I primi sintomi della gravidanza

La gravidanza (o gestazione) è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione, che prende inizialmente il nome di embrione per poi diventare feto dall’ottava settimana.

La gestazione umana dura circa 40 settimane, o un po’ più di 9 mesi, calcolati dall’inizio dell’ultimo flusso mestruale fino al momento del parto.

Quali sono i sintomi della gravidanza?

Il segno principale di una gravidanza in corso è l’assenza di uno o più flussi mestruali consecutivi e, l’unico modo certo per sapere se si è incinta, è attraverso un test di gravidanza.

Tra gli altri segni e sintomi della gravidanza ricordiamo:

  • nausea, vomito o nausee mattutine,
  • dolore al seno o ai capezzoli,
  • cambiamenti dell’aspetto del seno,
  • affaticamento,
  • mal di testa,
  • voglie o avversione per determinati alimenti,
  • sbalzi d’umore,
  • stimolo frequente a urinare.

Poichè la maggior parte di questi sintomi sono comuni a quelli manifestati in prossimità della comparsa delle mestruazioni, oppure si verificano più avanti con le settimane, è a mio parere impossibile e controproducente farci affidamento per capire se si è incinta.

Sintomi precoci

Un buon segnale che in alcuni casi anticipa lo stato di gravidanza è la cosidetta perdita da impianto: si tratta di una piccola perdita vaginale di sangue, dovuta all’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Si verifica da 6 a 12 giorni dopo la fecondazione e può essere accompagnato da un leggero dolore.

La nausea in genere si verifica non prima di 2-3 settimane dalla fecondazione, quindi è fortemente improbabile avvertirla prima del ritardo delle mestruazioni; molto spesso, purtroppo, quando si manifesta prima delle mestruazioni può essere causata dall’ansia della ricerca.

Per esperienza può invece capitare che nelle primissime fasi le areole sul seno (la zona che circona il capezzolo) diventino più scure.

Come faccio a sapere se sono incinta?

Il test di gravidanza è il modo migliore per sapere con certezza se si aspetta un bambino. I test di gravidanza da fare sulle urine sono disponibili in farmacia e sono considerati molto affidabili, a patto di eseguirli seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate ed usare la prima urina del mattino.

Se pensate di essere incinta o il test di gravidanza dà un risultato positivo, consultate il vostro medico.

Fonte Principale: NIH.gov (traduzioni a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

5.292 pensieri su “I primi sintomi della gravidanza

  1. Mary

    Va bene … e scusate se insito ma ieri sera e stamattina ho avuto muco filante ma abbontante sarä di nuivo l infezione?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse l’ovulazione, potrebbero cioè essere giorni fertili.

  2. Mary
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Una doppia ovulazione è impossibile, quindi o è in ritardo, oppure la causa è diversa.

  3. barbara

    Salve dottore tra cinque giorni mi torna il ciclo temperatura 37, 2…sono sempre nervosa …potrei esserlo? Ma è normale che nel pomeriggio la temperatura sale un po?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Ai sintomi non dia peso.
      2. La temperatura del pomeriggio non conta in termini di fecondazione.

  4. rosy
  5. Eva 89

    B sera dott se una ragazza di 26 anni al 3 tentativo x una gravidanza.le scrivo in merito a delle perplessità.ho avuto due episodi d perdite rosa il 24 Pm e il 27 Pm.la secondanna si è presemtapresentata con muco giallo seguita da dolore al basso ventre.entrambe trovate sulla carta igienica.in seguito solo pperdite trasparenti.il mio ciclo oscilla tra 24 e 27.oggi è il 28 Pm e ancora niente solo qualche fastidio al basso ventre con seno gonfio e morbido.le dico anche che l’andamento del mio muco è stato normale cioè trasparente filante,cremoso e bianco eccetto..a partire dal 20 pPm è diventato elastico bianco,fino a essere trasparente.ultima mestruazione 3.06.
    può aiutarmi a capire qst l’entitàd qst perdite rosa?
    può dunque trattarsi d gravidanza?
    la ringrazio x la sua presa visione e l’eventuale risposta
    saluti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non illudiamoci ancora, ma se è in ritardo domani mattina farei un test con la prima urina.

