I giorni fertili ed il metodo del calendario

I ragionamenti che si possono fare sul calendario sono spesso approssimativi e frutto di troppi compromessi di calcolo per potersi adattare a tutte le donne; affiancare invece questo approccio agli altri metodi (muco cervicale e temperatura basale su tutti) può permettere una più corretta previsione dei giorni fertili.

Raccomando quindi di usare il seguente calcolatore come indicazione di massima, ma ricordo che una delle strategie più proficue per cercare di rimanere incinta è avere 3-4 rapporti alla settimana indipendentemente da calcoli o previsioni.

Istruzioni

  1. Inserire nelle caselle di testo le date degli ultimi due flussi mestruali (il giorno di inizio) e, per una maggior precisione, inserire anche le date di inizio dei precedenti 4 cicli mestruali (cliccando su "Aggiungi Data" per far comparire le altre caselle di testo).
  2. Cliccare su "Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili".
  3. Ad ogni data (prima colonna) viene associata una probabilità percentuale relativa che il giorno sia fertile, si sottolinea tuttavia che si dà per scontata una fase luteale di 14 giorni (e non per tutte le donne è così).
  1. Data:
  2. Data:
  3. Aggiungi data


Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili

Che cos’è il periodo fertile?

Una buona definizione di periodo fertile è quella di intervallo di sei giorni che terminano con il giorno dell’ovulazione.

Più nel dettaglio, i rapporti hanno la massima probabilità di trasformarsi in concepimento se si verificano nell’intervallo di tre giorni che termina con quello dell’ovulazione, questo è stato dimostrato nel 1995 da un interessante studio (Timing of Sexual Intercourse in Relation to Ovulation) che ha coinvolto 221 donne presumibilmente fertili: la fecondabilità massima è stata osservata nei rapporti che si sono verificati entro 2 giorni dall’ovulazione.

Una seconda ricerca (Changes with age in the level and duration of fertility in the menstrual cycle) su 770 coppie che usavano i metodi naturali è giunta alla stessa conclusione, per quanto concerne la relazione tra il momento del rapporto e la probabilità di concepimento. Nel corso dell’intervallo di osservazione, 647 coppie hanno avuto rapporti almeno una volta nella finestra fertile di 10 giorni e sono state registrate 433 gravidanze. La maggior parte delle gravidanze ha avuto origine da un rapporto avvenuto nella finestra di 6 giorni dall’ovulazione e la fecondità della donna era massima quando il rapporto è avvenuto nella finestra di 2 giorni dall’ovulazione.

In un terzo studio sui metodi di pianificazione famigliare (Day-specific probabilities of clinical pregnancy based on two studies with imperfect measures of ovulation) i ricercatori hanno combinato i dati ottenuti da due diversi gruppi: il primo usava il controllo della temperatura basale, mentre il secondo usava i test di ovulazione per determinare il momento presunto dell’ovulazione; la conclusione è stata sempre la stessa, i più importanti giorni fertili corrispondevano a due giorni dall’ovulazione e la probabilità di concepimento diminuiva considerevolmente nel giorno della presunta ovulazione.

L’età della donna generalmente non influisce né sulla durata né sul giorno d’inizio del periodo fertile, ma la probabilità di successo diminuisce quando si invecchia.

E’ quindi assolutamente chiaro che avere rapporti nei giorni giusti è fondamentale, ma come fare per individuarli?

Secondo le ricerche più recenti, i giorni fertili possono essere stimati analizzando

Riuscire a predire con ragionevole sicurezza l’ovulazione è molto difficile anche applicando tutti i metodi attualmente a disposizione, quindi per aumentare la probabilità di concepimento un metodo piuttosto sicuro è semplicemente quello di  aumentare la frequenza dei rapporti, già a partire dalla fine del ciclo.

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

10.369 pensieri su “I giorni fertili ed il metodo del calendario

  1. sofia

    salve dottore io ho un ciclo regolare ogni 28,l’ultimo è stato il 15 aprile,ho avuto rapporti il 22,ho partorito da 5 mesi,è un giorno rischioso per una futura gravidanza???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Poco probabile.

  2. monica
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono piccoli doloretti non dia peso, per ora.

