I primi sintomi della gravidanza

La gravidanza (o gestazione) è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione, che prende inizialmente il nome di embrione per poi diventare feto dall’ottava settimana.

La gestazione umana dura circa 40 settimane, o un po’ più di 9 mesi, calcolati dall’inizio dell’ultimo flusso mestruale fino al momento del parto.

Quali sono i sintomi della gravidanza?

Il segno principale di una gravidanza in corso è l’assenza di uno o più flussi mestruali consecutivi e, l’unico modo certo per sapere se si è incinta, è attraverso un test di gravidanza.

Tra gli altri segni e sintomi della gravidanza ricordiamo:

  • nausea, vomito o nausee mattutine,
  • dolore al seno o ai capezzoli,
  • cambiamenti dell’aspetto del seno,
  • affaticamento,
  • mal di testa,
  • voglie o avversione per determinati alimenti,
  • sbalzi d’umore,
  • stimolo frequente a urinare.

Poichè la maggior parte di questi sintomi sono comuni a quelli manifestati in prossimità della comparsa delle mestruazioni, oppure si verificano più avanti con le settimane, è a mio parere impossibile e controproducente farci affidamento per capire se si è incinta.

Sintomi precoci

Un buon segnale che in alcuni casi anticipa lo stato di gravidanza è la cosidetta perdita da impianto: si tratta di una piccola perdita vaginale di sangue, dovuta all’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Si verifica da 6 a 12 giorni dopo la fecondazione e può essere accompagnato da un leggero dolore.

La nausea in genere si verifica non prima di 2-3 settimane dalla fecondazione, quindi è fortemente improbabile avvertirla prima del ritardo delle mestruazioni; molto spesso, purtroppo, quando si manifesta prima delle mestruazioni può essere causata dall’ansia della ricerca.

Per esperienza può invece capitare che nelle primissime fasi le areole sul seno (la zona che circona il capezzolo) diventino più scure.

Come faccio a sapere se sono incinta?

Il test di gravidanza è il modo migliore per sapere con certezza se si aspetta un bambino. I test di gravidanza da fare sulle urine sono disponibili in farmacia e sono considerati molto affidabili, a patto di eseguirli seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate ed usare la prima urina del mattino.

Se pensate di essere incinta o il test di gravidanza dà un risultato positivo, consultate il vostro medico.

Fonte Principale: NIH.gov (traduzioni a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

7.737 pensieri su “I primi sintomi della gravidanza

  1. Giulia

    Buongiorno, volevo chiederle una informazione: (non c’entra molto in questa sezione, ma nel sito http://www.farmacoecura.it non mi da più la possibilità di commentare)
    Io sto utilizzando da circa 5 anni l’anello Nuvaring, sabato ho avuto un episodio strano che non mi era mai successo. Sabato pomerggio ho avuto dei crampi forti (pensavo mi fossero venute le mestruazioni), ma invece che avere perdite di sangue come pensavo quando sono arrivata a casa sul salvaslip ho trovato una cosa strana, era una pallina di circa 4/5 mm color rosa scuro, sembrava avere una ‘testa’ un pò appuntita (sembravano esserci due puntini scuri verso la punta) e un corpo allungato e arrotolato verso la ‘testa’ con vicino una sostanza bianchissima e trasparente, ma nessuna perdita di sangue. Poco dopo sono andata in bagno e ho espulso un’altra pallina bianca e trasparente con poco sangue. Le mestruazioni poi mi sono venute regolari il giorno dopo. è possibile che fossi incinta anche se uso regolarmente e nel modo corretto il nuvaring e abbia avuto un aborto spontaneo? C’è la possibilatà ora di capire se effettivamente ero incinta o se era semplicemente un grumo di sangue con una forma molto particolare? Ho fatto un test di gravidanza lunedì, ma con esito negativo, però in questo momento mi sento molto confusa.

    Grazie per il suo aiuto
    Saluti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Decisamente improbabile che fosse incinta, probabilmente solo un coagulo di sangue (che può essere causa di dolore durante l’espulsione). Cerchi di bere molto adesso che fa caldo.

      Senta comunque anche il parere del medico o del ginecologo.

