I primi sintomi della gravidanza

La gravidanza (o gestazione) è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione, che prende inizialmente il nome di embrione per poi diventare feto dall’ottava settimana.

La gestazione umana dura circa 40 settimane, o un po’ più di 9 mesi, calcolati dall’inizio dell’ultimo flusso mestruale fino al momento del parto.

Quali sono i sintomi della gravidanza?

Il segno principale di una gravidanza in corso è l’assenza di uno o più flussi mestruali consecutivi e, l’unico modo certo per sapere se si è incinta, è attraverso un test di gravidanza.

Tra gli altri segni e sintomi della gravidanza ricordiamo:

  • nausea, vomito o nausee mattutine,
  • dolore al seno o ai capezzoli,
  • cambiamenti dell’aspetto del seno,
  • affaticamento,
  • mal di testa,
  • voglie o avversione per determinati alimenti,
  • sbalzi d’umore,
  • stimolo frequente a urinare.

Poichè la maggior parte di questi sintomi sono comuni a quelli manifestati in prossimità della comparsa delle mestruazioni, oppure si verificano più avanti con le settimane, è a mio parere impossibile e controproducente farci affidamento per capire se si è incinta.

Sintomi precoci

Un buon segnale che in alcuni casi anticipa lo stato di gravidanza è la cosidetta perdita da impianto: si tratta di una piccola perdita vaginale di sangue, dovuta all’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Si verifica da 6 a 12 giorni dopo la fecondazione e può essere accompagnato da un leggero dolore.

La nausea in genere si verifica non prima di 2-3 settimane dalla fecondazione, quindi è fortemente improbabile avvertirla prima del ritardo delle mestruazioni; molto spesso, purtroppo, quando si manifesta prima delle mestruazioni può essere causata dall’ansia della ricerca.

Per esperienza può invece capitare che nelle primissime fasi le areole sul seno (la zona che circona il capezzolo) diventino più scure.

Come faccio a sapere se sono incinta?

Il test di gravidanza è il modo migliore per sapere con certezza se si aspetta un bambino. I test di gravidanza da fare sulle urine sono disponibili in farmacia e sono considerati molto affidabili, a patto di eseguirli seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate ed usare la prima urina del mattino.

Se pensate di essere incinta o il test di gravidanza dà un risultato positivo, consultate il vostro medico.

Fonte Principale: NIH.gov (traduzioni a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

6.195 pensieri su “I primi sintomi della gravidanza

  1. Francesca

    Buongiorno dottore! Ho 34 anni e con mio marito stiamo cercando un fratellino/sorellina per ns figlio! Dunque ultimo ciclo 24.01.16 niente ciclo ad oggi è ovviamente abbiamo sempre avuto rapporti mirati…..questi ultimi gg mi sento molto stanca assonnato uno strano dolore allo stomaco e delle perdite bianche quando faccio il test?
    Grazie Saluti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dal primo giorno di ritardo ha senso provare.

  2. anonimo

    Buongiorno dottore,
    volevo sapere una cosa…
    sono passati circa 8 giorni dalla presunta ovulazione.
    volevo sapere è possibile che un sintomo di concepiemto sia un dolore costante e leggero all’interno delle cosce?
    grazie mille

  3. anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per qualsiasi sintomo di gravidanza.

  4. Anonima

    Buongiorno dottore. Sono entrata nella nona settimana di gravidanza e mi sta diminuendo la nausea. È normale o c’è qualcosa che non sta andando bene?

    • Anonima

      Non sta andando via, è solo un po’ meno

    • Anonima

      Prima non riuscivo quasi a mangiare, adesso va meglio.
      È preoccupante?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Normale, avvicinandosi alla fine del primo trimestre sparisce nella maggior parte delle donne.

    • Anonima

      Anche se è appena iniziato il terzo mese?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma ovviamente senta anche il parere del ginecologo.

    • Anonima

      La ringrazio dottore

    • Alessandra

      Io nella mia gravidanza non ho mai avuto nausie 😂😂

  5. anonimo

    Buongiorno Dottore,
    Vorrei farle una domanda… sono passati 9/10 giorni dalla mia presunta ovulazione.
    oggi sento leggero bruciore mentre faccio pipi’… e sento tensione alle ovaie ..come tirare…puo’ succede di avere una leggera cistite nei primissimi giorni dopo un eventuale concepimento? puo’ essere un sintomo? è una cosa frequente magari per la variazione ormonale?
    in caso cosi’ fosse cosa posso fare per questi fastidi?
    sto bevendo molta acqua …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non dia alcun peso a questi sintomi in ottica concepimento, mentre il bruciore va segnalato al medico per valutare se si tratti di cistite (se consigliasse farmaci gli ricordi che sta cercando una gravidanza).

