I giorni fertili ed il metodo del calendario

I ragionamenti che si possono fare sul calendario sono spesso approssimativi e frutto di troppi compromessi di calcolo per potersi adattare a tutte le donne; affiancare invece questo approccio agli altri metodi (muco cervicale e temperatura basale su tutti) può permettere una più corretta previsione dei giorni fertili.

Raccomando quindi di usare il seguente calcolatore come indicazione di massima, ma ricordo che una delle strategie più proficue per cercare di rimanere incinta è avere 3-4 rapporti alla settimana indipendentemente da calcoli o previsioni.

Istruzioni

  1. Inserire nelle caselle di testo le date degli ultimi due flussi mestruali (il giorno di inizio) e, per una maggior precisione, inserire anche le date di inizio dei precedenti 4 cicli mestruali (cliccando su "Aggiungi Data" per far comparire le altre caselle di testo).
  2. Cliccare su "Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili".
  3. Ad ogni data (prima colonna) viene associata una probabilità percentuale relativa che il giorno sia fertile, si sottolinea tuttavia che si dà per scontata una fase luteale di 14 giorni (e non per tutte le donne è così).
  1. Data:
  2. Data:
  3. Aggiungi data


Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili

Che cos’è il periodo fertile?

Una buona definizione di periodo fertile è quella di intervallo di sei giorni che terminano con il giorno dell’ovulazione.

Più nel dettaglio, i rapporti hanno la massima probabilità di trasformarsi in concepimento se si verificano nell’intervallo di tre giorni che termina con quello dell’ovulazione, questo è stato dimostrato nel 1995 da un interessante studio (Timing of Sexual Intercourse in Relation to Ovulation) che ha coinvolto 221 donne presumibilmente fertili: la fecondabilità massima è stata osservata nei rapporti che si sono verificati entro 2 giorni dall’ovulazione.

Una seconda ricerca (Changes with age in the level and duration of fertility in the menstrual cycle) su 770 coppie che usavano i metodi naturali è giunta alla stessa conclusione, per quanto concerne la relazione tra il momento del rapporto e la probabilità di concepimento. Nel corso dell’intervallo di osservazione, 647 coppie hanno avuto rapporti almeno una volta nella finestra fertile di 10 giorni e sono state registrate 433 gravidanze. La maggior parte delle gravidanze ha avuto origine da un rapporto avvenuto nella finestra di 6 giorni dall’ovulazione e la fecondità della donna era massima quando il rapporto è avvenuto nella finestra di 2 giorni dall’ovulazione.

In un terzo studio sui metodi di pianificazione famigliare (Day-specific probabilities of clinical pregnancy based on two studies with imperfect measures of ovulation) i ricercatori hanno combinato i dati ottenuti da due diversi gruppi: il primo usava il controllo della temperatura basale, mentre il secondo usava i test di ovulazione per determinare il momento presunto dell’ovulazione; la conclusione è stata sempre la stessa, i più importanti giorni fertili corrispondevano a due giorni dall’ovulazione e la probabilità di concepimento diminuiva considerevolmente nel giorno della presunta ovulazione.

L’età della donna generalmente non influisce né sulla durata né sul giorno d’inizio del periodo fertile, ma la probabilità di successo diminuisce quando si invecchia.

E’ quindi assolutamente chiaro che avere rapporti nei giorni giusti è fondamentale, ma come fare per individuarli?

Secondo le ricerche più recenti, i giorni fertili possono essere stimati analizzando

Riuscire a predire con ragionevole sicurezza l’ovulazione è molto difficile anche applicando tutti i metodi attualmente a disposizione, quindi per aumentare la probabilità di concepimento un metodo piuttosto sicuro è semplicemente quello di  aumentare la frequenza dei rapporti, già a partire dalla fine del ciclo.

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

14.154 pensieri su “I giorni fertili ed il metodo del calendario

  1. Anonimo

    Buon giorno dottore sono un po preoccupata anche se non accusò dolore e ne niente sono a 6 settimane e prima mia figlia mi ha dato un pizzicotto in pancia poi siccome le ho fatto la doccia ho sbattuto contro il box doccia nella pancia uffi questa pancia la sbatto sempre anche se non forte lievemente per fortuna però la sbatto…. sono molto preoccupata anche perché sono di poche settimane! X esempio l altro giorno x sbaglio mia figlia mi ha tirato la palla sulla pancia x fortuna era di gomma….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Deve sforzarsi di vivere più serenamente la gravidanza, essere incinta non significa essere malati.