  3. Mya

    Salve stanotte ho avuto molti indurimenti alla pancia che mi prendevano dallo stomaco e forte mal di testa sono stata devver male sono alla 33 settimana stamattina in clinica la mia ginecologa mi ha visitata utero chiuso e mi ha fatto un tracciato e nn ha rilevato contrazioni tutto bn misurata anche la pressione ok . Dice ke sono i movimenti della bimba che ancora ho, ora mi e’ sopraggiunto mal di schiena . Cosa puo’ essere ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente ha ragione la ginecologa.

    • mia

      Ma di spasmex quante ne posso prendere al giorno ???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma su questo per motivi di responsabilità non posso aiutarla.

  4. monica

    Salve dottore domani mattina vado a fare esame del sangue beta hcg si paga per fare hp impegnativa del dottore e esenzione del ticket non pago nulla

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non glielo so dire, mi dispiace.

  5. simona

    Salve dottore volevo una informazione se ho avuto rapporto i tre giorni di fila dal giorno dell’ovulazione cioe’ io ho ovulato il 24/25di aprile e ho avuto rapporti completi il 24 e 25 stesso quante probabilita’ ho di essere rimasta incinta? grazie mille arrivederci

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non quantifico mai.

  6. simona
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente.

  7. monica
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha già fatto un test?

    • monica

      Domenica che viene voglio aspettare di farlo perche sia troppo presto cosa mi dice

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Temo che non si possano fare ulteriori considerazioni, mi dispiace.

    • monica

      Dottore ho fatto il test damattina c e un freccia e rossa e quella altra un po piu chiara cosa mi dice sono incinta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarebbe da vedere, ma sembra di sì se vede due linee.

    • monica

      Si una e un po chiara del altra

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra positivo.

  8. simona

    normalmente ho la durata tra un ciclo e l’eltro di 28 e solo il mese scorso e stato di 24 …ho avuto il ciclo il 14 aprile ho provato a fare il test ieri mattina di gravidanza secondo lei e’ presto ?quando potrei farlo ?infatti e’ risultato negativo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Primo giorno di ritardo, contato sui 28 giorni.

    • simona

      grazie dottore

  9. monica
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni!

  10. monica

    Dottore stamattina vado a vedere il test c e solo unalinea quella rossa e quella meno rossa non c e piu ieri cera ancora cosa deve capire e il test che non e buono sononon tre giorni che non mi vengono e il test lo fatto ieri mattina

    • monica

      Dottore spetto la sua risposta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Eventuali cambiamenti successivi non contano, come c’è scritto sul foglietto illustrativo.

    • monica

      E da ieri che mi sento stanca e dei giramenti di testa

  11. monica
  12. lulu

    Salve dottore il Mio ciclo per LA prima Volta sta ritardando con oggi sono 48 giorni di ritardo al 38 giorno o provato a fare il test ma era uscito negativo .il Mio ultimo ciclo e stato il 20 marzo,sono 4 giorni che ho dolori da ciclo se dovessero arrivare come faccio a calcolare il Mio giorno fertile?e cosa posso fare se non arrivano

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Se non è mai capitato un ritardo possiamo basarci per il calcolo dei giorni fertili sulla durata consueta.
      2. Ripeta comunque il test tra qualche giorno.

    • lulu

      Come faccio a basarmi sui giorni fertility

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Usi lo strumento in cima a questa pagina, inserendo più date possibile; per farlo dovrà aspettare che compaia il nuovo ciclo.

    • lulu

      Ho provato a fare un esempio ho messo lultimo ciclo e LA data do oggi mi dice che e impossibile che oltre a 40 giorni non si puo vedere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho scritto sopra “per farlo dovrà aspettare che compaia il nuovo ciclo.”

  13. anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I sintomi non contano nulla, conta solo il test.

    • anonimo

      si ma da sempre negativo uffi non sappiamo come fare si fa continuamente e il nostro sogno non ci riesce ad avverarlo qualche consiglio?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età, peso ed altezza?
      Ciclo regolare?
      Da quanto lo cerca?
      Quanti rapporti mediamente alla settimana?