    • anonimo

      Ok grazie…per tamponare oggi assumerei monuril se nn vi sono controindicazioni..perchè ha sempre funzionato..
      Sto prendendo inoltre da mesi acido folico + omega 3 + multivitaminico..
      potrebbe essere che l’assunzione eccessiva di questi integratori possa portare problemi di questo tipo?
      era da molti anni che nn mi veniva e non ,mi spiego il perchè..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, gli integratori non dovrebbero essere causa di cistite.

  6. Fedes228
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al 99% è definitivo.

  7. Anonimo

    Salve dottore.
    Vorrei sapere se il liquido preseminale può contenere speramotozoi.
    Sono nel periodo fertile e con il mio lui abbiamo rapporti non protetti ( coito).

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

  8. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    come mai uno dei sintomi di gravidanza è il cattivo sapore in bocca..molto amaro..
    che non va via nemmeno con caramelle colluttorio e lavando piu volte denti e lingua…niente… io sono al 10 giorno post ovulazione (in teoria) e sento questo sapore schifossisimo in bocca da ieri sera …
    uno schifo proprio..
    niente mal di pancia o reni… seno normale capezzoli cn leggero fastidio seli tocco o stringo
    secondo lei?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi da gravidanza.

  9. Anonimo

    Dottore buon giorno, premettendo che sono un orologio svizzero, questo mese sono al 2 giorno di ritardo, ma ho tutti i sintomi. potrebbe essere il fortissimo stress emotivo di questo periodo a farmi brutti scherzi? quanto influisce? grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, lo stress può influire.

  10. Angelica

    Salve dottore volevo chiederle avverto bruciore interno alla pancia somigliante al bruciore di stomaco , e siccome il 6 di marzo è previsto l’arrivo del ciclo , puo’ essere considerato questo sintomo di gravidanza ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do alcun peso ai sintomi di gravidanza.

    • Angelica

      Ho letto in alcuni articoli che ci sono persone che hanno avuto il mio stesso problema , per poi avere la conferma che esso era un sintomo che la donna era in attesa dal proprio ginecologo , quindi dottore lei dice che non è un sintomo di gravidanza , ho capito bene ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do peso a nessun sintomo in ottica gravidanza.

  11. Anonimo

    Salve dottore.
    Senta, io ho da due giorni delle perdite di sangue, ieri erano poche ma da qualche ora sono aumentate, sono rosso/marroncine, non si capisce bene, comunque, tra rosso e marroncino e ho dolori da ciclo da ieri mattina, sono forti. Il ciclo dovrebbe venirmi il 17 di questo mese… cosa può essere? non può essere il ciclo in anticipo, sarebbe troppo presto.
    Ah, ho avuto dei rapporti non protetti sia prima dell’ovulazione che durante, ma è troppo presto lo stesso per qualsiasi cosa…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando ritiene che sia avvenuta l’ovulazione?

    • Anonimo

      Intorno al 3…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri sintomi di qualunque genere? Prurito? Bruciore?

    • Anonimo

      No, niente sintomi, eccetto i dolori da ciclo che sono passati per fortuna e anche le perdite…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Magari un piccolo capillare rotto, ma se persistesse verifichi con il ginecologo.

    • Anonimo

      anche le striature di sangue nella mucosa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  12. Anonimo

    Salve o un problema il 5 di questo mese dovevano arrivarmi il ciclo ma sono passati 11giorni o soltanto un po’ dolorino a come fosse che mi devono arrivare può essere che sono in attesa ,o leta49 anni e la sera soltanto o delle vampate ,cosa mi consigliate grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ci sono stati rapporti non protetti?

  13. Luna

    salve dottore volevo chiederle una cosa l’ultimo ciclo l’ho avuto il 4 Marzo due settimane fa fa ho avuto un rapporto sessuale nn protetto ma da qualche giorno ho dolore alle ovaie e perdite bianche cremose inodore potrei essere incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?
      Giorno del rapporto?

