Copertina del libro 'Scintilla di Vita'

Aggiornamenti e correzioni al testo

Fammi sapere il tuo giudizio!

Benvenuta nel sito di supporto al libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"!

In queste pagine troverai alcune spiegazioni di base su come aumentare la probabilità di rimanere incinta naturalmente, ma ti raccomando di fare il possibile perchè lo stress della ricerca non trasformi l'intimità della coppia in un compito da svolgere calendario alla mano. Nel mio libro dimostro che una sessualità appagante per entrambi è una delle chiavi per migliorare la fecondità della coppia e che lo stare insieme non deve mai diventare una forzatura.

A questo proposito ti ricordo per esempio che uno dei consigli più importanti che possa darti per cercare una gravidanza è quello di avere rapporti ogni 2-3 giorni, indipendentemente da calendario, muco cervicale od altri segnali: spesso è sufficiente permetterti di rimanere incinta.

Se tuttavia vuoi provare ad aumentare ulteriormente le tue possibilità, magari per fretta, perchè dopo qualche mese di tentativi non ci sono risultati o perchè sei affetta dalla sindrome dell'ovaio policistico, possiamo provare a capire insieme come intervenire.

Dopo aver trascorso gli ultimi 3-4 anni a confrontarmi con centinaia di donne nelle pagine di FarmacoECura.it ho pensato che sarebbe stato utile per me e, lo spero di cuore, anche per chi vorrebbe diventare mamma ma non ci riesce, raccogliere e presentare in modo ordinato tutto quanto sia possibile fare per aumentare le proprie possibilità si successo, attenendomi esclusivamente a quanto sia stato dimostrato scientificamente o comunque sia plausibile da un punto di vista biologico; se lo desideri puoi scoprire di cosa parlo nel libro che ne è nato cliccando sulla copertina.

Buona lettura e, nel limite delle mie competenze (sono farmacista, quindi non ginecologo), chiedimi tutto quanto desideri attraverso il sistema dei commenti presenti in fondo ad ogni pagina.

Dr. Guido Cimurro

Hai una domanda?

Ultime domande inviate

  • Ovaio policistico e gravidanza: puoi rimanere incinta?

    Salve dottore..circa 5 mesi fa ho eseguito un isteroscopia operativa,durante la quale mi è stato rimosso un sub setto(almeno così avevano detto).la settimana scorsa ho ripetuto l'isteroscopia per controllare se fosse tutto apposto,in una struttura diversa,e mi hanno detto che il subsetto c'è ancora e che non è stato tolto bene nell'intervento precedente!!!ora devo sottopormi ad un'altra iseroscopia operativa per rimuoverlo..Premetto di aver avuto 2 gravidanze finite male:un parto prematuro a 15 settimane e subito dopo un uovo chiaro a 7 settimane..per cui mi hanno consigliato di rimuovere il subsetto.Ora mi le chiedo.1.è possibile che il subsetto si sia riformato nell'arco di 5 mesi?2 dopo tutto questo che ho subito,raschiamento e isteroscopie varie,la mia fertilità potrebbere essere compromessa?non avuto problemi a rimanere incita prima di tutto ciò,ma adesso sono molto preoccupata x il futuro...3Dopo un iseroscopia operativa quanto bisogna aspettare prima di iniziare la ricerca?grazie in anticipo e mi scusi per essermi dilungata...
  • Aggiornamenti e correzioni

    Io non ho mai avuto queste avvisaglie e dico mai! Sempre è solo dolori alla pancia! Non avendo test di gravidanza a disposizione ho fatto quello per l'ovulazione e la faccina è lampeggiante
  • Ovaio policistico e gravidanza: puoi rimanere incinta?

    Buongiorno dottore, ho 31 anni e con mio marito stiamo provando a concepire. Ho l’ovaio policistico, dopo molti anni di assunzione della pillola “Klaira” lo scorso agosto (20 agosto 2014) ho smesso di prendere la pillola e la ginecologa mi ha suggerito di iniziare immediatamente l’assunzione dell’integratore “Dikirogen” dicendo che è buono anche per il mio caso. Dalla fine dell’assunzione della pillola ho avuto due cicli mestruali della durata di 26 giorni, ma il ciclo di novembre mi è comparso dopo 31 giorni (tant’è che pensavo fossi rimasta incinta). Appena arrivato il ciclo di novembre ho comprato gli stick della clearblue per l’ovulazione e oggi è il secondo giorno di alta fertilità (mi aspetto quindi che domani e dopodomani ci sia il picco). Prima domanda, avendo avuto rapporti ieri e l’altro ieri ho qualche probabilità di essere rimasta incinta? Devo farmi controllare visto che mi è tornato il ciclo irregolare oppure, come dice la mia ginecologa, stare tranquilla e aspettare la prossima visita di gennaio? Peso 58 kg altezza 1,68 m. Grazie
  • Aggiornamenti e correzioni

    Gentile dottore ieri dopo aver urinato mi sono pulita e ho notato un filamento di sangue e poi più nulla per tt il giorno! Sono 8 giorni in ritardo
  • I primi sintomi della gravidanza

    Niente da fare...ciclo arrivato...grazie lo stesso!!!
  • I primi sintomi della gravidanza

    Salve Dottore...questa mattina ho fatto il test con la prima urina ma è negativo...ho usato i test di gravidanza canadesi...ho dolori come da ciclo ma solo perdite acquose...che ne pensa? Grazie e scusi ma sono confusa!
  • I giorni fertili ed il metodo del calendario

    Grazie dottore domani misuro la tb e poi parlero con la ginecologa
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    É vero che anche questi episodi possono essere sontomo di menopausa precoce?e per le analisi dell. Fsh al terzo gg??meglio rimandare con un ciclo. "normale"??
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Buonasera dottore e buona domenica...il 17 ottobre ultimo ciclo..(sela ricorda la mia situazion???ciclo irregolare..)ieri ho avuto qualche perditima marrone e pensavo che se pur in ritardo fosse il ciclo..ad oggi niente piu
  • Sintomi dell'ovulazione per rimanere incinta

    Grazie mille
  • I giorni fertili ed il metodo del calendario

    Dottore buongiorno volevo informarla che ho fatto il test ed è negativo il ciclo niente neanche piu quelle macchie non so cosa pensare
  • Ovaio policistico e gravidanza: puoi rimanere incinta?

    Buongiorno Dottore, ho 30 anni, sono alta 1.67 m e peso 56kg, ho entrambe le ovaie policistiche e per piu' di 10 anni ho assunto pillola. Da Gennaio 2014 sono alla ricerca di un figlio.. ma fino ad ora con esito negativo.. il ciclo da allora si é sempre manifestato con un intervallo di 30-34 giorni.., da un paio di mesi pero' ho una leggera acne che interessa la zona mandibolare e del mento. La ginecologa non vede difficoltà nel concepimento... mi dice che il tempo massimo per riuscire a concepire é di 16 mesi.. pertanto di continuare la ricerca con tranquillità sino ad aprile 2015.. ma non è facile essere positive.. poi purtroppo anche internet ed alcuni siti informativi non mi rincuorano affatto... lei cosa ne pensa? Credevo che la mia dottoressa mi sottoponesse ad esami del sangue o di routine ma per ora non vuole farlo... dice che non è necessario.. la ringrazio.