    • anonimo

      ciclo regolare di 28 gg negli ultimi quattro mesi apparte un mese che è stato di 25 . sono in sovrappreso rapporti una volta alla settimana perchè ci vediamo solo il fine settimana e ogni due settimane . altezza 1.60 è da un anno che si fa qualche rimedio?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Comprendo le difficoltà, ma purtroppo avendo così pochi rapporti purtroppo può succedere di prolungare molto la ricerca.

      Infine anche il sovrappeso può influire, più è severo e più la fertilità ne risente.

    • anonimo

      Quanti ne dobbiamo avere il sabato e la domenica che ci si vede solo quei giorni

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il consiglio è di averne 3-4 alla settimana ben distribuiti, se questo non è possibile serve grande pazienza.

  14. monica

    Salve dottore domenica il test lo rifaccio per sicurezza ok le rosse non si sono presentate e sono un ritardo di 5 giorni cosa ne dice

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Anche se comprendo la paura in queste situazioni, sta vivendo con eccessiva ansia; al suo posto non lo ripeterei, fissi invece la prima visita (che si farà verso la sesta settimana).

  15. lulu

    Dottore non e andato a buon fine ho provato a vedere I giorni fertili non meli da mi dice che non deve superare i 40 giorni ora come faccio? Ho messo l’ ultimo ciclo e 20 marzo piu quello di oggi che 8 maggio come faccio ora?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutti i suoi cicli sono più lunghi di 40 giorni?

    • lulu

      No Massimo 30

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho scritto sopra deve mettere più cicli possibile, deve inserire anche le date precedenti.

    • lulu

      Come?

    • lulu

      Pero non mi da il mess do maggio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quali sono le date dei cicli prima di aprile?

    • lulu

      20 marzo aprile non li ho avute

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      E prima ancora?

    • lulu

      19 febbraio

    • lulu

      She non sbaglio e 19 non mi riccordo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non abbiamo un po’ di date prima non c’è modo di calcolare i prossimi giorni fertili, mi dispiace.

    • lulu

      O messo tutte me date ma non mi da niente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dica esattamente le date che ha inserito.

    • lulu

      Genn 22,19 febb, marzo 20 aprile e saltato. Dottore ma posso sempre calcolare I 14 giorni?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ho inserito i cicli da lei segnalati e le confermo che lo strumento funziona correttamente:

      22/01/2015
      19/02/2015
      20/03/2015
      08/05/2015

      In ogni caso con 3-4 rapporti alla settimana può dimenticarsi del calendario, che spesso è il modo migliore per rimanere incinta.

    • lulu

      Grazie dottore

  16. anonimo

    Buonasera dottore esiste.qualche possibilità di restare incinta anche se a mio marito è stato riscontrato l oligoastenoteratozoospermia grave logicamente a prescindere dalla fecondazione artificiale? il ginecologo x il momento ci ha consigliato di fare una cura.di integratori che sono dei vaso dilatati (ora mi sfugge il nome preciso ) e tra un mese fare un esame x verificare se vi è qualche forma.di varicocele…onestamente non mi sento di vedere la situazione proprio nera in quanto dubito del risultato dei suoi esami visto che ci siamo impegnati di Co segnare il campione di liquido seminare entro una mezz ora ma le risp (9.30 del mattino) ci era stato garantito che entro le 17.00 avremmo potuto ritirare l esito ma. così non è stato ci è stato detto di torbare dopo un ora ma avendo già altri impegni siamo tornati la mattina dopo quindi non possiamo dire quando erano effettivamente pronti. se il ginecologo ci ha raccomandato di farli esaminare a fresco non vuol dire che in massimo due ore avrebbero dovuto già darci l esito ? in tutti casi posso sperare che la situazione sia meno grave ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Considerazioni in ordine sparso:

      1. Non mi è onestamente chiarissimo cosa è successa durante la consegna, ma la cosa fondamentale è consegnare il campione entro 30 minuti al massimo dal prelievo ed osservare attentamente le indicazioni sul periodo di astinenza da osservare.
      2. Qualsiasi integrazione/intervento necessita in genere di 60 giorni prima di iniziare a vedere i risultati, perchè questo è il tempo di maturazione degli spermatozoi.

      Posso chiedere la sua età?