  2. Anonimo

    Buon giorno e buon anno..una domanda..ho avuto rapporto completo il 31 dicembre..stamattina ho notato qualche macchiolina di sangue forse residuo di ciclo…nonostante questo c’è possibilità di gravidanza?? Ultimo ciclo 19 dicembre

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutte le volte che si hanno rapporti non protetti è possibile rimanere incinta.

  3. ary

    dottore volevo chiedervi ho effettuato un test al 36° giorno del ciclo ed è uscito non incinta(test clear blue) di solito ho cicli di 34 giorni, non ho dolori da ciclo solo perdite bianche e dolore al seno. posso ancora aspettare un po’ di giorni?? grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • ary

      21/12 poi 24/12 e 29/12

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo ripeta a 20 giorni dall’ultimo rapporto.

    • ary

      ok grazie mille

  4. TITTI

    Buona sera volevo porle una domanda. Ho avuto rapporti nn protetti il mio compagno era sporco molto di liquido ma e’ venuto perché mi sn fermata molto prima e’ possibile una gravidanza ?

    • TITTI

      Non e venuto avevo sbagliato scusi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

  5. Timis

    Buongiorno Doc, le scrivo per una cosa molto strana che mi sta succedendo. Uso gli stick di ovulazione ormai da quasi un anno. Sono super regolare e i test sono positivi sempre intorno al 13pm. Questo mese ne faccio uno il 28/12 al 13pm: positivo. Il 31/12 e 1/1 noto muco egg. Ieri rifaccio test ovulazione: positivo di nuovo! Com’è possibile? Ho preso degli antibiotici in questi giorni passati, dipende da quello?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Più che gli antibiotici potrebbe essere stata la malattia in sé.

    • Anonimo

      ho avuto solo un giorno la febbre, con le placche alla gola. è durata pochissimo. dice che è quello?

    • Anonimo

      Mi spiego meglio: ho avuto la febbre solo 19 dicembre, presi gli antibiotici per 2 giorni (so che avrei dovuto continuarli, ma alla stupidità non c’è rimendio :D) quindi il 26 mi ritorna il mal di gola e ricomincio gli antibiotici fino al 31/12. Questo ha sballato completamente la mia ovulazione giusto?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile, ma siamo sempre nel campo delle ipotesi.

  6. Valentina

    Buonasera,
    Il 31 ,ho avuto un aborto spontaneo ero di 6 settimane…ho visto come un piccolo palloncino trasparente bianchiccio accompagnato da un grumo di qualcosa.
    Da allora ho sempre avuto flusso mediamente abbondante ma accompagnato da dolore lombare oltre a quello ovarico,oggi il dolore si è un po attenuato ma da ieri sera ho una sensazione di gonfiore alla pancia e se premo mi fa male. La domanda è se la camera gestazionale è stata espulsa non dovrebbero placarsi dolori e flusso?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma quanto le dura la mestruazione?

      Mi dispiace per quanto sta passando.

    • Valentina

      La ringrazio…di solito pochissimo il terzo giorno metto già il salvaslip…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è tutto normale, in quanto questa volta c’è stata una maggior produzione di tessuto a rivestire l’utero, ma ovviamente senta anche telefonicamente il parere del ginecologo.

  7. Anonimo

    Salve dottore sono alla 7 settimana di gravidanza e stanotte ho avuto 2 orgasmi nel sonno come posso controllarli?:ho paura di un distacco

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nella maggior parte delle gravidanze non è considerato un problema l’orgasmo.

  8. Laura

    Ciao dottore, visto che ho un ciclo molto irregolare come posso capire quando ho l’ovulazione? ho provato con la temperatura ma non ha funzionato… vorrei provare con gli stick, ma come capisco quando sono a 3-4 giorni dall’ovulazione? Grazie che mi ascolta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il muco cervicale potrebbe aiutare.

    • Laura

      Purtroppo non riesco a definire bene, soffro spesso di cistite e le cure hanno alterato un po il tutto.

  9. Anonimo

    Salve dottore . Ho un ciclo non molto regolare. Gliene elenco gli ultimi: 2/08/2016. 29/08/2016. 15/10/2016. 13/11/2016. 19/12/2016
    Il 1/01/2017 ho avuto un rapporto libero. È possibile una gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      É possibile anche se ho avuto l’ovulazione ( certa perché ho avuto il doloretto) il 07/01/2017? Grazie ancora

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, anche perché di certo c’è solo l’ecografia o, in certi casi, la temperatura basale.

