I primi sintomi della gravidanza

La gravidanza (o gestazione) è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione, che prende inizialmente il nome di embrione per poi diventare feto dall’ottava settimana.

La gestazione umana dura circa 40 settimane, o un po’ più di 9 mesi, calcolati dall’inizio dell’ultimo flusso mestruale fino al momento del parto.

Quali sono i sintomi della gravidanza?

Il segno principale di una gravidanza in corso è l’assenza di uno o più flussi mestruali consecutivi e, l’unico modo certo per sapere se si è incinta, è attraverso un test di gravidanza.

Tra gli altri segni e sintomi della gravidanza ricordiamo:

  • nausea, vomito o nausee mattutine,
  • dolore al seno o ai capezzoli,
  • cambiamenti dell’aspetto del seno,
  • affaticamento,
  • mal di testa,
  • voglie o avversione per determinati alimenti,
  • sbalzi d’umore,
  • stimolo frequente a urinare.

Poichè la maggior parte di questi sintomi sono comuni a quelli manifestati in prossimità della comparsa delle mestruazioni, oppure si verificano più avanti con le settimane, è a mio parere impossibile e controproducente farci affidamento per capire se si è incinta.

Sintomi precoci

Un buon segnale che in alcuni casi anticipa lo stato di gravidanza è la cosidetta perdita da impianto: si tratta di una piccola perdita vaginale di sangue, dovuta all’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Si verifica da 6 a 12 giorni dopo la fecondazione e può essere accompagnato da un leggero dolore.

La nausea in genere si verifica non prima di 2-3 settimane dalla fecondazione, quindi è fortemente improbabile avvertirla prima del ritardo delle mestruazioni; molto spesso, purtroppo, quando si manifesta prima delle mestruazioni può essere causata dall’ansia della ricerca.

Per esperienza può invece capitare che nelle primissime fasi le areole sul seno (la zona che circona il capezzolo) diventino più scure.

Come faccio a sapere se sono incinta?

Il test di gravidanza è il modo migliore per sapere con certezza se si aspetta un bambino. I test di gravidanza da fare sulle urine sono disponibili in farmacia e sono considerati molto affidabili, a patto di eseguirli seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate ed usare la prima urina del mattino.

Se pensate di essere incinta o il test di gravidanza dà un risultato positivo, consultate il vostro medico.

Fonte Principale: NIH.gov (traduzioni a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

4.907 pensieri su “I primi sintomi della gravidanza

  1. carotina
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  2. Alessandra

    Buongiorno dottore,sono alla quinta settimana di gravidanza , due giorni fa ho fatto un ecografia e il medico mi ha detto che ho l’ utero debole e questo potrebbe provocare un aborto, l embrione logicamente si vedeva pochissimo essendo così presto… Mi ha dato come cura prometrium in capsule due volte al giorno per due settimane, io però mi sento bene all inizio avevo qualche lieve fitta all ovaio sinistro dov e impiantato il bambino ma adesso non sento nulla sto bene, Lon ho mai avuto perdite ematiche , secondo lei ho buone possibilità di portare avanti la gravidanza? Inoltre ho una ciste di 4 cm all ovaia destra. Grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, sono fiducioso! Mi tenga al corrente.

    • Alessandra

      Grazie mille dottore, mi ha rincuorata, ho una curiosità da porle dottore: è’ vero che in gravidanza i deodoranti che contengonono alluminio cloridrato fanno male? Io ho acquistato un deodorante della marca” natura amica” che si chiama” allume di Rocca” ma ho sentito dire che può avere degli effetti cancerogeni, si può usare in gravidanza e se è’ no quale deodorante mi consiglia che sia sicuro al cento percento? Grazie mille.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere può usarlo tranquillamente.

  3. Giulia

    Buongiorno Dottore avverto senso di bagnato anche dopo l’ovulazione e tensione al seno. potrebbe essere una gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando è stata l’ovulazione?

    • Giulia

      sabato 14 marzo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Individuata con che metodo?