  17. anonimo

    Io 24 e mio marito 30 per la. consegna del liquido seminare noi l abbiamo depositato al laboratorio entro 25 minuti e.ci hanno detto di poter ritirare le risp. soltanto dopo le 17 del giorno stesso…ritornati all ora da loro indicata non erano ancora pronti e quindi siamo tornati la mattina successiva. in genere ,se devono essere analizzati a fresco entro quando è prevista la Riconsegna? è possibile che siano stati congelati per qualche ora è si sia alterato il risultato ?

    • anonimo

      Dimenticavo il ginecologo al momento ha dato solo l arginina prima di fare l eco doppler tra 30 giorni.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe effettivamente valere la pena di ripetere l’esame.

  18. anonimo

    grazie! ma nel caso dovessimo avere lo stesso risultato esistono cmq possibilità di gravidanza ? o dobiamco ricorrere x forza.alla fecondazione assistita/artificiale ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sarebbe impossibile in senso assoluto, ma non dobbiamo illuderci.

    • anonimo

      certo ma nel fra tempo che il mio ginecologo studia e poi verrà alla. inclusione di propormi come ultima alternativa questo….io continuerò a sperare mese x mese grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al suo posto farei la stessa cosa.

  19. monica
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      :-)

  20. gloria

    Buonasera,
    il giorno 1 maggio ho avuto un rapporto in cui si è rotto il preservativo, a distanza di un paio d’ore dallo stesso ho assunto la pillola ellaone; io ho 42 anni ero al 16 giorno del ciclo, le mie ultime mestruazioni sono state.
    16/04/15 – 19/03/15 – 22/02/15 -26/01/15
    sono molto preoccupata, e volevo sapere quante possibilità ci sono che la pillola non abbia avuto effetto. Grazie saluti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Molto poche, pochi punti percentuali.

  21. Valentina

    Gentile Dottore,
    La ringrazio per il prezioso aiuto che fornisce con questo sito.
    Approfitto per chiederle una cosa:quelli del fine settimana sono stati x me giorni fertili (ultima mestruazioni il 25.04 cicli di 31 giorni). Oggi ho ancora residui di muco.. Devo dedurre che nn ho ancora ovulato? Il muco si arresta appena l’ovulazione? Purtroppo oggi nn posso avere rapporti e temo di non poter sperare neppure questo mese. Grazie!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I rapporti avuti potrebbero essere stati sufficienti, non si preoccupi.

  22. carla

    Buona sera, ultimi due cicli 01/04 e 29/04 e sempre regolari.il 09/ 05 ho avuto un rapporto non protetto con mio marito potrei essere rimasta incinta?
    Grazie e buona serata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma se sta cercando una gravidanza questa sera potrebbe essere ancora buona.

    • carla

      Visti i turni di lavoro di mio marito non possiamo tanto seguire i giorni…speriamo bene!
      Grazie

  23. Lisa

    Buongiorno dottore… mi sono imbattuta in questo sito e l’ho trovato davvero interessante, anche perchè delle volte c’è davvero bisogno di un consiglio esperto! le spiego la mia situazione, ho cicli regolari di 29/30 gg ma sono 4 mesi che concentriamo i rapporti nel periodo fertile ma…niente, premetto però, che per problemi di lavoro ho di solito 1 max (ma comunque difficile) 2 rapporti nella settimana “giusta”… può essere che son troppo pochi??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, in effetti sembrano un po’ pochini, o quantomeno con questa frequenza non bisogna avere fretta o preoccuparsi se non si rimane incinta subito.

    • Lisa

      grazie dottore… speriamo in bene!! perchè ho quasi 32 anni. in tutti i casi se, per ancora qualche mese non arriva, inizieremo a fare tutti gli esami del caso… volevo porle un’altra domanda, ma dopo l’ovulazione, l’ovulo in media quanto tempo ha per essere fecondato? e gli spermatozoi in media quanto possono vivere?? grazie anticipatamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. 24 ore circa o poco più.
      2. Fino a 5 giorni, quindi è molto importante avere rapporti nei giorni che precedono l’ovulazione.

    • Lisa

      grazie dottore!!

  24. valentina

    Salve dottore il 23/4 il mio ragazzo ha eiaculato dentro….aspettavo il ciclo x domenica 17/5 può essere che mi ha anticipato ad oggi?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È comparso oggi in modo abbondante?