    • Anonimo

      In effetti ho fatto un’ecografia e il dott mi ha detto che avrei oculato il 7. Posso essere rimasta incinta con un rapporto il 01/01/2017? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Diciamo che non è impossibile.

    • Anonimo

      Scusi ancora dottore. Ma possono sopravvivere tutti questi giorni gli spermatozoi?
      Grazie ancora

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In condizioni ideali 5-6 giorni non sono impossibili.

    • Anonimo

      Quando posso fare il test?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      19 giorni dal rapporto.

  10. Didi

    Buongiorno dottore,
    Ho un ciclo di 28 gg regolarissimo,l’ultima mestruazione l’ho avuta il 26/12/16 e ho avuto un rapporto nn protetto il giorno 04/01.subito dopo il rapporto ho cominciato ad avere i classici sintomi di una candida per cui ho iniziato tp con.gynocanesten pomata.quest’ultima può interferire con ovulazione o eventuale concepimento?? Grazie mille davvero

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma no.

    • Didi

      Vista la sua gentilezza le chiedo un’altra cosa…ci sono possibilita di un.concepimento al 10 giorno dalle mestruazioni??grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In generale sì, poi dipende sempre dalla durata del ciclo.

    • Didi

      Quasi sempre ha una durata di 5 giorni e ogni 28 giorni tra un ciclo e l’altro.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Gravidanza possibile.

  11. Anonimo

    Salve dottore sono alla 7 settimana di gravidanza e mentre passavo l aspirapolvere ho inciampato e il manico dell aspirapolvere mi è andato a sbattere sulla pancia esattamente sopra l ombelico…. non sono caduta x fortuna…. però ho tanta paura che questa botticella possa aver causato qualcosa al bambino…. mi si è arrossata un po quella parte sopra l ombelico ma dopo 10 minuti si è tolto il rossore. Io sto bene non ho crampi e ne nulla…. la mia paura non è un distacco perché kmq avrei perdite in quel caso….. la mia paura è che possa aver causato non so un aborto interno…. mi può rispondere x favore con sincerità grazie buona domenica

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso ovviamente darle garanzie, ma non mi sembra nulla di cui preoccuparsi.

  12. Giusy

    Dottore ho letto un commento qui sopra della signora che ha ricevuto una botta in pancia ….. io sono pure in gravidanza e stanotte mia figlia mi ha dato un calcio sulla bassa schiena non è più pericoloso prendere botte SULLA bassa schiena?perché il mio ginecologo mi ha spiegato che sulla pancia i bambini sono bene protetti soprattutto se si è di pochi mesi…. sbaglio dottore?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non risponderò più a messaggi inviati con identità duplicate.

  13. Anonimo

    Buon pomeriggio dottore…le porgo una domanda..ciclo arrivato il 19 dicembre..rapporti completi 31 dicembre e il 7 gennaio…ce possibilità di gravidanza…l’ha ringraziato anticipatamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può farsi un’idea attraverso l’uso dello strumento a inizio pagina.

  14. Anonimo

    Buone zera dottore mi può per favore dire se le coliche sono percolose in gravidanza sOno di due mesi ho cenato con rido e lenticchie e mi sono venute delle coliche e solo se buttava aria mi passavano proprio veri dolori di pancia

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Comprendo che la gravidanza possa portare con sé un po’ di ansia, ma è davvero importante che riesca a reagire e a superare queste paure (mi riferisco ovviamente a tutte le numerose domande fatte in queste settimane).

  15. Tata

    Buona sera dottore, ho inserito le ultime 5 date delle mestruazioni per il calcolo dei giorni fertili ma non riesco a capire quali sono i 6 giorni più fertili che terminano con quello dell’ovulazione. Per intenderci ci sono più giorni che indicano delle percentuali e quindi non capisco. Di seguito le indico le ultime date delle mestruazioni, potrebbe dirmi solo il primo giorno dei 6 più fertili e qual è quello dell’ovulazione? Grazie.
    1/1/2017
    1/12/2016
    3/11/2016
    5/10/2016
    3/9/2016
    Attendo la ringrazio tanto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che si tratta solo di previsioni e non di dati da prendere con certezza, un numero più alto indica maggior probabilità che il giorno sia fertile, ma il mio consiglio è sempre quello di avere 3-4 rapporti alla settimana senza troppi calcoli.

