I giorni fertili ed il metodo del calendario

I ragionamenti che si possono fare sul calendario sono spesso approssimativi e frutto di troppi compromessi di calcolo per potersi adattare a tutte le donne; affiancare invece questo approccio agli altri metodi (muco cervicale e temperatura basale su tutti) può permettere una più corretta previsione dei giorni fertili.

Raccomando quindi di usare il seguente calcolatore come indicazione di massima, ma ricordo che una delle strategie più proficue per cercare di rimanere incinta è avere 3-4 rapporti alla settimana indipendentemente da calcoli o previsioni.

Istruzioni

  1. Inserire nelle caselle di testo le date degli ultimi due flussi mestruali (il giorno di inizio) e, per una maggior precisione, inserire anche le date di inizio dei precedenti 4 cicli mestruali (cliccando su "Aggiungi Data" per far comparire le altre caselle di testo).
  2. Cliccare su "Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili".
  3. Ad ogni data (prima colonna) viene associata una probabilità percentuale relativa che il giorno sia fertile, si sottolinea tuttavia che si dà per scontata una fase luteale di 14 giorni (e non per tutte le donne è così).
  1. Data:
  2. Data:
  3. Aggiungi data


Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili

Che cos’è il periodo fertile?

Una buona definizione di periodo fertile è quella di intervallo di sei giorni che terminano con il giorno dell’ovulazione.

Più nel dettaglio, i rapporti hanno la massima probabilità di trasformarsi in concepimento se si verificano nell’intervallo di tre giorni che termina con quello dell’ovulazione, questo è stato dimostrato nel 1995 da un interessante studio (Timing of Sexual Intercourse in Relation to Ovulation) che ha coinvolto 221 donne presumibilmente fertili: la fecondabilità massima è stata osservata nei rapporti che si sono verificati entro 2 giorni dall’ovulazione.

Una seconda ricerca (Changes with age in the level and duration of fertility in the menstrual cycle) su 770 coppie che usavano i metodi naturali è giunta alla stessa conclusione, per quanto concerne la relazione tra il momento del rapporto e la probabilità di concepimento. Nel corso dell’intervallo di osservazione, 647 coppie hanno avuto rapporti almeno una volta nella finestra fertile di 10 giorni e sono state registrate 433 gravidanze. La maggior parte delle gravidanze ha avuto origine da un rapporto avvenuto nella finestra di 6 giorni dall’ovulazione e la fecondità della donna era massima quando il rapporto è avvenuto nella finestra di 2 giorni dall’ovulazione.

In un terzo studio sui metodi di pianificazione famigliare (Day-specific probabilities of clinical pregnancy based on two studies with imperfect measures of ovulation) i ricercatori hanno combinato i dati ottenuti da due diversi gruppi: il primo usava il controllo della temperatura basale, mentre il secondo usava i test di ovulazione per determinare il momento presunto dell’ovulazione; la conclusione è stata sempre la stessa, i più importanti giorni fertili corrispondevano a due giorni dall’ovulazione e la probabilità di concepimento diminuiva considerevolmente nel giorno della presunta ovulazione.

L’età della donna generalmente non influisce né sulla durata né sul giorno d’inizio del periodo fertile, ma la probabilità di successo diminuisce quando si invecchia.

E’ quindi assolutamente chiaro che avere rapporti nei giorni giusti è fondamentale, ma come fare per individuarli?

Secondo le ricerche più recenti, i giorni fertili possono essere stimati analizzando

Riuscire a predire con ragionevole sicurezza l’ovulazione è molto difficile anche applicando tutti i metodi attualmente a disposizione, quindi per aumentare la probabilità di concepimento un metodo piuttosto sicuro è semplicemente quello di  aumentare la frequenza dei rapporti, già a partire dalla fine del ciclo.

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

13.370 pensieri su “I giorni fertili ed il metodo del calendario

  1. Jessy

    Buon giorno Dottore, ho fatto lunedì il controllo alle tube, e tutto bene, funzionano bene e sono aperte. Per il mio ginecologo il problema è l’ovulazione, per lui sicuramente rilascio degli ovuli non abbastanza maturi per essere fecondati e quindi mi ha detto di prendere per tre giorni Azitrox e il 14 giorno fare due punture di pregnyl da 5000. Poi per il prossimo mese mi ha dato delle punture Gonal F. Lei che ne pensa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Vale sicuramente la pena provare.

  2. Jessy

    Dottore ma è possibile che questa mattina ho avuto il muco trasparente e abbondante? l’ultimo ciclo è stato 19 luglio.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo?