    • valentina

      No. Ma diciamo che il mio ciclo non é abbondante anzi. Ora non vorrei che siano delle macchiette o l’inizio del ciclo. Anche xk ho dolori del ciclo mestruale da due giorni e stamattina appunto ho visto questo possibile inizio ciclo…?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non comparisse in modo certo, in quello che sarebbe stato il primo giorno di ritardo (lunedì) faccia un test.

    • valentina

      Va bene la ringrazio come al solito é stato molto preciso e gentile. La ringrazio personalmente per il tempo che ci dedica. Augurandole un buon lavoro le porgo i miei piu distinti saluti.

  25. gloria

    leggendo su internet, ho visto che il più delle volte chi assume ELLAONE (come ho fatto io) ha un anticipo sull’arrivo del ciclo, a me avrebbe dovuto arrivare oggi, dalla giornata di sabato 09/05/15 a ieri 12/05/15 ho avuto il classico mal di pancia da mestruazione, ma il ciclo non è arrivato e oggi sono scomparsi anche i dolori..è normale?
    è troppo presto per fare un test di gravidanza? e quanto è attendibile?
    le riassumo quanto accaduto , la ringrazio molto per la sua disponibilità
    ( , ultimo ciclo 16/04/15 (durata media 27/28gg) il 16 gg ho avuto un rapporto in cui si è rotto il profilattico..a distanza di 3 ore ho assunto ELLAONE, età 42 anni..)

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Capita molto spesso che il flusso ritardi, in ogni caso a 15-16 giorni dal rapporto potrà togliersi ogni dubbio con un test.

  26. monica
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente!

  27. Lisa

    salve dottore…volevo un informazione: esistono degli integratori x aiutare la fertilità da comprare in farmacia senza prescrizione medica?? e se possibile ancora un piccolo aiutino, non riesco a vedere con il programma il mio periodo fertile, se posto qui le date degli ultimi cicli può aiutarmi lei??
    06/03/2015
    04/04/2015
    03/05/2015
    grazie anticipatamente!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, qualcosa esiste (come l’inositolo), ma quando necessari sono in genere suggeriti dal ginecologo.
      2. Che errore compare inserendo queste date?

    • Lisa

      mi scusi dottore, è stato un mio errore di digitazione…ora mi appare, grazie sempre comunque!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo!

  28. cl

    buonasera dottore…..ho 35 anni e mio marito 42….siamo alla ricerca del secondo figlio…..ho avuto un parto cesareo 16 mesi fa……il mio ciclo è di 24-25 giorni e dura circa 6 giorni……il prossimo ciclo dovrebbe arrivare il 25 maggio…..abbiamo fatto l’amore il 6-7-8-10-11-14…..posso essere rimasta incinta? ho ancora 4 kg da perdere della prima gravidanza….può influire oltre alla nostra età?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Possiamo sperare.
      2. Se mancano 4 kg al peso forma incideranno poco.

    • cl

      un’altra domandina…..ma è possibile che non ho avuto l’ovulazione? non mi sembra di aver avuto nessun sintomo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possibile (e se capita occasionalmente non è un problema), ma non dia troppo peso ai sintomi.

  29. vanessa

    Salve…una cortesia, ho acquistato il suo libro lo stò leggendo..
    L’altro mese abbiamo iniziato la ricerca di una gravidanza.. mi può dire se ho concentrato bene i rapporti?
    mestruo il 17/04
    rapporti il 23, 25,26,28,29,1/05.
    Graziee

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • vanessa

      gia arrivato il 15/05

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Avrei forse avuto ancora 1-2 rapporti dopo il primo maggio.

    • vanessa

      graziee, quindi anche dopo ovulazione è meglio continuare..

    • vanessa

      graziee, quindi anche dopo ovulazione è meglio continuare..

      un’altra info…nel prox ciclo dovrei ovulare il 29/05, e il calcolatore mi da il 90 % il 26./05.. 3 gg prima..ma non è un pò troppo presto? non sarebbe più logico il 27?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il giorno più fertile in assoluto è due giorni prima dell’ovulazione, che quindi probabilmente il calcolatore si aspetta che cada il giorno 28.