  14. Serena

    Salve dottore sono una ragazza di 20 anni una settimana fa mentre stavamo avendo un rapporto col mio ragazzo non protetto ha avuto la rottura del frenulo con la fuoriuscita di sangue che ha coinvolto anche la mia vagina … Ora ho un ritardo di 3 giorni con frequente bisogno di fare la pipì pancia gonfia nessuna perdita solo qualche dolore all addome che scompare dopo un po’ inoltre ho avuto problemi di dissenteria mia avuti in quanto ho avuto sempre problemi di stitichezza il 1 giorno una sola il 2 giorno per 3 volte a cosa può essere dovuto ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non dia alcun peso in ottica gravidanza, ma chiaramente se ci sono stati rapporti non protetti un test lo farei.

    • Serena

      Il ritardo sa a cosa puó essere dovuto?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La prima ipotesi è la gravidanza, poi chiaramente sono mille le cause possibile (non ultimo lo stress, il cambio di stagione, …).

    • Serena

      Io ho avuto il ciclo ogni 28 giorni precisi …in questi 3 giorni di ritardo ho avuto sensazioni di svenimenti e stanchezza…la mia domanda era …dopo la ,rottura del frenulo senza un rapporto protetto si può rimanere in cinta? Non ho avuto nessun sintomo pre-mestruale che ho avuto sempre la settimana prima del ciclo tra cui mangiare di continuo… Se faccio il test a 3 giorni o 4 può essere attendibile ? La ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quanti giorni sono passati dall’ultimo rapporto non protetto (a prescindere che sia quello della rottura del frenulo od un altro)?

    • Serena

      9 giorni… Comunque sta sera dopo mangiato ho effettuato un test ed è risultato negativo è attendibile ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un test diventa attendibile a 15-16 giorni dal rapporto, definitivo a 19-20.

    • Serena

      Quindi conviene ripetilo giovedì ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Serena

      Ok

    • Serena

      Sta mattina mi sono alzata col dolore alla pancia come se stesse arrivando il ciclo e alla schiena ma non è stato così poi più niente

    • Serena

      Inoltre ieri non sono andata in bagno tutto il giorno sta mattina invece di nuovo una scarica … Può essere qualche virus ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

    • Serena

      E per il ciclo ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Restiamo a vedere.

    • Serena

      Ook grazie la aggiorno domani

    • Serena

      Buongiorno sta mattina ancora niente ciclo .. 5 giorni di ritardo mi sento la pancia gonfia inoltre ieri ho avuto la pressione bassa la sera e sta notte non sono riuscita a chiudere occhio.. Mi sento stanca già di prima mattina

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbero anche essere sintomi da ascrivere a sindrome parainfluenzale.

    • Serena

      Non ho avuto dolori tutto il giorno soltanto un continuo sonno la sera avverto invece un dolore all addome ….può essere il ciclo ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile.

    • Serena

      Sono al 6 giorno di ritardo e continuano le scariche una volta al giorno

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo segnali al medico (è un problema indipendente dal ciclo, forse una leggera gastroenterite).

    • Serena

      È da due giorni che ho la pressione molto bassa ancora niente ciclo il dottore mi ha detto solo di aspettare che mi arriva che può essere? Inoltre ho avuto sensazioni di vomito

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Cambio di stagione, stress, … sono cause plausibili.

    • Serena

      Salve dottore sono a 11 giorni di ritardo continuo Ada avere scariche dolori addominali e febbre a 37 e mezzo la mattina e la sera e 37 durante la giornata ho anche la pressione bassa che mi consiglia di fare???

    • Serena

      Ho fatto gli esami del sangue normali ed è tutto apposto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra gastroenterite, il medico cosa ne pensa?

    • Serena

      Ho i globuli bianchi alti

    • Serena

      11.300

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’aumento sembra lieve.

    • Serena

      Che pensa quindi? Io continuo a stare male sensazione di vomito dolori mestruali che non vengono non ho fame mi sento debole

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I sintomi vanno segnalati al medico, il valore aumentato a mio avviso non preoccupa particolarmente.

  15. Michi

    Salve Dottore,
    ho 30 anni e una bimba di 16 mesi.
    Nell’ultimo periodo ho preso la pillola per due mesi, l’ho smessa perché mi dava perdite circa una settimana prima dell’arrivo del ciclo.
    Ora sono entrata nel secondo mese senza pillola (ultima mestruazione iniziata il 09/03/16).
    Vorrei cercare un’altra gravidanza, ma avendo avuto perdite, quindi irregolarità, non so calcolare i giorni fertili.