    • Giulia

      Grazie per la sua risposta! Buona giornata

  2. Stella

    Buongiorno dott. Ultimo ciclo 14/4 rapporti compl il 18 20 21 23 27..il 5/5 due piccole macchioline rosa solo sulla carta poi scomparse il 16 le aspettavo ma niente a volte qlk dolore da pensare Ke stanno x arrivarmi già da qlk settimana prima dalla data prevista.. premetto Ke ciclo un po ballerino..ad oggi 30/5 ritardo di 14 giorni seno da qlk giorno inizia a far male e piccole perdite trasparenti bianche….e possibile gravidanza??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Avendo avuto rapporti non protetti, se il ciclo è in ritardo una gravidanza è possibile. Farei un test.

      PS: Le chiedo cortesemente in futuro di evitare le “k”.

    • Stella

      farò un test lei dice che è possibile? Perché il mese scorso 10 giorni di ritardo poi arrivate e anche possibile Ke l’ovulazione avviene in ritardo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Diciamo che non è impossibile.
      2. Sì, in genere se il ciclo è in ritardo è perchè lo è anche l’ovulazione.

    • Stella

      Scusa per le tante domande ma sono un po in ansia..ma quelle due macchioline rosa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Magari l’ovulazione, ma è difficile dirlo, in questi casi è come tirare a indovinare.

    • Stella

      Vedremo sperando che questo mese sia la volta buona 😊..Grazie mille

  3. Tartaruga

    Buonasera Dottore,
    ho rifatto le Beta, così come mi aveva detto il centro di fecondazione, è sono 11212.
    Secondo Lei com’è questo valore?
    Può essere un valore gemellare?
    Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è plausibile, l’aumento è oltre le attese.

  4. Elena

    Ciao vorrei sapere perché urinando ho trovato macchie epatiche rosa il mese scorso il ciclo e arrivato il 4 maggio ora niente il mio ciclo e puntuale mi arriva sempre 5giorni primi ultimamente ho alcuni dolori basso ventre e tira l’ombelico rispondete per favore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sente bruciore mentre urina?
      Ha avuto rapporti non protetti?

      Ricordo in ogni caso che questo servizio NON deve essere inteso come sostituto del medico.

  5. Anonimo

    Buonasera . Scusate X l’orario
    Vorrei un informazione
    Il mio ultimo ciclo è stato il 1 maggio ed ho avuto rapporti conpleto tra il9 e il 17 maggio
    Ora sono 6 giorni di ritardo e ho avuto perdite trasparenti e adesso ho le perdite gialle ? Cosa può essere ?
    Può essere che sono incinta?
    Vorrei dire anche che ho un leggero fastidio buona serata grazie a chi mi risponde

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi in ottica gravidanza non do alcun peso, ma se il ciclo è in ritardo farei un test per verificare.

  6. El

    Buonasera
    Ho fatto prelievo progesterone 6 giorni dopo l’ovulazione
    Il risultato è 25.5
    Il limite massimo in fase luteale, intervalli di riferimento del laboratorio è 20.
    So che il progesterone di per se non è indicatore certo di gravidanza, ma questo mese ho eseguito l’isterosalpinografia, ho avuto rapporti nei giorni fertili certi, testati con stick
    Secondo lei, il progesterone oltre il massimo nella fase luteale, può darmi qualche speranza in più?
    Grazie in anticipo del parere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      6 giorni dopo l’ovulazione è assolutamente troppo presto per trarre conclusioni, in ogni caso incrociamo le dita!

      Mi tenga al corrente.

  7. anais

    dottore buongiorno, ho usato i test di ovulazione clarbleu e la faccina sorridente è stata domenica 18, quindi rapporti non protetti il 18 e 19 (ultimo ciclo 7 giugno). oggi 30 ho già delle macchie scure ma il ciclo (spero di no!) dovrebbe tornare mercoledì 5 luglio? spotting o qualcos’altro? mi sembra troppo presto….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il ciclo lo aspetteremmo a 14-16 giorni dalla faccina, quindi potrebbe anche essere purtroppo… Finché non parte in modo abbondante possiamo sperare che siano perdite da impianto, ma senza illuderci. Mi tenga al corrente.

    • anais

      dottore, ieri ho avuto un incremento di flusso ma non abbondante da sembrare un ciclo. tra spotting e scarsità non riesco nemmeno a capire quale sia il primo giorno di ciclo….sono davvero confusa….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta magari il parere del ginecologo, ma se non iniziasse il flusso vero e proprio si potrebbe pensare di fare un test tra un paio di giorni.

  8. El

    Buongiorno
    Fare il test di gravidanza a 11 giorni dopo ovulazione e troppo presto? Il risultato è negativo però sto usando un test molto sensibile che legge da 10 uml….
    Ho ancora speranza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per pensare che sia definitivo.