    • Giulia

      fitte dolorose al basso ventre perdite di muco bianco: niente di scientifico insomma

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non escludo che l’ovulazione debba ancora avvenire, ma probabilmente ha ragione lei sulla datazione e si tratta di sintomi semplicemente poco significativi.

    • Anonimo

      Grazie dottore guardi nel frattempo scomparso tutto boh l’ovulazione sto mese è strana ha iniziato 10 giorni fa il senso di bagnato

    • Giulia

      Oddio dottore l’ultima risposta è uscita con anonimo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, possono verificarsi dei cicli un po’ anomali ed atipici.

  4. Alessandra

    Buonasera dottore, domani entrerò nella sesta settimana di gravidanza, all’ inizio ho avuto fitte e il ginecologo come le scrivevo l’ altro giorno mi ha prescritto prometrium ora sono trascorsi 4 giorni dall’ inizio della cura e le fitte sono sparite del tutto non ho alcun sintomo tranne una leggerissima nausea al mattino dopo aver fatto colazione , ho tanta paura che si tratti di un aborto può essere? Però sento dentro di be una sensazione bellissima io lo sento che c’è però ho paura, non ho alcuna perdita ematica ma allo stesso modo sono preoccupata, può essere normale visto che mi sento benissimo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra tutto OK!

  5. Sabrina

    Buonasera dottore, lio e il mio fidanzato stiamo cercando un bimbo, il 01 marzo ho avuto il ciclo, il 10-12-14-15 abbiamo avuto rapporti, oggi ho dolori alle ovaie e alla schiena, cosa può essere???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • Sabrina

      Il 31 marzo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere l’ovulazione in corso.

    • Sabrina

      Quindi mi consiglia di avere ancora rapporti?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sempre meglio un rapporto in più che uno in meno.

    • Sabrina

      Buongiorno dottore, in merito a ciò che le avevo scritto 10 giorni fa le racconto cosa mi sta capitando. È’ da due giorni che ho delle perdite rosa chiaro e il ciclo mi dovrebbe arrivare martedì, cosa può essere??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per ora non darei peso, se non ci sono altri sintomi.

  6. maria

    Buonasera aspetto il ciclo per oggi 21-03 o cmq per questi gg a venire…ma ho dei dolori alle ovaie accompagnati da perdite di muco filanti. Sono segnali di una gravidanza?

  7. Vale

    Buongiorno sono alla ricerca del terzo figlio ciclo regolare mercoledì aspetto il ciclo.dato. Che oggi pomeriggio sarei sottoposta ad uno sforzo fisico non indifferente ho preso un test semplice per vedere se per caso appariva qualcosa.oltre la linea di controllo e’apparsa una linea molto leggera rosa.potrebbe esserci in atto una gravidanza? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, dalla descrizione potrebbe essere.

    • Vale

      Grazie

  8. giovanna

    Gentile Dottore, le pongo una domanda che mi gira in testa da qualche giorno. Il 13 Marzo ho avuto puntualmente il ciclo, abbondante il 2° giorno, durato un pô meno del solito. Ho avuto dei rapporti, con coito interrotto,subito dopo. Il 20 Marzo (se nn erro giorno dell’eclissi) ho iniziato a sentirmi strana..come se fossi incinta. Ho 35 anni e due figli, nelle precedenti gravidanze nn mi è capitato di avvertire subito i sintomi e sinceramente mi sembra un pô troppo presto avvertire nausea, fame improvvisa, capogiri, abbondanti perdite vaginali, seno turgido, area allo stomaco, gengive gonfie e sanguinanti ed un pô di pressione al basso ventre. Mi chiedo, se sono incinta, è possibile che abbia avuto il ciclo o lo potrei essere da poco piû di una settimana? Grazie in anticipo per l’attenzione

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È raro, ma può succedere di avere comunque il ciclo; se è stato abbondante in ogni caso tenderei ad escluderlo.