  6. Alessia

    buonasera dottore, le volevo chiedere se prima di iniziare l’unico rapporto avuto in questo mese, lui ha appoggiato il preservativo al contrario, accortosi dell’errore l’ha rigirato e srotolato normalmente, Il rapporto poi è continuato e abbiamo interrotto per circa 5 minuti, tempo in cui il preservativo è rimasto indossato, abbiamo continuato con lo stesso e poi finito con eiaculazione esterna in un secondo momento, quanti rischi di gravidanza ci sono? sono già al 30esimo giorno e ancora niente mestruazioni. sono preoccupata. la prego risponda

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Pressochè zero.

  7. anna

    Buongiorno dottore,
    a settembre mi sottoporrò alla fecondazione assistita.
    La mia domanda è la seguente: è possibile andare in questi mesi a mare o in piscina, oppure è sconsigliabile per non incorrere in delle infezioni???
    Grazie

    Buona giornata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun problema, anzi, la aiuterà ad arrivare più rilassata a settembre.

  8. francesca

    Buona sera..!8 giorni fa ho avuto una rapporto senza venirmi dentro poi si e pulito e me lo ha rimesso e con il dito sporco mi sono toccata. (Scusate se parlo cosi) cma e da giorni che mi sento davvero diversa dae altre volte che sta per arrivarmi il ciclo (tra 3 giorni) puo essere che sono incinta o solo illusioni ?

    • francesca

      Vi prego rispondetemi :(

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi.
      Gravidanza poco probabile, ma forse non impossibile.

    • valentina

      Grazie 1000..!

    • valentina

      Quindi e solo un’illusione vero?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non dico che sia impossibile, ma non dobbiamo illuderci.

  9. Martina

    Salve dottore…..
    Il periodo fertile era dal 23 al 30 luglio più o meno…quei giorni ho maratonato ho fatto il test 4 giorni prima delle rosse negativo.il 10 agosto dovevano arrivarmi l ho rifatto positivo.
    Ho fatto le beta lo stesso giorno ed erano a 55,87ed ho avuto delle macchioline marroncine,caffè latte, il medico mi ha dato il progesterone e le ho avute rosa biancastre,e poi per l ultima volta marroncine come le prime….dopo 2 giorni ho rifatto le beta:85,67 il dottore mi ha dato l eparina,aspirinetta,acido folico dopo 2 giorni le rifaccio e sono 210 un po più del doppio….ieri avevo tipo calore alle gambe,mi fanno male ogni tanto ho dolori mestruali leggeri…..ma non ho sintomi particolari…le ultime beta le ho fatte in un altro laboratorio,secondo lei cambia no…..ho paura semmai sembrano raddoppiate ma non lo sono! Secondo lei?cambia di tanto tra un laboratorio e l altro?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarebbe opportuno ripeterle sempre nello stesso laboratorio, in ogni caso mi tenga al corrente.

  10. Ss

    Salve ho un ciclo regolarissimo..28gg..questo mese sono al 7gg di ritardo..ho detto perdite gialle..qualche leggera fitta al basso ventre di tanto in tanto..ho fatto un test negativo..cosa potrebbe essere?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

    • Ss

      Non ce ne sono stati però non abbiamo controllato il profilattico alla fine del rapporto se era intatto

    • Ss

      E gli ultimi rapporti sono stati il 3 e il 7 agosto

    • Ss

      Non so se serva ma un rapporto protetto l’ho avuto prima del ciclo scorso

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Caldo, stress, aumento/diminuzione di peso, …

  11. dani

    buongiorno scusi se la disturbo sono passati 31 giorni dal primo giorno delle mestruazioni e non ho ancora niente
    vorrei tanto avere un secondo figlio,cosi una settimana dopo aver avuto il ciclo abbiamo avuto un rapporto!;la settimana dopo ho iniziato ad avere nausee mattutine,dolori basso ventre,stanchezza con una buona speranza,ma poi quattro giorni fa non avendo piu nessuno di questi sintomi non sono riuscita a resistere e ho fatto il test ed e risultato negativo,grossa delusione!
    devo aspettare con la delusione l’arrivo del ciclo, o c’e ancora la speranza piu avanti rifacendo il test che risulta positivo?
    mi aiuti con un consiglio per favore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quanti giorni sono passati dal rapporto al test?