    • Tata

      La ringrazio lo terremo a mente.

  16. Anonimo

    Ho 50anni ho avuto un rapporto sessuale
    nn protetto il giorno 8 gennaio ultima mestruazione il13dicembre nn vorrei aver rischiato e possibile che possa rimanere incinta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Diciamo che non è impossibile.

  17. Simona
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È la signora con 50 anni che ha scritto appena sopra? In caso affermativo contatti il ginecologo e valuti se possa essere necessario il ricorso alla contraccezione di emergenza (EllaOne).

  18. Simona
  19. Silvana

    Dottore ho una brutta influenza con 40.5di febbre sto pendendo la tachipirina ma dato che allatto anche se la bimba ha 11mesi volevo sapere se posso prendere l antibiotico macrolide dato che a tutti gli altri sonoallergica volev sapere se in allattamento si può prenderne..ricordo che il ginecologo dopo il cesarei fece fare qsta cura antibiotica..ma volevo essere certache nn passi nel latte..grazie aspetto unasua risposta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare/avallare terapie.

  20. Anna

    Salve dottore.. Ho letto che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno aiuta l’ovulazione. Per sicurezza, il latte deve essere freddo o caldo? Grazie!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Indifferente.

    • Anonimo

      Grazie!

  21. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se verso metà ciclo giorni fertili, mentre poco prima della mestruazione non ha particolare significato.

    • Anonimo

      Ok, grazie

  22. Anonimo

    Salve Dottore.
    Volevo chiedere un info. Ho fatto test ovulazione lunedì 9 ed era positivo. Tuttavia ieri ho avuto un’abbondante perdita beige e ho dolori alle ovaie. Possibile che fosse un ovulazione? Ho 42 anni

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

  23. Elda

    Salve dottore, ho avuto L ultimo ciclo il 25 dicembre con rapporti completi il 30, 1, 3, 6, 9, 11 volevo sapere se avevo coperto il periodo fertile e magari preso L ovulazione.. grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • Elda

      Le aspetto per il 24, massimo 25 gennaio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Avrei continuare ad avere rapporti ancora per qualche giorno, ma in teoria il periodo fertile è stato comunque coperto.

    • Elda

      La ringrazio per la risposta

    • Elda

      Salve, in altra domanda per favore… dopo quanti giorni dal ultimo rapporto si può fare il test? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per averlo definitivo 19 giorni.

  24. Anonimo

    Dottore buona sera…le devo chiedere una cosa…ho avuti rapporti 31 dicembre 6gennaio e ieri sera…aspetto ciclo 15/16 gennaio potrei avere la possibilità di gravidanza?? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  25. Anonimo

    Buona sera doctore . Sono una ragazza di 36 anni con ovaie di aspetto pco con follicolo dominante a sx. Potro’ avete figli?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Limitatamente a questo aspetto probabilmente sì.

  26. Emma 87

    Buonasera dott. Ho smesso la pillola a giugno il mio ciclo si è soffermato sui 22/24 gg L ovulazione la individuo con stick e muco la mia dottoressa di base per tranquillizzarmi mi ha ordinato fsh estradiolo th e progesterone esami tiroidei già fatti e a posto secondo lei servirebbe qlc altro?li faccio tutti solo in fase iniziò ciclo 2/3 gg? E progesterone a meno 7 dal ciclo?Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?
      Da quanto cerca la gravidanza? Da giugno?

    • Anonimo

      buongiorno! 29 anni il mio compagno 33 (ha gia fatto spermiogramma a posto…)
      Abbiamo iniziato fin da subito a non usare precauzioni ma a cercarlo seriamente da settembre dopo che ad agosto avevo avuto un test positivo al 24 gg ma poi al 29 mi è arrivato il ciclo… quindi non ho mai saputo se fosse un falso positivo magari dovuto all’ inositolo!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’inositolo non causa falsi positivi.
      Benissimo quanto prescritto, ma li faccia senza fretta, è davvero presto per preoccuparsi.