  9. Angela

    Salve dottore una domanda. Tra il 24 e il 25 mi dovevano venire, qualche giorno prima vedevo del sangue chiaro, ma ogni tanto. Il giorno presunto ho fatto il test ed era positivo, ne ho fatti altri positivi anche se la striscia era chiara . Ora però ho delle perdite non proprio come mestruazioni ma simili. Non hanno odore come il mestruo. Però ho avuti dolori simili a quelli mestruali. Ho ripetuto anche un test stamane ed è positivo, anche se la riga della risposta incinta e chiara. Cosa devo pensare? Sono incinta? Ma possono venire le mestruazioni?
    Cordiali saluti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È incinta, ma contatti il ginecologo per segnalare le perdite (potrebbe decidere di darle del progesterone).

  10. imma

    Salve dottore,ho già due bimbi ms stiamo in cerca della terza cicogna…che però al contrario delle altre sembra nn arrivare! Ultimo ciclo 15 marzo,sempre puntuale ogni 28gg….primo rapporto 24…ora quanto intensificare i rapporti!!grazie dottore!!!

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • Anonimo

      Salve dottore.
      Ho un forte dubbio ke m assale: è possibile essere rimasta incinta e avere perso il feto alla seconda o terza settimana ed avere poi un normale ciclo mestruale arrivato in ritardo di 10 giorni ma sempre quello stesso mese??
      O se una è rimasta incinta anche se ha perso il feto per quel mese le mestruazioni non vengono più e ricompariranno il mese successivo??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In caso di aborto nelle primissime settimane si vedrebbe solo un flusso un po’ più abbondante.

  11. lorena

    Salve dottore gli spongo il mio caso.. Il mio ciclo dall ultima gravidanza é stato sempre regolare 30 gg.. Da novembre scorso é un po cambiato un mese di 28 gg uno di 30..cmq mai sopra i 30 gg.. Do solito capisco qnd aspettarmelo perché per l ovulazione ho dei dolori alle ovaie, a volte a destra a volte a sinistra; dal gg del dolore conto 14 gg ed ecco il gg dell arrivo del ciclo.. Di solito puntualissimo.. L ultimo mio ciclo é arrivato il 28/02 il gg 17/03 ho sentito i dolori da ovulazione..premettendo che i gg 15/03 e 17/03ho avuto rapporti non protetti.. Secondo i miei calcoli oggi 31/03 mi dovrebbe arrivare il ciclo.. Ma a parte il calo di appetito e l aumentata sete nn noto nulla di strano..sono due gg che ho dolori premestruali ma ieri avevo sensazione di bagnato continuo e anche oggi ma oggi in più comparsa di muco giallo.. Secondo lei cosa può essere? Le premetto che sono in cerca di gravidanza.. La ringrazio in anticipo per la sua riposta..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non comparisse il ciclo entro un paio di giorni proverei a fare un test.

    • Anonimo

      Veramente uno l ho fatto.. Ma negativo.. Forse dipende dall aver bevuto tnto e tanta pipi prima del test

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, in genere consiglio di farlo con la prima urina del mattino.

  12. Valentina

    Buonasera dottore,
    Doveva arrivarmi il ciclo il 24 marzo (sono sempre stata molto regolare). Ma ad oggi, dopo quasi dieci giorni il ciclo ancora non arriva. Ho perdite biancastre, giramenti di testa, dolori al seno e al basso ventre. Ho fatto test un paio di giorni fa (il 31 marzo) con la urina del primo mattino ed è risultato negativo. È possibile che sia comunque incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • Valentina

      21 marzo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ripeta il test a 16-17 giorni dal rapporto.