      Onestamente un rapporto al mese quando si cerca una gravidanza è un po’ pochino…

  12. valentina

    ciao dottore, ho da porle una domada probabilemte stupida, pero’ la faccio lo stesso: in questi giorni sono in periodo fertile dovrei ovulare venerdí siccome dobbiamo andare al mare a trovare i nipotini se abbiamo un rapporto la mattina e poi andiamo in spiaggia, bagno e altro lo pregiudica o no?! Ma probabilmente è solo una mia fissa… un altra domanda in qyesti giorni noto secchezza niente muco fuori è divuto alle giornate al mare?! grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Nessun problema.
      2. Non che io sappia.

  13. elina

    Salve dott da tre mesi stiamo provando ad avere un bambino..nel periodo fertile abbiamo rapporti ogni giorno o a giorni alterni… va bene? E poi dott ultimo ciclo il 27 luglio siccome ho dei cicli di 25/26 giorni mi dovrebbero venire tra oggi è domani… io da circa 10 giorni ho sintomi premestruale… da due giorni dott i oltre ho dei grammi al basso ventre fastidiosissimo e dolore alle gambe e schiena forti… e delle perditine narroncine acquoso… significa dott il ciclo ke deve arrivare o ke sono incinta? Si può avere queste perdite marroncinein un inizio gravidanza? E normale?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Va bene se calcola correttamente il periodo fertile.
      2. Ai sintomi in questa fase non do alcun peso.

    • elina

      Dott ho calcolato il mio periodo fertile avendo avuto l’ultimo ciclo il 27 luglio da fine ciclo fino al 14/15 agosto più o meno… va bene?? E poi dott xk ai sintomi nn da alcun peso?Io x adesso sono al 25 giorno del ciclo e ancora niente… sono piena di dolori ho queste perditine marroncine acquose! Secondo lei può essere dovuto ad un inizio gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ogni quanti giorni compare la mestruazione?

    • elina

      Ogni 25/ 26 giorni! L’ultima sono passati 25 giorni..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente ha ovulato attorno al 7-8 agosto.

  14. Very

    Salve io sono sposata da giugno e subito abbiamo avuto rapporti completi xke desideriamo un figlio,mi sta succedendo una cosa strana è più di una settimana che ho perdite mugose bianche a volte anche abbondanti,non ho bruciori e ne cattivi odori….e poi ho fastidio se mi tocco la pancia….tipo indolente, e molte volte nausea…..che va e viene e dolori lievi ai capezzoli. Ma il ciclo deve venire il 4 settembre…c’è possibilità di una gravidanza?x piacere rispondete

    • Very

      Dimenticavo ci sono stati giorni che andavo frequentemente in bagno,ma non a diarrea normale….e dei dolori anche allo stomaco x piacere mi risponda

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi di gravidanza, non darei troppo peso.

  15. elina

    Abbiamo avuto rapporti intorno quella data!!! Ma credo nn sono incinta xk sto troppo male ke credo stia x venirmi il ciclo… dottore la mia domanda e se il ciclo x caso nn dovesse comparire e si mantiene così queste perdite marroncine ! Cosa puo essere?un inizio di gravidanza ci sono tutti questi malesseri?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non dovesse comparire il ciclo al primo giorno di ritardo faccia un test di gravidanza, se fosse positivo contatti il ginecologo per segnalare le perdite.