    Può aiutarmi?

    Grazie mille!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      3-4 rapporti alla settimana senza troppi calcoli, quando possibile è l’ideale.

  16. Tatiana
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do mai particolare peso a questi sintomi.

  17. Anonimo

    Buona sera. La mia ragazza ha 18 anni. Circa una settimana fa abbiamo avuto un rapporto non protetto ma per una brevissima durata di tempo senza neanche raggiungere l’eiaculazione. Oggi sono tre giorni che il ciclo è in ritardo. La cosa che ci incuriosisce è che ha perdite di liquido biancastro e non riusciamo a capire se siano queste perdite il vero motivo del ritardo o una possibile gravidanza.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Le perdite NON hanno significato; se il ciclo non arrivasse faccia un test a 15-16 giorni dal rapporto.

  18. tita

    Salve dottore,premesso che ho un ovaio policistico,il 5 febbraio ho avuto il ciclo e Sono in ritardo questo mese di 15 giorni, ho avuto delle perdite di sangue che pou son diventate marroni in serata circa 2 settimane fa.
    Che mi consiglia? Adesso ho tensione al seno, pancia gonfia ma niente ciclo.
    Che devo fare?
    Ultimo rapporto completo 2 settimane fa.
    Grazie in anticipo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ci sono stati rapporti inizierei a fare un test.

    • tita

      Faso allarme… Sono arrivate…😩

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      🙁

  19. Anonimo

    Ho avuto un rapporto 11 marzo il 12 mi sono alzata con perdite di sangue misto a ovulazione. ……può essere sintomo di avvenuto concepimento?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, troppo presto.

  20. paola

    Ho troppo presto …consideri che ho avuto aborto spontaneo ritenuto il 5 novembre. …..con raschiamento ……e sto assumendo da 1 mese cardiospirina perché sto cercando un’altra gravidanza……

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto, troppo presto.

    • paola

      Grazie tante ….buona pasqua. ….

  21. paola

    Però lei non mi ha spiegato come mai di queste perdite ……può essere qualche capillare …..perché per me è stato una novità non ho mai avuto ovulazione striato con sangue…….grazie

  22. paola
  23. paola

    Ma potrebbe esserci stato un concepimento visto che ho avuto questo segnale? Ho non potrebbe succedere. ….mai subito.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho detto NON è un sintomo di concepimento; può essere un capillare rotto in seguito ad ovulazione, può essere una perdita dovuta alla rottura del follicolo, …

    • paola

      Grazie dottore..

    • paola

      Buona sera dottore le volevo dire il giorno che ho avuto il rapporto l’indomani ho avuto perdite di sangue misto ovulazione. ….ora le volevo dire …..premetto che io ho un ciclo regolare e abbondante ma questo mese è da 2 giorni che ho solo macchie quando mi pulisco come se fosse nel finireo ……..ci può essere stato un concepimento?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi da concepimento non do mai alcun peso, conta solo il test.

  24. Aurora

    Buongiorno stamattina ho fatto l’analisi bhcg e risultano di 999,4 (sono alla 5° settimana (4+1); il valore è buono o è basso?
    Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni!

      Non giudico mai un unico valore.

  25. cinzia

    Buongiorno dottore ho avuto il ciclo 08032016 e ieri durante il rapporto ho avuto perdite di sangue cosa può essere ho 49 anni.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri sintomi di qualunque genere?
      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

  26. paola

    Dottore Buon giorno alla fine le rosse sono arrivate……😠le volevo chiedere per fare il conto per la prossima ovulazione devo contare il 1 giorno di ciclo abbondante? O già dalle primissime macchie. …..perché le macchie sono iniziati il 26 ma dal 29 iniziavano ad aumentare fino a essere abbondanti …….😩

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Primo giorno di ciclo abbondante.

  27. Anonimo

    Buonasera è da agosto che ho interrotto la pillola e da novembre che proviamo a concepire ..go avuto primi mesi ciclo sempre il 9 poi è passato al giorno 11 a febbraio le ho avute il 18,dal 27 ho perdite marroncine e qualche volte rosa . . questo mese sono in ritardo di 14 giorni ,ho fatto un test solo dopo 3 giorni di ritardo ma era negativo..ho avuto tutti i sintomi del ciclo da prima del 18 …faccio un altro test se non arriva il ciclo o mi consiglia di farmi fare una visita ginecologica ..grazie in anticipo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo test e data ultimo rapporto?