  13. Aurora

    Salve dottore.ti spiego la mia situazione.io ho un ciclo di 25 giorni ma qualche volta anche di 31. ultimo ciclo l’ho avuto il 27 febbraio molto abbondante e mi è durato più del solito.il 30 marzo ho avuto delle perdite rosa o marone che durano fin oggi.ho fatto 2 test e tutti e due negativi.il primo l’ho fatta il primo di aprile e il secondo il tre di aprile . Sono in ansia ,ho poca fame e il stomaco la sento pieno di aria.grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

    • Aurora

      Lie spiego ,non sono in cerca di una gravidanza.non uso niente,ma mio marito mi dice che è stato sempre attento.ho già 2 bimbi.oggi pomeriggio sto un po’ meglio con il stomaco.e le perdite rosa non li vedo più.grazie mille ancora per la vostra risposta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • Aurora

      Non sono brava con le date ma penso il 29 marzo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I test fatti ci dicono che nei rapporti avuti fino a due settimane prima non c’è stato concepimento, ma nulla ci dicono sui rapporti avuti negli ultimi 15 giorni, quindi raccomando di ripetere fra un paio di settimane il test se il ciclo non dovesse comparire nel frattempo.

    • Anonimo

      Grazie mille per le risposte. Gentilissimo. Vi terrò aggiornato. Pensavo di fare un altro test martedi

  14. Sara

    gentilissima dottore sono madre di tre bimbi..stiamo cercando la quarta gravidanza con scarsi risultati..già 8 mesi ma nulla..premetto che allato esclusivamente al seno..ma la seconda e terza gravidanza sono arrivate in allatamento..potrei gentilmente avere un suo parere…grazie Sara

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?

  15. antonella

    Buona sera dottore sono 4 mesi che con mio marito stiamo cercando di avere un bambino. Ho avuto il ciclo 11 marzo ed ho avuto rapporti il 19 21 23 24 25 26 30 posso avere qualche speranza cmq ho dolore al basso ventre, mal di schiena e ogni tanto anche al fianco aspetto tue notizie grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo?

  16. Ilaria

    Buonasera Dottore ,
    Io e il mio compagno stiamo cercando di allargare la nostra famiglia da circa sei mesi.
    Ieri mi è capitato un fatto mai accaduto prima : ho avuto perdite rosse poi tramutatesi in marroni che via via si sono affievolite. Ho avuto il mio ultimo ciclo il 28 marzo e rapporti il 4 e il 5 aprile. Potrebbero essere perdite da impianto ?Mi sembra precoce anche perché secondo i miei calcoli dovrei iniziare con la fase ovulatoria questi giorni.La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • Ilaria

      Lo aspetto per il 26 aprile e sono sempre molto puntuale

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non può essere impianto, perchè probabilmente non è nemmeno ancora avvenuta l’ovulazione; non darei quindi troppo peso alle perdite se adesso sono sparite.

    • Ilaria

      Infatti..come sospettavo..La ringrazio !

  17. Deny

    Dottore puoi aiutarmi x favore?! In questo mese non riesco a capire il mio ciclo la mattina ho perdite di sangue scuro e in giro di ore ho perdite marroni. Sono incinta?! Non ho nessun sintomo almeno x il momento.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultimo ciclo?
      Data prevista di arrivo del prossimo?

  18. Aurora

    Salve dottore.oggi ho fatto l’esame di beta hcg ed è inferiore a 1 . Ciclo non è ancora arrivato. Cosa mi consigla da fare? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • aurora

      28 marzo.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo ripeta a 15-16 giorni da quel rapporto, sarà definitivo.

  19. giusy

    Salve dottore vorrei chiederle. io ho avuto l ultimo ciclo il 22febbraio mentre a marzo o avuto due giorni di perdite marro chiarissimo. ma nn tutto il giorno ma nel l arco di un giorno una sola volta..premetto che o un ciclo inregolare anke se a gennaio strano e venuto puntuale e febbraio anke adesso o dolori alle ovaia e al seno il test llo fatto soloal 5giorno di ritardo negativo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data test e data ultimo rapporto?