  16. Laura

    Buonasera,sono Laura e ho 32 anni ..scrivo in quanto avendo smesso la pillola non riesco piu ad avere sotto controllo il mio ciclo.ho finito di prendere la pillola il 2 agosto 2015 e il “ciclo” è arrivato il 6 agosto per finire il 12 circa.la notte del 14 ho avuto un rapporto non protetto con mio marito e gia dal 15 sera ho iniziato a sentire dolori nel basso ventre e mal di testa…dolori presenti fino ad oggi(20 agosto)con aggiunta di nausea e bisogno di orinare frequentemente,ieri però ho anche avuto delle perdite filamentose marroncine/rosa.a oggi 22 agosto ho male ai capezzoli solo a sfiorarli e sono duri..vorrei sapere se c’è la possibilitá di una fecondazione e dopo quanto tempo posso fare un test di gravidanza perche non so piu quando mi deve arrivare il prossimo ciclo…leggendo qua e la so che smettendo la pillola il”rischio”, che per me rischio non è,di rimanere incinta è piu alto.spero in una sua risposta perche fino ad ora nessuno.grazie in anticipo.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Troppo presto per avere sintomi di gravidanza, quindi non ci dia peso.
      2. Sì, è tecnicamente possibile che sia incinta.
      3. Test a 18-20 giorni dall’ultimo rapporto non protetto.

    • Laura

      Ma sarebbe anche possibile aver fecondato la settimana prima che arrivasse il falso ciclo indotto dalla pillola…perche il due agosto ho finito il blister ma nei giorni di sospensione quindi il 3 -4 -5 ho avuto rapporti non protetti..il 6 arrivato il falso ciclo e la pillola non l’ho piu riniziata..leggendo il bugiardino della pillola yaz dice che se non prendi(il mio caso) o dimentichi le prime sette pillole e hai avuto rapporti non protetti nella settimana precedente bisogna contattare il medico.grazie della sua risposta precedente e scusi se la disturbo ma è l’unico che mi risponde..sintomi riconducibili a una gravidanza ne ho davvero tanti..sarebbe la seconda per me.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile, ma il ciclo in realtà avrebbe reso la vita decisamente difficile agli spermatozoi eventualmente sopravvissuti.

    • Laura

      Buongiorno dottore…a oggi la mia tb è ancora su 32,2..i giorni passati è sempre stata fissa su 37.1…quando dovrebbe abbassarsi la temperatura per l’arrivo del ciclo?..un test ora è ancora presto?grazie buona giornata

    • Laura

      Scusi..37,2 temperatura basale.mi correggo!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Test al primo giorno di ritardo, se la temperatura si mantiene alta anche durante il ritardo è buon segno.

  17. elina

    Salve dott stamattina è arrivato il ciclo.. però ho poco flusso.. ho avuto stanotte dolore ma adesso ho tipo dei doloretti..nn come ogni volta ke sto malissimo… c e più bisogno ke faccio il test di gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ritiene che sia e rimanga molto più scarso rispetto al solito può valere la pena verificare.

    • elina

      Ok dott domani Matt verifichero’. Ma se risulta negativo cosa significherebbe questo ciclo così scarso? Ke nn ho ovulato? O ke nn ovulero’ dopo? Sono in caos totale. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Occasionalmente può capitare un ciclo anomalo, non si preoccupi.

  18. Anonimo

    Ma le perdite bianche che in genere si hanno poco prima dell’arrivo del flusso mestruale , sono indicative appunto del mestruo in arrivo? O si potrebbe anche essere incinte con le stesse perdite? Grazie e buon pomeriggio!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possono verificarsi anche in caso di gravidanza, per questo non do mai peso ai sintomi.

    • Anonimo

      Infatti, aspetto qualche giorno e se non arrivano faccio un test.
      Grazie mille e buona notte!

  19. Anonimo

    Gent Dottore stiamo provando ad avere un bebè. In questi giorni ho il mio periodo fertile. Prima di ogni rapporto facciamo un bagno in acqua molto calda e rimaniamo immersi una ventina di minuti. Questo potrebbe compromettere il concepimento? Inoltre io bevo tanto caffè. Potrebbe essere controproducente? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Chiedo scusa, mi era sfuggito il messaggio.

      1. Non credo che il bagno caldo prima del rapporto riduca la fertilità.
      2. Quanti ne beve al giorno?

    • Anonimo

      Due macchinette intere a casa e un caffè al bar

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra un po’ troppo, in genere si consigliare di limitarsi a 2-3 caffè al giorno.