    • Anonimo

      Il15 e test fatto il 24

    • Anonimo

      Scusi il test fatto il 22

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Prima di sentire il ginecologo ripeterei il test ad almeno 20 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Anonimo

      Grazie mille gentilissimo …buona serata

  28. Anonimo

    Buongiorno dottore, ho 27 anni ed io e mio marito stiamo cercando un bimbo. Soffro di ovaio policistico e cicli irregolari (ultimi 2 rispettivamente di 31 e 29 gg). Ho avuto l’ ultimo ciclo il 03/03 e rapporti non protetti i gg 14-16-18-20 e 22. Oggi 04/04 non ho ancora il ciclo, ma delle perdite gialline da una decina di giorni. Quando mi consiglia di effettuare il test di gravidanza?
    Grazie mille per la disponibilità.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      16-17 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Anonimo

      Grazie molto gentile, buon lavoro.

  29. Bebbè

    Salve dottore le scrivo per togliermi delle curiosità.
    L’ultimo ciclo è venuto il 18 marzo e nei giorni fertiliti e nel giorno dell’ovulazione ho avuto rapporti non protetti ma e un paio di giorni che sento tirare sotto la pancia e nelle parti basse e sento lievi dolori mestruali e ho dei muchi color gialliccio .. Vorrei capire sono sintomi da ciclo ho potrei essere incinta?? Stiamo provando ad avere un bambino, e nn voglio illudermi .. Grazie in anticipo..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi di gravidanza.

    • Bebè

      Dottore ma perchè mi tira frequentemente nel basso??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Cosa intende esattamente? Un fastidio?

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • Bebè

      L’ultimo rapporto non protetto lo avuto il 31 marzo.. Potrei fare un test prima del ciclo?? O uscirebbe negativo???

    • Bebè

      Il 18 aprile

    • Bebè

      Mi tira come se fossero piccole fitte

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe avere senso fare il test attorno al 15-16 aprile; a mio avviso gli attuali sintomi non sono legati ad eventuali gravidanza (troppo presto), quindi se persistessero li segnali al medico per indagare di conseguenza.

    • Bebbè

      Ma è normale che ho lievi dolori mestruali di già??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è detto che preannuncino la mestruazione in arrivo.

    • Bebbè

      Potrebbe essere una gravidanza?? Ho i seni indolenziti e da stamattina che ho senso di vomito ..
      Che sarà mai sono confusa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È presto per avere sintomi di gravidanza.

    • Bebe

      Scusi se continuo a disturbarla ma sono un po confusa io ho mal di pancia da ciclo a me e un ciclo preciso di 28 giorni quindi se voglio andare da calendario dovrebbe arrivare il 15 può essere che si stia già preparando??? Non so se e preciclo o gravidanza?? 🤔 🤔

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile che si stia già preparando, in ogni caso è presto per valutare eventuali sintomi.

  30. queen

    sono una donna di 47 anni doveva arrivare il ciclo il 3 aprile,oggi 11 aprile nessun segnale ha fatto test urine casalingo negativo.Ho avuto perdite biancastre dal 26 marzo al 3 aprile non sempre tutti i giorni,anche oggi 11 perdita trasparenti,seno dolorante e simtomi giorni fa di dolori al ventre.Che fare? inizia fase menopausa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha avuto rapporti non protetti? Quando l’ultimo?

  31. queen
    • queen

      ciclo per ora abbastanza regolare 28-30 giorni

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il test è stato fatto oggi è definitivo.

      Tutto può essere, ma non escludiamo un semplice ed occasionale ritardo dovuto al cambio di stagione.

  32. queen
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo andrà valutato con il medico/ginecologo.

  33. Tatiana

    Dottore buonasera, vi rispiego un altra volta la mia situazione, ho avuto un rapporto non protetto non completo, il 20 mi è arrivata la mesturazione all’inizio abbondante poi gli altri 3 giorni a macchie, mi sono impressionata e ho fatto un test il 18 marzo negativo, 23 marzo e 25 marzo tutti e tre negativi, non ho avuto nessun sintomo che mi poteva riportare ad una gravidanza, ora a 3 giorni prima della mesturazione ho mal di schiena il seno che si e gonfiato male alle gambe puo essere gravidanza anche se l’ultimo rapporto è stato l’8 marzo oppure sono dolori pre ciclo ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente dolori pre-ciclo.