  20. Nadia

    Buongiorno dottore :) Io purtroppo,come ogni mese,ho molti sintomi che mi portano a pensare che io sia incinta anche se ho avuto rapporti protetti. Questo mese invece ho avuto un rapporto a rischio e da qualche giorno a questa parte ho giramenti di testa e dolori al basso ventre come scintille e come se dovesse arrivarmi il ciclo. Questo mese posso sperare secondo lei? Mi potrebbe consigliare un buon test di gravidanza sensibile da poter fare prima del ciclo? Le aspetto per il 20 circa. Grazie,cordiali saluti.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Test al primo giorno di ritardo, qualsiasi scelga.
      Ai sintomi non dia peso.

  21. iordache anda elena

    buonasera dottore uan domanta……….il test puo eseere negativo ed esere incinta.il ciclo mi e arivato il messe di marzzo il 5

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quanti giorni sono passati dall’ultimo rapporto al test?

  22. Jessica

    Buongiorno, da due anni e mezzo cerchiamo il secondo figlio. Ho avuto cicli irregolari, ma da tre mesi sono regolare a 31 giorni, l’ultimo ciclo è del 13 marzo 2015 e abbiamo avuto rapporti non protetti dal 26 marzo al 03 aprile quasi tutti i giorni. Il giorno 05 aprile ho avuto delle perditine rosa, e mal di pancia da ciclo, il 06 nulla, il 07 – 08 – 09 ancora perdite filamenti marroni ma pochissime solo sulla carta asciugandomi, sensazione di bagnato e fitte alle ovaie, il 10 ho avuto ancora qualche perdita sempre solo su carta, ma rosse (proprio poche). Poi da sabato 11 aprile perdite trasparenti e velate su carta, nausea, stanchezza, mal di testa, capogiri e questo mal di pancia da ciclo e tanta sensazione di bagnato che mi porta a controllare molte volte. Sarebbe dovuto arrivarmi il ciclo oggi, ma per ora nulla. Che dice posso sperare? Potevano essere perdite da impianto o era ovulazione in ritardo? Quando mi consiglia di fare il test? sono molto in ansia xkè cerchiamo da molto tempo ormai. Grazie. cordiali saluti.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possiamo sperare, ma non illudiamoci e non dia peso ai sintomi; test al 32esimo giorno, cioè potrà già farlo domani mattina.

    • jessica

      Grazie ma secondo lei, da come gliele ho descritte potevano essere perdite da impianto? Oppure quest’ultime non si presentano mai con filamenti ed era un’ovulazione molto in ritardo? La ringrazio ancora. Farò quanto prima il test. Cordiali saluti.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho detto non do mai peso a questi sintomi, possono variare moltissimo da una donna all’altra e per questo non sono significativi.

  23. lulu

    Dittore e possible avere dei piccoli doloretti e poi sembra come se mi tira alla parte detra sembra che ho come delle fitte mi devono arriv il 18 aprile

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non darei troppo peso a questi sintomi.

  24. dani

    salve dottore,ovaio policistico sto seguendo cura con yasminelle tre mesi tutto bene il 4 mese ho iniztao a dimentikare qualke pillola e prenderla in ritardo il 1 marzo makkie rosa il gg dopo rosse ma poi il gg dopo nnt piu…. qlk gg dopo somno amndata a pronto sokkorso nn avevo nulla…fatto test negativo xo mi hanno detto k era troppo presto dato k l’ultimo rapporto nn protetto l’avevo avuto una settimana prima
    il 14 di nuovo makkie rosa un po di muko miskiato a sangue la sera di nuovo rosse e il gg dopo nnt.
    il 20 aspettavo il ciclo ma nn e arrivato.
    dal 23 ad oggi persistono perdite bianke dolori al basso ventre acidita nausea seno gonfio ma no dolorante e un po di stanchezza.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

    • dani

      una settimana o qlk gg in piu prima delle komparse delle prime makkie

  25. dani
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A 15-16 giorni dall’ultimo rapporto farei un test di gravidanza con la prima urina del mattino.

    • Anonimo

      Ok grazie mille dottore quindi direi k già posso farlo giusto? Quel negativo forse xke era troppo presto?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile.