    • Anonimo

      Mi preoccupa questo ciclo corto di 22/24 gg anche se una mia amica è appena diventata mamma e anche lei post pillola aveva il ciclo regolare ogni 22 gg è possibile che sia diventata la mia regolarità?… ho preso progefilk per 2 mesi ma non è bastato… noi abbiamo rapporti 3 volte a settimana almeno fino al 16/18 gg…il muco lo individuo dal 10 al 14 gg le faccine fisse clearblue al 13 gg a volte al 10 gg…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un ciclo di 24 giorni di per sé è perfettamente normale.

    • Emma 87

      E di 22?? Questo mese dopo due cicli a 24 gg L ho avuto al 22 gg ad esempio..

  27. Valeria

    Buonasera dottore
    Avevo un paio di domande…
    1. Ho fatto visita ginecologica e la ginecologa mi ha prescritto MECLON 4 ovuli a gg alterni… Ma sono periodo ovulatorio e quindi sto avendo rapporti… Premetto che sono in cerca di una gravidanza…Il farmaco inibisce gli spermatozoi o comunque riduce l’efficacia del rapporto?
    2. Ho acquistato in erboristeria maca per mio marito ma lui è un soggetto asmatico e assume spesso ventolin spray… Possono esserci controindicazioni?
    Grazie anticipatamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. L’infezione li ostacola molto di più, proceda con la cura come prescritto.
      2. Non mi risultano controindicazioni specifiche, ma non possiamo escludere a prescindere eventuali effetti collaterali.

  28. Valeria
  29. Anonimo

    Buongiorno dottore ultimo ciclo il 24/12/2016 dal31 al 6/1/210 mi sono accorta di aver ovulato in quanto muco molto filamentoso ed ho avuto rapporti non protetti il sei e il sette aspetto il ciclo per il 21 quando posso eseguire test stamattina ho eseguito un test precoce fino a sei giorni ma negativo la ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      22 gennaio.

  30. Valeria

    Dottore scusi ho un’altra domanda la gine mi ha prescritto progeffik dal 18 al 28gg di ciclo. Ma non ho capito che funzione dovrebbe svolgere il
    Progesterone in questa fase del ciclo. Può spiegarmelo? Purtroppo durante la visita ho dimenticato di chiederglielo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In questa fase il progesterone viene prodotto anche dal suo organismo e serve a preparare l’utero per accogliere l’eventuale ovulo fecondato.

    • Valeria

      Ok, grazie… Quindi non facilita il cicerone ti ma lo
      Aiuta nel caso in cui questo avvenga

    • Valeria

      Scusami concepimento

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto.

  31. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      Quindi la posso usare per sapere i giorni in cui avere rapporti visto che ho cicli irregolari?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Più che altro serve a capire quando non è più necessario averne perchè l’ovulazione è ormai avvenuta; permette cioè di confermare l’avvenuta ovulazione e non di individuarla prima che avvenga.

    • Anonimo

      Ho capito dottore, grazie!

  32. Anonimo

    Scusi doctore… Non capisco… Quindi con questo problema posso rimanere incinta? Ho un ciclo regolare ogni 30/32 gg. Scusi ancora.. in attesa di una sua risposta. Grazie ancora!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Che problema?

    • Anonimo

      Scusi dottore; pensavo di averle scritto… Utero insure 67x41x55 cm ovaie di aspetto pco . Ciclo ogni 30/32 gg. Nel mio caso potro’ rimanere incinta? Scusi ancora… In attesa di sua risposta la ringrazio anticipamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente sì, ma sono molto di più i fattori in gioco.

    • Anonimo

      Tipo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Riserva ovarica, qualità dello sperma del partner, valori ormonali, …

    • Anonimo

      OK grazie!!! Speriamo bene…

  33. Sory

    Salve ,ciclo nell 02dic2016 e ultimo 29 dic 2016 secondo lei quali sono i giorni che io posso rimanere incinta.grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aiutarsi con lo strumento che trova a inizio pagina.

  34. Maya

    Quando avevo 19 anni ho fatto 2 aborti.mi ritrovo a 36 che non arriva una gravidanza.può incidere.fatti tutti gli analisi e sono usciti bene.

  35. Maya
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Da quanto lo cerca?
      Il suo partner ha fatto l’esame dello sperma?

    • Maya

      Circa un anno, lui ha fatto un anno fa e sono uscite male,e settimana scorsa gli ha rifatti e sono uscitti bene.grazie per la sua disponibilità.che gentilezza.secondo lei devo andare da un genetista .cosa devo fare?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un genetista è utile solo in caso di problemi genetici, mentre nel suo caso potrebbe valere la pena fare il punto con il ginecologo.