  34. claudia

    Salve dottore ho avuto l ultimo ciclo il 15marzo..è da diversi giorni che ho dei doloretti all ovaio dx e perdite biancastre inodore…ultimo rapporto il 4aprile..
    Potrei essere incinta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è impossibile, ma ai sintomi non dia peso in ottica gravidanza.

    • claudia

      Ho avuto cmq rapporti nei giorni giusti..avvalendomi dello strumento inizio pagina..
      Mi dice prossimo ciclo tra il 12 /14..
      Oggi ancora niente..

    • claudia

      Quando potrei fare il test?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Primo giorno di ritardo.

    • claudia

      Quindi il 15..stando ai calcoli..del calcolatore..e non domani…
      Grazie mille x le sue risposte immediate

  35. Sara

    Buongiorno dottore ho un ritardo di 11 giorni il 6 giorno ho fatto il test però negativo mi ha detto lei cosa pensa devo rifare il test?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

    • Sara

      3 /4/2016

    • Sara

      È da qualche mese che voglio rimanere in cinta però il ciclo mi e venuto stavolta però è in ritardo ho fatto il test dopo sei giorni però mi è uscito negativo cosa devo fare?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ripeta il test a 18-19 giorni dall’ultimo rapporto, a quel punto sarà definitivo. Per ora non illudiamoci perchè potrebbe essere un ritardo NON legato ad una gravidanza.

    • Sara

      Ma ci possono essere speranze??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma è importante che sappia che è possibile e non sto dicendo che sia probabile (non quantifico mai la possibilità di successo).

    • Sara

      La ringrazio molto mi è stato di grande aiuto mi scusi per il disturbo buoma giornata..

  36. Margot

    Buonasera dottore, io e il mio compagno stiamo cercando di avere un bimbo. Fatto il test di ovulazione clearblu e avuto rapporti non protetti nei giorni segnalati. Ultimo mio ciclo il 6 marzo. Ad oggi niente ciclo. Fatto il test dopo 3 giorni di ritardo e dopo 7…. ma entrambi negativi. Non so più cosa pensare….ho avuto dolori al basso ventre e ai reni in questi giorni. Non ho mai avuto un ritardo simile. Potrei essere incinta? Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?
      Data ultimo test di gravidanza?

  37. Margot
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È pressochè definitivo, al limite può ripeterlo ancor per averne certezza assoluta; si direbbe quindi che non sia incinta.

    • Margot

      Grazie mille!

  38. Ambra

    Buongiorno dottore e da qualche mese che voglio rimanere in cinta ma non riesco a rimanere le mestrazioni mi arrivano cosa posso fare

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?
      Da quanti mesi lo cerca?
      Quanti rapporti ha mediamente alla settimana?

    • Ambra

      E da 4 mesi che ci proviamo almeno 2 volte alla settimana

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?

    • Ambra

      22

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Aumenti a 3/4 i rapporti settimanali, almeno nel periodo fertile, e la cerchi ancora serenamente per almeno un anno, è decisamente presto per preoccuparsi.

  39. Stella

    Salve…..ho avuto un rapporto il 19 marzo ….il 4 aprile dovevano venirmi le mestruazioni invece dopo 3 giorni di ritardo ho avuto due giorni di piccole perdite questa è la prima volta che mi vengono e ciclo ancora niente sono 10 giorni di ritardo…..ho il ciclo irregolare ma le macchie non le ho avute mai…..

  40. Stella

    E adesso non ho alcun sintomo….
    .. una settimana prima delle macchiette avevo dolori come se mi stessero arrivando le rosse…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’unico modo per togliersi il dubbio è con un test.

    • Stella

      Dopo 20 giorni dal rapporto possono essere perdite ematiche da gravidanza???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è impossibile.

    • Stella

      Siccome e la prima volta che mi vengono sono preoccupata……potrebbero in questo caso arrivare lo stesso le mestruazioni???

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Comprendo l’ansia della situazione, ma mi permetta di insistere nel fare un test, è davvero l’unico modo per avere risposta certa.

  41. sara

    Buon giorno dottore…io vorrei sapere se esiste qlc x aumentare le probabilità di concepire..qlc che aumenti la fertilità e renda forti gli spermatozoi.
    Io e mio marito siamo in cerca di una seconda gravidanza io ho 34 e mio marito 32..miriamo i rapporti nei giorni giusti avvalendoci dello strumento a inizio pagina..ma niente ogni mese l angoscia…
    Cosa possiamo fare..ci aiuti

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Da quanto tempo cerca una gravidanza?