    • El

      Grazie mille
      Quando potrei ripeterlo? Lunedì ho la prima visita nel centro Pma
      Ma dato che mi sento di avere una mezza speranza in più questa volta
      Non vorrei andare a fare la vista per nulla, ci spero proprio che non mi serva

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ovulazione come l’ha verificata?

  9. El

    Con il test di ovulazione
    Le avevo scritto qualche giorno fa, ho fatto il progesterone dopo 7 giorni dal l’ovulazione ed era 25.5
    Mi ha detto che non è segno di possibile gravidanza
    Ma era sopra l’intervallo di riferimento del laboratorio nella fase luteale, che indicava massimo 15

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo farei a 18-19 giorni almeno dal test positivo, che potrebbe anticipare di 1-2 giorni la reale ovulazione.

    • El

      Grazie seguirò il consiglio
      Anche se devo aspettare ancora una settimana circa, se non arriva il ciclo prima….

    • El

      Mi scuso
      Mi è venuta innnente una cosa
      Io ho fatto il test di ovulazione ed è risultato positivo X 4 giorni
      Al quinto non ho visto il positivo, quindi io ho considerato ovulazione dall’ultimo positivo
      Vale lo stesso quello che mi ha suggerito o i giorni diminuiscono?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dall’ultimo positivo consideri 15-16 giorno almeno.

    • El

      Buongiorno dottore
      Alla fine il ciclo maledetto e arrivato…
      Volevo sapere secondo lei, se è vero che la conizzazione crea difficoltà al concepimento
      Io ne ho subita una nel 2012
      Si aggiungerebbe un altro ostacolo al mio sogno….
      Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non dovrebbe influire in modo significativo.

  10. Gessica

    Buongiorno dottore, un informazione.
    Allora le mie mestruazione nel mese di maggio sono saltate del tutto, mi sono venute il 9 Giugno fino al 14 Giugno. Ho avuto un rapporto completo non protetto il 27 Giugno. C’è possibilità di gravidanza?? È vero che è molto presto però ho molto spesso forti crampi basso ventre e dolori allora stomaco . Cosa ne pensa lei

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non do alcun peso, ma una gravidanza è sempre possibile quando si hanno rapporti non protetti.

    • Gessica

      Si ha ragione, ma magri con il fatto che ho avuto un ritardo di un mese, c’è meno possibilità??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non necessariamente.

  11. Angelica

    Buonasera dottore la contatto poichè il mio ultimo ciclo è arrivato il 12 maggio e terminato il 17 , tra il 9 e il 10 giugno dovevano arrivare le rosse e invece ancora niente ,
    il 10 luglio è giusto 1 mese senza ciclo , 3 giorni fa ho avuto 1 sola perdita marrone scuro . Ho mal di testa , stanchezza , mal di pancia , potrei essere incinta e quella perdita scura , perdita da impianto ? .Attendo risposta quanto prima , grazie mille !!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’unico modo per avere una risposta certa è con un test di gravidanza, ovviamente se ci sono stati rapporti non protetti.

    • Angelica

      Se per ipotesi quella perdita marrone fosse perdita da impianto avuta il 4 luglio , quando potrei fare il test ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      4-5 giorni di distanza, ma per averlo definitivo a 19 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Angelica

      Dottore scusate se vi disturbo ma ad oggi niente ciclo , ma poi dalle 3:00 che sulla carta trovo perdite rosa chiaro , io ho fatto il 7 luglio beta ed è uscito negativo , ora queste perdite dopo ritardo di 1 mese e 11 giorni . Cosa mi dice devo ripetere la beta domani mattina ? , cosa pensa dottore possono essere perdite da impianto ? . Mi risponda quanto prima , grazie mille !!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere l’avvio del ciclo, in ogni caso ripeterei eventualmente le beta a 19-20 giorni dall’ultimo rapporto per averlo definitivo.

    • Angelica

      Quindi lei mi dice domani di non fare la beta , vero ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • Angelica

      22 , 27 , 28 , 29 quelli di luglio 2 , 3 , 6 , 8 , 17 , le perdite si sono attenuate quasi sparite per il momento .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutti rapporti non protetti?

    • Angelica

      Si dottore tutti non protetti .

    • Angelica

      Perdite rosate chiare sparite .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente forse aspetterei per il test, almeno qualche giorno.