  3. Jessy
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Iniziano probabilmente oggi i giorni fertili.

  4. Jessy
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può aiutarsi nel calcolo con lo strumento che trova a inizio pagina; le ricordo che il giorno più fertile NON è quello dell’ovulazione.

  5. Jessy
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, a patto che non diventi stressante per la coppia.

  6. Jessy
  7. jessy

    Dottore salve, volevo sapere un’informazione ma Gonal F 900 quanto costa? perchè su internet ho visto che costa intorno ai 400 euro. Ma è mutuabile? grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • jessy

      Dottore il mio ginecologo mi ha prescritto gonal f con la ricetta rossa. qiundi andrò a pagare di meno?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo, significa che nel suo caso è mutuabile e pagherà quindi al massimo il ticket.

    • jessy

      Grazie mille della disponibilità

  8. Ilenya

    sALVE DOTT LA SCRIVO X UN QUESITO- TEST PER OVULAZIONE CON FACCIN A SMILE IL M21 E DA LIU RAPPORTI FINO A IERI SERA . LA DOMANDA E’ COME MAI HO GIA DOLORI DA CICLO STANCHEZZA E MALE ALLE GAMBE ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il ciclo?

    • Ilenya

      6 agosto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non diamo peso ai sintomi descritti, probabilmente non sono collegati al ciclo o ai rapporti avuti.

    • Ilenya

      Mi scusi e a cosa possono essere collegati .Ho fatto visita e può test 2 mesi fa e tutto ok .Dovrei fare indagini più

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per esempio il caldo di questi giorni può spiegare i piccoli disturbi, così come l’ansia e/o lo stress, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

  9. Valeria

    Buongiorno dottore, ancora oggi nulla nessun sintomo… Ed è il 32esimo giorno… Non so se si ricorda la mia situazione… Se vuole gliela ricordo…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può essere un semplice ritardo.

  10. Valeria

    Salve dottore sono
    Sempre io… Ancora il ciclo
    Non mi è arrivato venerdì sera ho fatto un test dell’angelini… Il
    Risultato è stato negativo… Ma ancora ad oggi non ho il
    Ciclo, non vorrei sia passato troppo
    Poco tempo, lei che dice? Ultimo
    Ciclo il 28/06 ed ultimo
    Rapporto il 18/07. Il test l’ho fatto il 29/07

  11. Valeria
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto, lasci passare almeno 14-15 giorni dal rapporto, 19-20 per averlo definitivo.

  12. Valeria
  13. jessy

    Dottore salve, ieri è stato il 14 giorno e ho avuto dei doloretti alle ovaie, quindi penso che sia stata l’ovulazione, ma nella nottata ho avuto dei dolori forti alle ovaie, come piccole contrazioni……non mi era mai successo…..mi sentivo che da un momento all’altro mi uscisse del sangue…..ma poi….dopo una mezz’oretta mi è passata tutto. Dottore può essere legato ad un presunto impianto dell’ovulo fecondato?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, è probabilmente legato all’ovulazione stessa.

  14. jessy
  15. Anonimo

    Buona sera dott.. volevo chiederle una cosa..se il farmaco dostinex può causare ritardo nel ciclo…ultimo ciclo il 4 luglio rapporti completi ultimo gg del ciclo..aspettavo il ciclo tra 30/31 luglio..ma ad oggi niente…grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere no, non causa ritardi. Raccomando di fare un test, in caso di positività contatti immediatamente il ginecologo per valutare se interrompere la terapia.

  16. Anonimo

    BuonaseRa dott ho fatto una cavolata avevo in casa ancora il test di un anno fa con risultato positivo ma la linea fatidica sbiadita appena messa nell’urina ha ripreso colore ….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ha alcun significato.

  17. Valeria

    Buongiorno dottore, ieri mi pomeriggio ho fatto il beta hcg plasmatico.
    Ieri sera mi è arrivato il ciclo.
    Stamattina ho ritirato gli esami e risulta < 2.
    Il laboratorio di analisi da come parametri di riferimento:
    Donne fertili <10
    Donne in menopausa <10
    Uomini < 3.
    Secondo lei il mio valore è basso rispetto alla norma?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, è semplicemente negativo per una gravidanza.

  18. Valeria
  19. Tarida

    buongiorno dottore
    ho delle perdite rosa trovate sulla carta e ho finito il ciclo da circa una settimana. Ogni tanto ho doloretti alla pancia, fastidi lievi, come se mi dovesse tornare il ciclo. Non ho avuto rapporti da quando ho finito il ciclo, quindi non può essere una gravidanza. Lei cosa ne pensa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere ovulazione.