    • Maya

      Mi scusi ,io sono andata e il ginecologo non mi ha datto tante spiegazioni.ha detto di fare la fecondazione assistita.io ho tanta paura di fare.lei cosa ne pensa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Senza ulteriori dettagli è onestamente difficile esprimere giudizi, potrebbe eventualmente provare a sentire prima un secondo parere ginecologico.

  36. rossella

    SALVE DOTTORE VOLEVO ESPORRE LA MIA SITUAZIONE:
    ultimo ciclo 13 dicembre smesso la pillola da maggio…essendo che non sono ancora riuscita a rimanere incinta questo mese ho fatto controllo ovulazione ultima visita per motivi di ferie del dottore il 03/01/2017 e l’ovulo era 20mm il dottore mi ha detto che era pronto per scoppiare….visita successiva il 10 /01/2017 e non c’era più ovulo, però non avendo monitorato una settimana non è riuscito a vedere se si è riassorbito o scoppiato….a oggi ancora niente ciclo …. lei pensa che io debba aspettare per sperare in un test positovo di gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Normalmente quanti giorni passano tra un ciclo e l’altro?

    • rossella

      da quando ho smesso la pillola è oscillato da 28 a 33

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, per il test aspetterei 33 giorni dall’ultimo ciclo, quindi direi che è ora di farlo…

    • rossella

      GRAZIE DOTTORE SPERIAMO BENE

    • rossella

      DOTTORE BUONASERA,PREMETTO CHE ANCORA NON HO FATTO IL TEST….
      VOLEVO AGGIUNGERE UN PARTICOLARE A QUANTO DETTO. MI ERA RIMASTO UNO STICK DI OVULAZIONE E PER CURIOSITà IL GIORNO 9 LA SERA HO ESEGUITO IL TEST E MI è USCITA LA FACCINA VUOTA …QUINDI ZERO PROBABILITà DI RIMANERE INCINTA…. IL GIORNO DOPO SONO ANDATA A VISITA PER IL MONITORAGGIO E L’OVULO CHE C’ERA NELLA VISITA PRECEDENTE NON C’ERA PIU… QUINDI O HO OVULATO O SI è RIASSORBITO…. LA MIA DOMANDA è QUESTA SE AVEVO FECONDATO NON MI DOVEVA USCIRE LA FACCINA SORRIDENTE ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarebbe stato troppo presto.

    • rossella

      Quindi potrei essere in attesa? Scusi l’ insistenza ma il gg 3 non avendo ancora ovulato non c’è più un alta probabilità che sia solo un ritardo….lo so il test toglierebbe tutti i dubbi e lei non fa l’ indovino, ma ogni volta ci resto male

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile che lo sia (non sto dicendo che sia più o meno probabile, sto solo dicendo che è possibile).

  37. Sara

    Buona serra,analisi:escherica coli- positivo,staphilococus aureus- positivo,ureaplasma urealyticum- positivo,domanda e se questi risultati può impedire una gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La presenza di infezioni potrebbe per esempio creare un ambiente poco favorevole alla sopravvivenza degli spermatozoi.

  38. Valeria
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente solo un caso.

  39. Valeria

    Buongiorno dottore volevo un aiutino con la tb…
    Ultimo ciclo 3/01, di solito è di circa 30gg
    8/01- 36,2
    9/01- 36,3
    10/01- 36,4 (rapp)
    11/01- 36,2
    12/01- 36,00 (rapp)
    13/01- 36,4
    14/01- 36,3
    15/01- 36,4(rapporto)
    16/01-36,7(rapp)
    17/01- 36,5(rapp)
    18/01 36,6
    Secondo lei quando ho ovulato?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe aver ovulato attorno al 15, ma aspettiamo di vedere i prossimi giorni.

    • Valeria

      Ok, grazie…

  40. Anonimo

    Salve mio marito ha fatto un esame FSH
    E USCITO
    Fshr ans680ser presente omozigosi
    Fshr thr307ala presente omozigosi
    Cosa significa ? Grazie

    • Anonimo

      Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma sono analisi (genetiche) che non mi sento in grado di giudicare.

    • Anonimo

      Siccome stiamo provando per la fecondazione assistita , ci hanno detto di fare qsto esame ma il medico ci ha dato appuntamento il 14 , e siamo preoccupati 😩

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.