    • Anonimo

      Perfetto grazie Dottore. Ho un’altra domanda. Stiamo avendo rapporti tutti i giorni considerando tutto il periodo fertile calcolato dal suo programma. Tutti i giorni sono troppi? Meglio alternare? Inoltre se continuiamo ad avere rapporti anche quando il suo calcolatore evidenzia una percentuale pari a zero, c è ancora possibilità di rimanere incinta? Infine come capire se il concepimento è avvenuto? Senza quindi dover attendere il periodo previsto per l arrivo delle mestruazioni. Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Se non è uno stress per la coppia tutti i giorni va benissimo, è stato dimostrato più volte che NON è un problema per gli spermatozoi.
      2. Il mio calcolatore si basa su calcoli statistici, non è quindi infallibile e sempre se non diventa uno stress più ha rapporti e meglio è.
      3. Nessun trucco, test al primo giorno di ritardo.

    • Anonimo

      Grazie Dottore ☺ perfetto come sempre

  20. Lina

    Salve.dottore mi.scusi volevo.chiederle io da.due settimane circa.ho.avuto rapporti nn protetti con il.mio compagno e oggi accuso un dolore sul.fondoschiena e al.basso ventre con.una.sensazione di caldo e fame..ieri ho.passato l.intero pomeriggio a dormire mi.sento molto.stanca ma secondo.i miei calcoli.il.mio.prossimo ciclo dovrebbe venire intorno.al.9/10 settembre è possibile che mi.sto preparando al.ciclo.o.altro? Per favore mi.risponda

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Siamo probabilmente vicini all’ovulazione.

  21. Ely

    Salve dott. Sono una ragazza di 26 anni e con il mio compagno sono 4 mesi che cerchiamo un figlio, ad agosto ho avuto le mestruazioni dal 1 al 6 agosto, abbiamo avuto rapporti non protetti il 7-8-10-12-14-15-18-23, avvertiva dolore al sottopancia tensione al seno oltre k dolenza oltre k al seno anche ai capezzoli, gonfiore addominale e leggera nausea e sensibilità ad alcuni cibi, pensavamo fosse la volta buona ma stranamente te oggi 28 agosto ho avuto le prime macchie con conseguenza dopo poche ore di inizio ciclo molto meno abbondante ma penso solo xk sia all’inizio. Nei mesi scorsi stessa storia. Volevo chiederle se potesse esserci qualcosa k non andasse in noi tale da doverci rivolgere presso uno specialista o se è solo questione di sfortuna.
    Attendo una sua risp grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente ancora presto per preoccuparsi, non ci si pensa per almeno 12 mesi.

    • Ely

      Il problema è che l’impegno da parte di entrambi c’è ma non so spiegarmi il perché purtroppo non vuole arrivare, volevo chiederle se ha qualche consiglio, e xk il ciclo sia arrivato così in anticipo
      Grazie mille per la sua disponibilità

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto è assolutamente normale che dopo 4 mesi possa non essere ancora arrivato, ma arriverà presto.

    • Ely

      La ringrazio per la disponibilità dott. Solo un’ultima domanda, più k domanda direi un piacere, sulla base dell’inizio del mio ciclo attuale potrebbe indicarmi i giorni fertili e quello in cui dovrei ovulare? Grazie x tutto

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • Ely

      La ringrazio per la sua disponibilità e per tutte le risp esaurienti sull’argomento.
      Grazie ancora dottore

  22. Francesca

    Salve dottore,volevo porle una domanda e spero che lei riesca a tranquillizzarmi.
    Prendo la pillola loette da dicembre,nel mese di luglio una sera credevo di non averla presa e così ne ho prese due insieme,finendo quindi prima il blister.
    Ho finito il blister di venerdì e il sabato ho avuto una penetrazione di un minuto…il ciclo è arrivato puntuale il 3 agosto.
    La mia ginecologa mi ha consigliato di cominciare il nuovo blister proprio il primo giorno del ciclo visto che c’era stato quello sfasamento della pillola in più,adesso ho finito il blister il giorno 23 agosto e al quinto giorno di sospensione ho avuto delle perdite di sangue,ad oggi ho solo delle macchioline marroni come da fine ciclo. Posso stare tranquilla visto che l’ultimo rapporto l’ho avuto prima del precedente ciclo??attendo una sua risposta!grazie mille!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non ha più fatto errori può stare tranquilla.

Lascia una risposta

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.