    • Tarida

      Non mi era mai successo. Tra l’altro, anche adesso sono andata in bagno e ho trovato ancora delle macchioline. Quanto può continuare? Se avessi rapporti ora ci sarebbe la possibilità di una gravidanza, dunque?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Se la causa fosse questa in genere 2-3 giorni al massimo.
      2. Se la causa fosse questa sì, è possibile.

  20. maria

    Salve dottore, premetto di essere affetta da ovaio policistico da riscontro ecografico, i miei cicli tuttavia sono piuttosto regolari( media 26-27), sono normopeso, non ho acne, irsutismo o altro, solo un alterato rapporto lh/fsh con spotting in fase ovulatoria. Sono in cerca di una gravidanza da diversi mesi e su consiglio del ginecologo assumo folidex da 400 mcg da circa 4 mesi. Considerando il mio caso, mi consiglierebbe di aggiungere anche il mio-inositolo? Eventualmente quale integratore di mio-inositolo e acido folico da 400 mcg mi consiglia? La ringrazio anticipatamente!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al momento probabilmente non è necessario.

  21. maria

    Crede che possa farcela ugualmente, senza mio-inositolo, nonostante l’ alterato rapporto lh/ fsh?
    L’acido folico da solo è in grado di normalizzare la funzione ormonale? Grazie per la sua risposta!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Se il ciclo è regolare vale la pena provare senza assumere nulla.
      2. L’acido folico ha altre funzioni.

  22. Anonimo

    Salve dott. Sono al14 giorno dalle mestruazioni ieri sera ho avuto un rapporto questa mattina dolori al basso ventre con pesantezza e perdite marroni come spotting….cosa può essere.Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere legato all’ovulazione.

    • Anonimo

      Grazie della risposta immediata sto facendo test ovulazione clear blue Digital ma per ora niente faccina

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A volte piccole perdite sono legate per esempio anche a un rapporto particolarmente “passionale”, ma ovviamente se persistessero i disturbi li segnali al medico.

    • Anonimo

      Buon giorno dott questa mattina test ovulazione con faccina sorridente 😊 mi consiglia come devo fare….Grazie Buon Ferragosto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Si ritagli un po’ di intimità con suo marito/compagno, oggi e nei prossimi 2-3 giorni.

    • Anonimo

      Grazie,cioè lei mi consiglia di avere rapporti per tre giorni….e pure oggi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto.

    • Anonimo

      Buona sera le avevo scritto che il 15 avevo faccina 😊 di Clear blu ho avuto rapporti il giorno stesso poi mio marito è partito per lavoro due giorni e abbiamo avuto un rapporto il 18 possono esserci buone speranze …..Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possiamo sperare.

  23. Giorgia

    Buongiorno dottore, volevo chiederle un parere..Ho 39 anni, stiamo cercando una seconda gravi, ho un bimbo di 5 anni e una gravidanza finita male, purtroppo, con aborto e raschiamento a settembre 2015..ho avuto l’ ultimo ciclo il 21 luglio, ho un ciclo di solito regolare di 28 gg anche se ultimamente è stato di 27-26 e l’ultimo di 31 gg…ieri 15/8 ho trovato sulla carta igienica delle perdite dapprima sul rosso / rosato allora ho pensato che stesse arrivando il ciclo seppur con anticipo… Ho messo l’ assorbente.. Ma durante la giornata solo perditine marroncine, stanotte nulla e stamattina nuovamente perdite sul rosso / rosato ma che non sporcano assorbente…non so cosa pensare..Che sia ciclo? Ma perché fa così? Attendo gli eventi..ma anche un suo parere se vorrà.. La ringrazio, buona giornata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possiamo sperare che siano perdite da impianto, ma per ora NON illudiamoci; test a 32 giorni dall’ultimo ciclo.

    • Giorgia

      Ok! Grazie mille dottore, lo spero.. Non mi illudo..Ho perso un po’ le speranze.. Seguirò il suo consiglio. Grazie mille..buona giornata!

  24. Ankilu86

    Buon giorno dottoressa
    Il.mio ultimo.ciclo 26 luglio lunghezza tra l uno e l altro 26giorni.. Compitini 8 agosto..
    Ieri 16 agosto ho misurato la tb ed era 37.5.. Stamattina 36.9.. Kosa ne pensa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Senza tutti i valori precedenti purtroppo due valori di temperatura non danno informazioni.
      2. Una discrepanza così elevata tra i due valori può indicare un problema di misurazione.
      3. Se c’è stato un unico rapporto potrebbe essere un po’ poco, anche se ovviamente possiamo comunque sperare.