    • Anonimo

      Dottore buonasera inofert e buono x ovaio polivistico?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma se fosse in sovrappeso si concentri prima di tutto su questo aspetto.

    • dani

      buongiorno dottore stamattina mi sono svegliata sempre perdite xo stamattina era rosa….???? k sta succedendo… nn ci capisco piu nnt forse ciclo in arrivo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, possibile.

    • dani

      dottore sugli slip perdite bianke k vanno un po nel beige ma sulla karta rosa oddio…. se e ciclo xke nn kompare?!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si spaventi, può succedere.

    • dani

      dottore nnt piu ora solo makkioline

    • dani

      ciclo arrivato pokissimo ma arrivato. una domanda posso prendere inofert? gia con il ciclo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • dani

      dottore mi perdoni come devo prenderlo inofert? una bustina al gg o due?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A meno di diversa indicazione della ginecologa, come da indicazioni presenti sulla confezione.

  26. bribry

    Buonasera,il giorno 13/04 ho fatto un transfer su ciclo spontaneo di un embrione congelato in 4 giornata di 8 cell. Il mio ultimo ciclo risale al 26/03 Il giorno 7/04 il test di ovulazione risultava positivo e dal controllo ecografico endometrio di 9.5 mm e follicolo da 23,pertanto l’ 8/04 ho fatto gonasi 5000, dal 10/04 ho iniziato ad assumere crinone in gel e dufaston e il 13/04 finalmente transfer. Le mie domande sono queste:1) è normale avere fin dal primo giorno del transfer (considerando che oggi sono al 3*)grumi filamentosi e non,di colore nero mischiato al crinone? Potrebbe già essere lo sfaldamento endometriale? 2) nonostante sia da più di 10 giorni che assumo progesterone il seno ha iniziato a duolere leggermente solo da ieri. 3) L impianto quando dovrebbe avvenire?.grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Può succedere, anche forse solo per la manovre del transfer.
      2. Non darei troppo peso.
      3. Probabilmente entro qualche giorno, ma non conosco esattamente i tempi nei casi di fecondazione artificiale, mi dispiace.

  27. maria teresa

    salve dottore, ho una questione da porle. ho 22 anni ed un bimbo di 21 mesi, la prima gravidanza non è proprio arrivata naturalmente, perché avevo il ciclo irregolare, mi venivano anke dopo 4 mesi. il ginecologo mi disse che con questo problema non ovulavo e quindi per aiutarmi ho fatto una cura di meropur e gonasi. al 3 tentativo sono rimasta incinta. gravidanza tutto ok, parto naturale. dopo il capoparto ho avuto il ciclo regolare 28-31 giorni sempre ( solo 2 volte mi sono venute con una settimana di ritardo ma perché avevo preso un antibiotico tutte e 2 le volte.) ora ho avuto l’ultima mestruazione il 1 marzo ed oggi ancora niente. rapporti ne ho avuti 2.,1 con preservativo,1 con preservativo e dopo l’eiaculazione senza. sintomi ho aumento della fame, più x cose dolci, è un po’ di capo giri con fastidi alla vista. ci può essere una gravidanza o può essere che di nuovo il ciclo sia diventato irregolare??? (anche se il ginecologo mi disse chiaramente che dopo la gravidanza il mio ciclo sarebbe diventato regolare) grazie

  28. maria teresa

    …mi sono dimenticata ho anke molte perdite bianche e filamentose talmente abbondanti ke sembra ke mi siano venuto ed invece no

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ho capito come sia avvenuto il secondo rapporto; c’è stata una nuova penetrazione dopo l’eiaculazione nel preservativo?

    • maria teresa

      esatto!

    • maria teresa

      ma la seconda volta nn c’era preservativo.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Test di gravidanza a 15-16 giorni da questo rapporto.

    • maria teresa

      sono passati più di 15 giorni, contando che sn solo 16 giorni di ritardo, ma il mio dubbio è che possa essere ritornato un ciclo irregolare…. secondo voi è possibile che ci sia una gravidanza?? mi scuso x le troppe domande, grazie mille x la sua gentilezza

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È poco probabile che il test sbagli, anche se non è impossibile.