    • vanessa

      Mi scusi, ma non mi capacito di una cosa…
      se faccio il conto io dell’ovulazione (contando 14 gg indientro dalla presenta mestruazione) mi da il 29 Maggio, mentre il suo calcolatore mela da il 28, sono 14 giorni dalla mestruazione prima, quella del 15…il suo calcolatore e un altro online mi danno il 28,, altri il 29…a cosa mi devo attendere?
      grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Differenze di un giorno sono assolutamente insignificanti, anche perchè basate su un presupposto (fase luteale di 14 giorni) che non vale per tutte le donne; si concentri sul periodo fertile, non sul giorno dell’ovulazione.

  30. vera

    Buona sera dott
    Ho avuto il ciclo il giorno 9
    Ciclo regolare di 28 giorni
    Ho avuto rapporti completi il15-16-17 .
    Possibilita’ di gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma i giorni migliori iniziano adesso.

    • vera

      Grazie dottore

    • vera

      Dott ma quando dovrei avere l ovulazione? E quanti giorni prima é possibile concepire?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può farsi un’idea con lo strumento che trova ad inizio pagina.

  31. alessia

    ho bisogno di un parere, ho avuto un solo rapporto, protetto da preservativo il 27 aprile, era l’ottavo giorno di ciclo, di solito il mio è di circa 30 giorni, oggi è il 29esimo, ho dolori ma niente, ho paura perchè durante il rapporto abbiamo cambiato preservativo, l’eiaculazione è arrivata molto dopo ed esternamente, se però il preservativo “nuovo” si fosse sporcato all’esterno di liquido pre eiaculatorio? quanto è alta la probabilità di gravidanza? Potrei fare già un test?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Rischio pressochè zero, in ogni caso può già fare il test.

  32. Lisa

    salve dottore… questo mese sono un po confusa, ora le spiego! ho un ciclo molto regolare, di 29 giorni (ultimo ciclo 03/05), il prox dovrebbe arrivarmi il 01/06,ho avuto come ogni mese sensazione di bagnato ma non ho visto molto muco fertile.. ho comunque avuto rapporti il 9/05, 10/05, 16/05 e 17/05… stamattina invece trovo muco a chiara d’uovo, eppure ero convinta di aver passato l’ovulazione… puo’ capitare che si sia sballato il ciclo e che l’ovulazione ancora non sia arrivata? dopo faccio test di ovulazione giusto per capire meglio!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può capitare, nel dubbio abbia rapporti.

    • Lisa

      grazie… in effetti stamatt ho fatto test di ovulazione ed è risultato positivo, con linea marcata, (test canadesi)… purtroppo non posso aver più rapporti perchè il mio compagno è fuori per lavoro… bhe stavolta è andata così, non spero nemmeno nel rapporto del 17 perchè troppo distante :( grazie comunque per la sua disponibilità dottore, buona giornata!

  33. gaia

    Salve dottore il 13 marzo ho partorito il 12 aprile ho avuto il ciclo per 7 giorni a maggio ancora niente come posso calcolarlo mi aiuti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sta allattando?

  34. de

    Salve ho 27 anni,una bimba di 3 anni arrivata con un solo rapporto non protetto senza tener conto di periodi fertili o meno..ora da 3 mesi proviamo ad avere il fratellino. Inserendo le date degli ultimi cicli il calcolatore ha individuato i giorni di muco buono e dolore da ovulazione,che nel mio caso è forte e dura almeno 3 gg accompagnato da nausee…ma ho come l’ impressione che la mia ovulazione avvenga in realtà piu tardi e che la mia fase luteale sia attorno ai 10 gg.
    Ho spotting premestruale di alcuni giorni. Sono in salute. Bmi 21,5. Nom fumo non bevo. Perchè non arriva? Devo iniziare a far esami?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’eccezione è stata concepire con un rapporto, non una ricerca di 3 mesi; stia tranquillissima e cerchi di avere 3-4 rapporti alla settimana, arriverà presto anche il fratellino.

    • de

      Salve, ho perdite rosate da 2 GG ma test di gravidanza negativo.ultimo ciclo avuto il 22 aprile. In teoria sarei al 10/11 po.Nello stick persona è ricomparsa la linea destra, ma molto flebile.ho avuto un rapporto il 14 maggio e lo stick segnava ovulazioone dal 12. Ho male al seno e nausea. TB su 36.9.in piena ovulazione è sui 37.2
      Posso sperare?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sperare sì, illudersi no. Ai sintomi non do mai peso.