  12. Cricri

    Buona sera ,
    da premettere che non so se sono nel post giusto.
    Il mio ciclo è regolare ,l’ultimo e stato dal 23/06 al 29/06.
    Giorno 07/07 ho avuto un rapporto Coito Int. e il giorno dopo nel pomeriggio ho sentito come dei spilli all’ovaio sinistro mai sentiti in vita mia cosi,stanchezza..per due giorni non ho sentito nulla.. poi mi sono iniziati di nuovo e in più mal di testa..ci potrebbe essere qualche probabilità?
    Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non do alcun peso, mentre il coito interrotto è per definizione un rapporto a rischio.

  13. Anonimo

    Buongiorno dottor Cimurro, sono alla settimana 8+0. Fatta già prima ecografia nella quale si è visto embrione con misure nella norma e battito cardiaco,
    Purtroppo a settembre ho avuto un aborto ritenuto alla 6+3. Si era fermato il cuoricino subito dopo la prima eco. Nessuna perdita o dolore ce ne siamo accorti alla settimana 10 con un eco.
    Le scrivo perché è da ieri primo pomeriggio che all’improvviso dopo una scarica di diarrea non ho più ne nausee ne stanchezza ne acidità, nulla insomma i miei sintomi al momento sono spariti. Visto quello che mi è accaduto a settembre cosa mi consiglia di fare? Chiamo la ginecologa? Possono andare e venire i sintomi o scomparire prima dei canonici 3 mesi? Grazie per l’attenzione.

    • Laura

      Scusi mi son dimenticata di scrivere il nome sono Laura

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta telefonicamente la ginecologa, ma non salti a conclusioni perchè può essere del tutto normale che i sintomi vadano e vengano, soprattutto nel primo trimestre.

      Mi tenga al corrente.

  14. Manuela

    Buonasera dottore avrei bisogni di un consiglio in merito al fatto che il mese scorso ho avuto il ciclo in ritardo di 5 giorni ma è durato solo un giorno e poi ho avuto solo macchie per una settimana circa, io di solito ho un ciclo regolare e di 28 giorni. Questo mese sono con 3 giirni di ritardo e ho male al seno da almeno 3 settimane e sembra aumentato di una taglia. Premetto che Stiamo provando ad avere un bambino , secondo lei può essere che sia incinta ? Il mese scorso ho fatto un test di gravidanza dopo che sono passate le macchie marroncine ma con esito negativo. La ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il ciclo è in ritardo può valere la pena fare un test per verificare.

    • Manuela

      Ma secondo lei questo mese ho qualche possibilità in più? Non mi spiego il fatto del male al seno da 3 settimane senza sosta ….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi onestamente non do mai peso in ottica gravidanza.

    • Manuela

      Grazie mille

    • Manuela

      Dottore ho fatto ieri il test di gravidanza e sono alla incirca di due/tre settimane incinta, grazie mille !

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni! Grazie a lei per la splendida notizia!

  15. Barbara

    Buona sera dottore…sono Barbara…le ho scritto la settimana scorsa per chiederle di un ritardo di circa una settimana…ma il test era negativo…poi dopo 7 giorni mi sono arrivate (credo)…ma nn capisco perche mi sono durate solo 1 giorno e mezzo…scarso…. puo essere che sia una falsa mestruazione…o è normale…?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono plausibili entrambe le ipotesi.
      Quando ha fatto il test?
      Quando l’ultimo rapporto non protetto?

    • Barbara

      Ultimo rapporto nn protetto il 12 luglio…il test fatto il 20 luglio risultato negativo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se c’è il dubbio di un falso ciclo si potrebbe pensare di fare un test a 19-20 giorni dall’ultimo rapporto, ma potrebbe essere semplicemente un ciclo anomalo.

  16. Anonimo

    Potrei essere in cinta mi esce il latte nel seno destro e il ciclo dovrà arrivare il 3 agosto ….cosa mi puoi dire?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Improbabile avere già dei sintomi, soprattutto eventuali perdite di latte non sono in genere legate a un possibile concepimento (non nelle prime settimane, almeno).

      Se le perdite persistessero le segnali al medico, per valutare se sia necessario un dosaggio della prolattina.

  17. Paola

    Dottora la mia ultima mesturazione è venuta il 10 luglio, rapporto il 16 luglio non protetto secondo lei posso essere incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Qualsiasi rapporto non protetto può portare a gravidanza.