  29. bribry

    Grazie per la risposta tempestiva colgo ancora l occasione per farle presente che il giorno dopo il transfer sono stata colta da dissenteria, vomito e febbriciatola intorno ai 37.5.secondo lei questi fattori possono avere influenzato un eventuale impianto? La ringrazio nuovamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No.

  30. Daniela

    Buongiorno dottore ultimo rapporto a rischio il 10 di aprile mestruazione iniziate il 1 di aprile posso essere incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

  31. barby
  32. barby
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Più la barretta colorata è lunga, più è probabile che il giorno sia fertile.

    • barby

      Ho fatto vaccinorosolia tre mesi fa risultato igg44.6.2i GM positivo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Alcuni ginecologi preferiscono attendere che si negativizzino i risultati.

    • barby

      Cosa succede se rimango incinta? Ci sono dei rischi?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Secondo alcuni ginecologi sì.

    • barby

      Secondo lei? Le mai capitato?che rischi ci sono? Quanto tempo bisogna ancora aspettare?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non mi sento di prendere posizione perchè da specialisti diversi sentirà pareri differenti.

    • barby

      Capisco…ma le capitato qualche caso che avevano il mio stesso risultato? Come si sono comportate?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, succede spesso, e come detto alcuni ginecologi davano il via libera mentre altri raccomandavano di aspettare.

    • barbara

      Ma ci sono stati casi dove i bambini sono nati con qualche malformazioni possibile che dopo tre mesi ancora non sono immune? Il numero riportata 44, 6 significativo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se è superiore al riferimento è significativo.
      Comprendo il suo desiderio di trovare una risposta ma, mi creda, se potessi dargliela con la certezza di non sbagliare non esiterei a farlo; deve davvero parlarne con il suo ginecologo e prendere una decisione con lui.

    • barbara

      Cosa sigbifica se e superiorr? Il mio?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Qual è il valore di riferimento del suo laboratorio per gli IgM?

    • barbara

      Igg 44, 6> 10 igm positivo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il suo risultato è superiore al valore di riferimento, è questo che intendevo con “superiore”.

    • barbara

      Quindi potrebbe andare bene

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Indica un contagio recente (nel suo caso ovviamente non è un contagio, ma il vaccino), è per questo che ci sono pareri contrastanti.

    • barbara

      Ma se il valore e sopra …penso che sia immune e chec non è piu in atto il vaccino…

    • barby

      ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo ragionamento lo si fa con il valore degli IgG, gli IgM sono gli anticorpi presenti durante l’infezione.

    • barby

      Scusi …ma non ci capisco nulla ..quindi i mieiigg devono essere più bassi?

    • barby

      Quindi nel mio casoe ancora in atto il virus?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho detto ritengo che dovrebbe parlarne con il ginecologo e sentire cosa ne pensa lui.

    • barby

      Ma secondo lei il virus è ancora in atto ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi creda, se avessi una risposta certa gliela avrei già data da giorni… ;-)

  33. marta

    dottore è possibile avere un a GEU anche con transfer di blastocisti ecoguidato? e con beta a 900 al 13 post transfer e a più di 3000 al 17esimo post transfer?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo è possibile; l’aumento sembra però discreto, è già stata diagnosticata GEU?

    • marta

      no…no….
      è solo una mia curiosità

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sia ottimista, è raro che succeda.

    • Anonimo

      Ha ragione. É solo che ho fatto il transfer di due blasto il 21 marzo. Beta 13pt a 900 e passa e al 17pt 3300. Poi ho prenotato la prima eco per giovedì prox il 23. Non so nulla e l’ansia comincia a farsi sentire. Leggo qualsiasi cosa. Io sto bene. Nessuna perdita. Solo qualche doloretto e gonfiore….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’aumento sembra abbastanza buono, mi tenga al corrente.

Lascia una risposta

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.