  35. Anonimo

    Gent. Dott Cimurro. Ho partorito a settembre. Le mestruazioni sono tornate il 22 marzo poi 18 aprile. Dopo di che non sono più tornate. Recentemente ho letto il suo libro e pertanto ho seguito da vicino tutti i segnalì dell ovulazione. Si sono verificati tutti tra cui l aumento della temperatura basale. Ancora oggi ho un po di mal di reni ma niente mestruazioni. Come mai secondo Lei? Ovviamente una gravidanza in atto è da escludere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È da escludere una gravidanza perchè i rapporti sono stati protetti?
      Allatta?

    • Anonimo

      Sì . No rapporti si allattamento anche se ultimamente poppate ridotte visto che sono passata allo svezzamento da un paio di mesi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La causa è probabilmente l’allattamento.

    • Anonimo

      Quindi le mestruazioni potrebbero sparire durante l allattamento?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è normale che siano un po’ irregolari.

    • Anonimo

      Scusi un ultima domanda. è possibile che le mestruazioni non vengano tuttavia avverto dei sintomi e dei fastidi tipici di quando devono arrivare?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      Grazie Dottore, perfetto come sempre

  36. mia

    Salve domani entro nella 36 settimana oggi primo tracciato Ed hanno riscontrato contrazioni .Visita con ostetrica ed Utero chiuso.La gine mi vuole rifare tracciato lunedì .La mia domanda e’ mi devo preoccupare x queste iniziali contrazioni perché a distanza di 4 giorni mi vuole ripetere tracciato ?? E secondo lei l ostetrica poteva visitarmi ( premetto che ho avvertito un po’ fastidio perché e’ andata a fondo ).

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, può essere che abbia voglia di nascere, ma a 36 settimane non è è più un problema.

    • mia

      E per la visita cosa mi può dire poteva farmela io ho sentito dolore ed ancora ora ???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ostetrica può fare alcune valutazioni, ma è una figura con competenze diverse dalla ginecologa e (purtroppo) alcuni aspetti della visita non le sono permessi.

      Dico “purtroppo” perchè è in realtà una professionista con grandi competenze in tema di donna, gestazione e parto ed è lei che si occupa realmente di gestire il parto.

  37. ketty
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Inizia ad aiutare fin da subito, ma l’effetto massimo si raggiunge dopo circa 3 mesi.

  38. salem

    salve dottore, media ciclo 36 giorni, eco trans e pelvica perfette…c’è qualcosa che nn va?
    la ringrazio anticipatamente. :)

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Intende se un ciclo di 36 è un problema?

    • salem

      esatto dottore, non so mai quando ovulo, non lo sento proprio….
      folidex potrebbe aiutarmi?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Folidex è indispensabile per proteggere il feto da gravi malattie, ma non regolarizza il ciclo; in ogni caso avere un ciclo di 36 giorni non è necessariamente un problema, è probabile che ovuli ugualmente (attorno al 20-22esimo giorno).

    • salem

      la ringrazio per la pronta risposta dottore, ad ogni modo nella ricerca di una gravidanza, folidex assunto una volta al giorno può arrecare benefici? p.s. sto acquistando test di ovulazione direttamente dal suo sito, potrebbero essermi utili dato che non ho idea del momento fertile…gia il primo mese è andato, speriamo per giugno! 😀

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • salem

      la ringrazio dottore! 😀

  39. mia

    Salve dottore oggi 36 + 1 la bimba si muove tanto ed in concomitanza col movimento mi provoca dei dolori al basso ventre tipo simili x spiegarmi a fitte ma nn mal di pancia da mestruazione dolori che spinge su qualcosa .Io lunedì devo ripetere il tracciato lei cosa mi dice faccio un salto in clinica prima di lunedì. Ho paura e’ la mia prima gravidanza

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i dolori sono molto forti sì, viceversa può essere normale; nel dubbio può contattare telefonicamente il Pronto Soccorso.