    • Ankilu86

      Siceramente nn ho mai misurato la tb.. Quindi ho iniziato ieri perke ho letto ke se ce una gravidanza il valore sara alto anke il primo giorno del ciclo..aspettero e tra 3 giorni le diro.. Grazie

  25. ilenya

    Salve dott penultimo ciclo il 10 luglio e ultimo il 5 agosto poco abbpndante e finito di botto senza tracce ( scure che di solito ho ) 11 giorno post mestruo faccina da ckear blu oculazione con mio matito ho avuto rapporti il 10 11 e 12 vorrei continuare ma mi e’ successa una cosa stranissima ( premetto che a giugno ho fatto visita con eco e pup test tutto negativo e nells norma ) dall ultimo ciclo strano mi sento stanca e gambe pesantissime e da 2 gg ho perdite marroni e rossi mal di pancis da ciclo e gambe stanche e pesanti .Domani tel alka ginecologa ma cosa puo essere mia mamma ha il sentore di una gravidanza occulta …come puo ‘ essere mi chiedo me ne sarei accorta lei cosa dice in merito ?????

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma poco probabile.

      Con un test si toglie il dubbio.

    • ilenya

      Altrimenti cosa potrebbe essere secondo lei

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe anche essere solo un ciclo anomalo.

    • Ilenya

      Salve dott la scrivo ancora in merito alla mia questione anomale ieri per precauzione (alle perdite ) nn ho avuto rapporti ricordo che dono al 14 ed oggi al 15 pm stamattina di nuovo perdite rosse e ora marroncino ho rifatto il test ovulazione d mi da Ancora lo smile ma come e’ possibile ??? Premetto che il primo test di ovulazione l ho fatto al 10 pm ossia il 15 agosto e si era positivizzatk. Nn ho ancora fatto test gravidanza cosa mi consiglia

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Soffre di ovaio policistico?

    • Ilenya

      No nulla x fortuna tutto nella norma sia da visita ultima fatta a giugno con pup test .Ho avuto una gravidanza bellissima…ora ho dolori al seno alle gambe schiena e lievi mal di pancia

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nel dubbio cercherei di avere ancora rapporti, ma se i dolori diventassero forti vanno segnalati al medico.

    • Ilenya

      Salve dott.re ho seguito il suo consiglio ed ho fatto un test fine gravidanza ed e’ uscito incinta 2-3 settimane ho chiamato la gine e domani vado a fare le beta lei cosa mi puo’ dire di queste perdite sono da impianto o cosa ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possiamo assolutamente sperare che siano da impianto, ma mi tenga al corrente.

    • Ilenya

      Grazie io in questi giorni ho avuto dei rapporti possono anche essere questi o da pup test usci infiammazione può essere anche questo o pensiamo a minaccia ????

    • Ilenya

      Dott fatto beta 486 ma con eco nn si vede ancora nulla in utero cosa mi puo dire

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere ancora presto per vedere qualcosa, ma segnali il tutto al ginecologo per escludere che si tratti di gravidanza extrauterina.

    • Ilenya

      Infatti lunedì li devo ripetere ma con una trans vaginale nn si vede e x un extrauterina dovrei avere dei sintomi o no ???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il sanguinamento è il primo sintomo (ma può comparire anche in gravidanze perfettamente normali), in una seconda fase compare dolore (quindi in caso di sintomi anomali voli in PS).

    • Ilenya

      Salve dott.dolori x fortuna nulla xdite ieri nulla stamattina di nuovo ma nn abbondanti , domani devo ripetere le beta ma mi chiedevo se fosse gravidanza lei con i calcoli si trova ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni, ma non ho capito la domanda.

    • Ilenya

      Mi scusi dicevo visto che il penultimo ciclo il 10 luglio e l ultimo il 5 se domani le beta salissero ed in utero si vede qualcosa come calcoli ci troviamo ? Quando avrei concepito xke nn c sto capendo più niente 😣

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se fosse incinta a mio avviso lo sarebbe da luglio, adesso sarebbe troppo presto per rilevare una gravidanza relativa all”ultimo (falso?) ciclo.

      Ovviamente è solo un’ipotesi.

    • Ilenya

      Salve oggi beta 460 da 48y iniziali cosa mi puo dire aborto ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo temo che non sia andata bene… mi dispiace davvero…

      Oggi pomeriggio ha l’eco?

    • Ilenya

      Mercoledi

    • Ilenya

      Ma il fatto che le beta iniziano a scendere fa scongiurare un extrauterina ????