    • sara

      Da settembre…ma assiduamente da gennaio..

    • sara

      Forse il mio peso..sono alta1.60 e peso 61kg????infatti adesso mi sono messa anche a dieta…seguo una vita sana..mangio verdure..poco movimento però..
      Mi sto avvilendo…o meglio ci stiamo avvilendo
      Per quello mi sono rivolta a lei nella speranza che ci sia da prendere qlc

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Bravissima per le modifiche allo stile di vita, ma è davvero presto per preoccuparsi, una coppia perfettamente sana può impiegare fino a un anno prima di concepire.

  42. natasha

    Dottore um 27/03 ovulazione tra il 15/16 aprile accertata con gli stick. Ciclo di 30 gg quando dovrei fare il test? Grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Primo giorno di ritardo.

    • natasha

      Quindi domani? Il clearblue digitale è affidabile? Non potrebbe dare un falso negativo visto che sarebbe il 12 giorno post ovulazione? Grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In effetti in questo caso come primo giorno di ritardo calcoliamo 16 giorni dall’ultimo test positivo, più che i 30 giorni dall’ultimo ciclo.

  43. Magiu

    Salve dottore.. le spiego sono due mesi che prendo la pillola drospil questo mese le rosse sono venute il 4 al 8 la settimana dal 6 all 11 ho dovuto prendere ciproxin 1000 per la cistite.. 8 9 10 ho avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo e dopo due gg ho sentito doloretti in basso.. il petto mi fa male da circa il 10 possibbile tutti questi gg? E poi da ieri qualsiasi cosa mangio mi fa venire un Po di nausea volevo sapere è possibbile avere sintomi da gravidanza e poi ci può stare la possibilità che sono rimasta incinta? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi, ma ovviamente questo non significa che non possa essere incinta ugualmente.

    • Magiu

      Ieri mi è capitato di sentire ce se qualcuno mi avesse puncicato sull inguine destro invece qualche gg prima delle puncicate all ovaia sinistra e poi provo delle strane sensazioni… Non mi voglio illudere ovviamente ma eventualmente quando posso fare il test? A me le rosse dovrebbero venire intorno il 2 maggio sono due gg però che specialmente la sera sento tipo un Po di nausea leggera.. Non ci sto capendo nulla.. secondo lei dottore in base a quando ho avuto rapporti diciamo a rischio posso esserci rimasta?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi non do mai alcun peso.

      Ciproxin a parte ci sono stati errori di assunzione della pillola? Perchè in linea di massima questo antibiotico NON integragisce.

    • Anonimo

      L ho saltata solo due volte ma la settimana dopo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come “solo” due volte? Già un errore può esporla al possibile fallimento dell’azione contraccettiva…

      Gli attuali sintomi sono probabilmente dovuti a questi errori, mentre è presto per avere sintomi di gravidanza.

      1. Protegga i rapporti fino all’ottava pillola nel prossimo blister.
      2. Faccia un test di gravidanza a 20 giorni dall’ultimo rapporto avuto.
      3. Faccia comunque il punto con il ginecologo.

    • Anonimo

      Quindi cè il rischio?

    • Anonimo

      No perché ho letto qualcosa su internet e c era chi diceva che l antibiotico faceva assorbire e chi no. E poi non ho capito ma gli spermatozoi quanto vivono all interno?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. C’è rischio perchè non ha assunto correttamente la pillola.
      2. Si ritiene che questo antibiotico non interagisca.
      3. Nella migliore delle ipotesi fino a 5 giorni.

    • Anonimo

      Ma aventualmente quando devo fare il test?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      20 giorni dall’ultimo rapporto avuto.

    • Anonimo

      Ma avendo avuto rapporti il 5 6 7 gg delle rosse quante probabilità ci sono

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non quantifico mai.

    • Magiu

      Salve dottore oggi ho dolori più acuti al ventre mal di testa gonfiore al seno domenica posso fare il test o devo aspettare la prossima settimana? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto per avere la certezza del risultato dovrebbe aspettare 19-20 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Anonimo

      Salve dottore ho notato delle perdite di muco ma se si è gravide si hanno?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do mai peso a questi sintomi, possono verificarsi sia che sia incinta sia che non lo sia.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.