  18. Alessandra
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può succedere ed è normale.

    • Alessandra

      Grazie buona serata

  19. Marzia

    Salve…io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio…questo mese aspettavo il ciclo il 2 agosto ma ancora non sono arrivati,ho dolori al basso ventre e alla schiena come se avessi il ciclo,seno gonfio e fa male,3 giorni fa ho notato delle perdite bianche nell’ intimo e sono 2 settimane che non riesco ad andare in bagno se non assumendo un lassativo…lei cosa pensa?vorrei aspettare ancora in pò per fare il test

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Ai sintomi di gravidanza non do alcun peso.
      2. NON assuma lassativi che non siano compatibili con un’eventuale gravidanza.
      3. Il test è l’unico modo per avere una risposta.

  20. Mara

    Dottor Cimurro buongiorno. Sono a 11+0 e la gine ci ha sconsigliato di non avere rapporti per precedente aborto ritenuto e lievissimo distacco per questa gravidanza, ormai riassorbito completamente .
    Ieri però mi sono masturbata nel pomeriggio due volte e questa mattina mi sono svegliata con pancia dura che tira un po’ anche ai lati. La mia ginecologa è in ferie cosa posso fare,? Mi sto preoccupando tanto!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma per motivi di responsabilità non posso esprimere giudizi.

    • Mara

      Dottore non capisco la sua risposta. Mi devo preoccupare quindi?

    • Mara

      Vai in pronto soccorso?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non ho modo di giudicare la situazione, se ritiene che l’indurimento della pancia sia dovuto a contrazioni può eventualmente valutare di rivolgersi in PS, in alternativa può sentire telefonicamente il suo medico curante.

    • Mara

      Adesso non è più dura ho preso del magnesio e buscopan me li avevano prescritti quando ho avuto il lieve distacco.
      Sento solo degli spilli zona ovaie. Lei può dirmi se in quest’epoca gestionane sono normali?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbero verificarsi, ma dipende dall’entità, dalla frequenza, …

    • Mara

      Ho i sintomi della gravidanza che avevo prima. Tutto è tornato com’era. Posso stare tranquilla dottore?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Molto probabilmente sì, ma ovviamente non posso darle garanzie per motivi di responsabilità.

  21. Nunzia

    Salve dottore non so se sono nel posto giusto ma vorrei chiedere n vostro parere….a maggio ho fatto un transfert purtroppo negativo il ciclo mi è venuto il 17 giugno prima qualche giorno di sootting(mai avuto in vita mia ho 41 anni e il ciclo da quando ne avevo 14)poi ciclo durato tre giorni di solito 5….a luglio mi è venuto al 33 giorno il 19 scarsissimo primo un paio di giorni di spotting finito il ciclo rapporti completi a giorni alterni al 10gg dall’ultimo ciclo ho avuto 3gg di muco filante invece dal ventesimo fino al 23 spotting oggi perdite gialle cosa può essere?possibile che abbia oculato al 10gg con un ciclo di 33?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile che abbia ovulato prima del previsto (in quel caso ovviamente il ciclo non sarebbe di 33 giorni).

    • Nunzia

      Quindi se io ho ovulato al 10gg che era il 29luglio teoricamente il ciclo dovrebbe megurmi dopo14 giorni oggi sarebbe già un ritardo giusto???vi chiedo di aiutarmi a capire e nel caso di ritardo quando potrei fare un test con questa situazione azione??grazie mille per la disponibilità e la velocità nel spondermi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Esatto.
      2. In teoria anche oggi, ma è bene tenere a mente che l’ovulazione possiamo stimarla, ma non averne certezza.

    • Nunzia

      Allora dovrei aspettare la data presunta del ciclo per averne certezza oppure posso basarmi sulla tb?al 10’era 30.05 poi è scesa a 36.01 ed ora due giorni a 36.06

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Le temperature le ha tutte dal primo giorno di ciclo?

    • Nunzia

      Si sie vuole gliele mando

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, grazie mille, se possibile ne scriva una per riga.

    • Nunzia

      Non me è possibile scrive uno per riga perché scrivo da un cellulare

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In basso a destra dovrebbe esserci il ritorno a capo, in ogni caso nessun problema, ci penso poi io, li scriva pure come riesce.