  40. palma

    Salve dottore il 13 maggio ho avuto un rapporto non protetto…desidero tanto poter essere incinta..solamente che l ultimo ciclo e ‘ stato il 28aprile e il precedente il 5aprile quindi ultimamente il mio ciclo avviene ogni 24/26/31 giorni in questi giorni ho avuto dolori premestuali che pero’ad oggi si sono del tutto attenuati.Secondo lei quando potro’fare le beta?Grazie mille.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A 15-16 giorni dal rapporto.

  41. anonima 74

    salve dottore volevo chiederle una cosa ma in un ciclo conta il giorno fertile e va bene o conta di piu’ quando si ovula ora le spiego —mettendo queste date nel conteggio che si puo’ fare sopra cioe’ date cicli 27 gennaio
    22 febbraio
    20marzo
    14aprile
    8maggio
    il monitor sopra mi da il picco il 16/05 e 17/05
    ma io ho avuto rapporto il 21 sera perche’ con stick ho visto che ho ovulato il 21 mattina
    vrrei sapere se ho fatto giusto e se posso essere rimasta incinta ho avuto rapporto anche il 19
    grazie mille e’ solo per un chiarimento
    anni 41

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Più rapporti ha, meglio è; se ha visto un test di ovulazione positivo al 21 ha fatto bene ad avere rapporti attorno a quella data.

    • anonima 74

      grazie mille allora potrei essere rimasta incinta giusto?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possiamo sperare.

  42. palma

    Dottore buon giorno!purtroppo il ciclo mest.e’ ritornato..il 24/05/2015 (quindi il 26giorno)ora gentilmente mi puo’ dire quali sono i giorni fertili del mese prossimo per concentrare i rapporti per poterci riprovare ?grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aiutarsi con lo strumento che trova ad inizio pagina.

    • palma

      Ho fatto..Grazie infinite

  43. Mya

    Gentile dottore oggi 36+3 e di nuovo tacciato che ha rilevato cmq contrazioni che a detta della ginecologa troppo presto infatti dopo opportuna visita utero chiuso e giovedì rivado a visita e sabato di nuovo tracciato. Ora io mi chiedo e’ normale avere contrazioni in questo momento sono da preoccuparsi ?? La bimba ne risente? Premetto che x me non sono dolorose ma fastidiose come se mi partissero dallo stomaco .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, per la bimba non sono pericolose (se lo fossero la ginecologa avrebbe suggerito un’induzione del parto).

    • Mya

      Quindi e’ normale avere indurimenti continui , ma xkè gia’ adesso ?? Ed lfatto che lei li monitora in continuazione e’ normale ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Probabilmente si sta muovendo qualcosa.
      2. Perchè vuole essere sicura che tutto vada per il meglio.

  44. Mya

    Gentile dott.re sempre io ma il termine di una gravidanza destano sempre panico oggi sono a 36+4 e proprio in questo momento andando in bagno ho notato sugli slip una striatura marroncina tendente al grigio . Devo preoccuoparmi devo andare in clinica giovedì ho visita di controllo ieri tracciato e visita e tutto chiuso , cosa mi dice in merito ???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può succedere, non si preoccupi, ma magari lo anticipi telefonicamente alla ginecologa.

  45. doni

    Buongiorno volevo chiedere se sarò in cinta ho un ritardo di 10 giorni e i sintomi che ho dolori premestruale nausea tanta stanchezza e pancia gonfia posso fare il test ho e presto ho avuto 4 giorni fa una perdita di muco gelatinoso rosa che ne pensa gra

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Test domani mattina con la prima urina del mattino.

  46. anonima girasole

    salve dotore volevo chiederle un informazione avendo ovulato il 21 e avendo avuto rapporto due giorni prima e il 21 sera e poi ancora so che potrebbe esserci la speranza di essere rimasta incinta ma volevo chiederle quando faccio pipi noto che ho pochissime perdite che variano tra trasparente e bianco non dense e non tante ma mi puo’ essere d’aiuto e dirmi cosa puo’ essere ?? grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Bruciore? Prurito? Fastidio?

    • anonima girasole

      assolutamente nulla di tutto cio’ –puo essere un sintomo di gravidanza o nulla

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente nulla a cui dare un significato.

    • anonima girasole

      vuol dire allora che non significa nulla devo solo aspettare

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto.

Lascia una risposta

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.