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, da questo punto di vista permette un cauto ottimismo.

      Mi dispiace per quanto sta passando…

    • Ilenya

      Grazie lei e’ molto gentile spero in una prossima positiva !

  26. Speranza

    Buongiorno dottore,
    le vorrei chiedere se è certo che si può utrilizzare il lubrificante Conceive plus quando si sta cercando una gravidanza.
    Leggendo i componenti non riesco a capire se c’è qualcosa che potrebbe ostacolare la ricerca di un figlio né tanto meno se potrebbe essere inadatto o sconsiglito per l’apparato femminile.

    Grazie mille per la sua risposta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Le confermo che quando necessario si può usare in assoluta tranquillità.

  27. jessy

    Dottore salve, finalmente le posso dare una bellissima notizia….ho fatto il test ed è positivo….ma come faccio a sapere in che settimana mi trovo?
    La volevo ringraziare per tutti i consigli e anche per gli incoraggiamenti. Grazie Dottore

  28. jessy

    Dottore sono entrata nel 2 mese…..mamma mia…..ho la visita dal ginecologo giovedì 25 agosto, ma secondo lei sentirò già il battito del bambino?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, lo sentirà sicuramente! Mi tenga al corrente.

  29. jessy
  30. Nadia

    Buonasera Dottore,
    ho sempre ciclo regolare 30 gg, ultimo il 29 luglio.
    Di solito verso il giorno 10Pm inizio a perdere muco ma questa volta l’ho avuto pochissimo e per soli due gg, bloccato subito dopo l’inizio dei rapporti..usato test ovulazione e per 8 stick continuava a darmi fertilità elevata ma mai il picco.
    Rapporti a giorni alterni dal 10 al 18 potrei avere speranze? Anche se mi lascia molto perplessa la questione muco…
    Grazie mille!!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possiamo comunque sperare.

  31. Jenny loffer
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È una questione dibattuta, ma si pensa di sì.

  32. PAOLA

    salve dottore vorrei sapere io questo mese ho avuto 5 giorni di perdite marroni e poi il rosso…mail conto dell’ovulazione la devo fare dall’inizio delle perdite marroni? GRAZIE

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dal primo giorno di flusso vero.

  33. Valeria

    Salve dottore,
    Questo mese ho avuto perdite di liquido filamentoso almeno per 5 gg… È normale? Non lo vedo per tutto il giorno ma a tratti…

  34. Valeria
  35. Valeria

    Ps: ultimo ciclo il 3 agosto e rapporti il 12 e il 19… Posso avere speranze o devo continuare? Non vorrei che diventi troppo stressante

  36. Valeria
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è normale vederlo per 5 giorni, se volesse potrebbe essere buono ancora oggi e/o domani.

  37. jessy

    Salve Dottore, ieri ho fatto la visita dal ginecologo, e si è evidenziata la camera gestazionale. Il dottore mi ha detto che sono entrata nella 5°settimana di gravidanza, ultimo ciclo 19 luglio. Il dottore mi ha detto di fare l’esame del beta hcg, che oggi ho fatto. Il valore 1241. Come le sembra? mi dia un suo parere, grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non giudico mai un unico valore, preferisco sempre prendere in considerazione l’aumento tra due prelievi successivi.

      Sembra comunque più o meno compatibile con l’età gestazionale.

    • jessy

      Si, la prossima settimana ripeterò l’esame, ma di quanto dovrebbe aumentare il valore nel giro di una settimana? il doppio? Nella visita il ginecologo ha scritto che l’Embrione rilevabile CRL è di 2,5 mm, cosa ne pensa? grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Più di 4 volte, spesso vicino alle 8 volte.

  38. Alessandra

    Buon giorno dottore,stamattina ho fatto un test di gravidanza ma l esito nn era negativo,ma diceva di rifarlo….volevo sapere come mai…forse xche’ lo fatto 4 giorni prima della data del prossimo ciclo?Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, per qualche motivo non è andata a buon fine la rilevazione del risultato (anche se le ricordo che 4 giorni prima potrebbe non essere definitivo in caso di negativo).

    • Alessandra

      Quando mi consiglia di rifarlo???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Primo giorno di ritardo.

  39. Valeria

    Salve dottore, due giorni fa le ho scritto in merito al liquido filamentoso che durava da 5 gg.
    Lei ha confermato che fosse ovulaziione.
    Ma è normale
    Che sia ieri che oggi avverto
    Dolori simili a quelli mestruali?

  40. Valeria

Lascia un commento

  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.