  22. Nunzia

    20/07 tb 36.05 1’g del ciclo….21/07 tb 36.07 2’g del ciclo….22/07 tb 36.04 3’g del ciclo..23/07 4’g ultimo giorno flusso non misurata…24/07 5’gg 36.03…25/07 6’gg 36.05…26/07 7’gg 36.05…27/07 8’gg 36.06…28/07 9gg 36.03…29/07 10’gg 36.02 muco albuminoso…30/07 11’gg 36.04 muco albuminoso….31/07 12gg 36.05 muco albuminoso….1/08 13’gg 36.03…2/08 14’gg 36.03…3/08 15gg 36.03…4/08 16’gg 36.02…5/08 17’gg 36.05…6/08 18’gg non misurata…7/08 19’gg 36.05…8/08 20’gg 36.03….9/07 21’gg 36.03…10/08 22’gg 36.04….11/08 23’gg 36.06…..12/08 24’gg 36.01…. 13/08 25’gg 36.04…14/08 26’gg 36.04…..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra che non abbia (ancora?) ovulato.

    • Nunzia

      Può essere un ciclo senza ovulazione?puo spiegarmi i valori che indicano L’ovulazione?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, possono verificarsi cicli senza ovulazione.
      2. In caso di ovulazione avrebbe dovuto rilevare un aumento di temperatura di circa mezzo grado, che persistesse nel tempo.

  23. Nunzia

    Va bene grazie mille dottore mi è stato veramente da grande aiuto..spero di poterla contattare quando ne avrò bisogno cordiali saluti.

  24. Nunzia

    Salve dottore torno a scriverla perché oggi al 29’giorno del ciclo mi sono svegliata con forti dolori al basso ventre e lombari fini alle caviglie pensavo al ciclo invece ho trovato muco albuminoso…può essere che stia ovulando in questi giorni??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma forse è più probabile il flusso in arrivo.

    • Nunzia

      Salve dottore sono al 33′ Pm e niente ciclo solo tante perdite acquose da 5′ qualche crampetto e pancia gonfia cosa può essere?il mio ciclo è di 33gg

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non do peso in ottica gravidanza, ma se ci sono stati rapporti non protetti vale la pena fare un test fra un paio di giorni.

    • Nunzia

      Dal 24 luglio rapporti completi a giorni alterni magari aspetto ancora qualche giorno per il test…grazie per la sua disponibilità spero di scriverla presto per belle notizie

  25. Nunzia
  26. Mulan

    Buonasera, da circa 10 mesi ho rapporti mirati in cerca di seconda gravidanza. Ho 38 anni e mio marito 35. Alta 1.73 e peso 65 kl. La mia ginecologa mi ha fatto una semplice visita a febbraio e non mi ha indicato analisi di approfondimento. Vista l attesa che ormai inizia a farsi sentire sotto mia richiesta mi ha consigliato di integrare con chirofert 2 volte al giorno…qualche giorno fa mi è arrivato il ciclo dopo 32 giorni (mediamente ho il ciclo ogni 30gg) ed è molto doloroso rispetto a come ero abituata. Può essere colpa del chitofert?ha controindicazioni? Grazie

  27. Mulan

    Aggiungo che uso stick per monitorare l ovulazione da due mesi ed appare sempre intorno al 28/19 pm.non è un po tardiva? Grazie

    • Mulan

      Scusi intendevo 18 o 19 post ciclo. Dimenticavo di aggiungere che intorno al 6 po ebbi anche delle macchie rosa. .anche quelle potrebbero essere state causate da chirofert? Scusi ma è il primo mese che lo prendo e non so se continuare. ..la mia ginecologa è in ferie. Non vorrei interromperlo perché altrimenti sarebbe come non averlo proprio iniziato. Grazie se vorrà rispondere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. No, in genere non ha particolari controindicazioni e non dovrebbe essere la causa del ciclo doloroso.
      2. Su un ciclo di 32 giorni ci può stare, su un ciclo più corto effettivamente un test positivo al 19esimo giorno sembra un po’ tardi.
      3. Continui con fiducia l’integratore almeno un altro paio di mesi prima di trarre conclusioni.

    • Mulan

      Grazie mille. Continuerò allora con l integratore. Una dimanda:ne devo prendere 2 al giorno prima dei pasti.questa mattina l ho dimenticato ed ho già fatto colazione ormai lo salto e lo prendo stasera o lo assumo anche se a stomaco pieno? È necessario un passaggio di ore di almeno 10 ore poi x quello della Sera o è indifferente? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Lo prenda pure anche ora.
      2. L’ideale è a circa 12 ore di distanza, ma si può essere molto più elastici che con, per esempio, gli antibiotici.

  28. Leonessa

    Cerco la terza gravidanza da 6 mesi e non arriva…domani dovrei averle ma ho dolori a basso ventre e macchie bianche…potrei essere incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi di gravidanza non do mai alcun peso.

  29. Leonessa
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo quello che conta è solo il test. 🙁

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.