Sintomi dell’ovulazione per rimanere incinta

Il concepimento è una sequenza di eventi molto complicata; ogni mese gli ormoni prodotti dall’ipofisi stimolano l’ovulazione, cioè il rilascio dell’ovulo da parte dell’ovaio. L’ovulo poi percorre le tube e, se stai cercando di rimanere incinta, questo è il momento più favorevole per concepirlo.

Ma come si fa a prevedere quando avviene l’ovulazione?

Per molte donne si tratta di una previsione tutt’altro che semplice, soprattutto perché il momento dell’ovulazione può essere influenzato da molti fattori diversi, come lo stress e l’esercizio fisico eccessivo.

Per riconoscere i sintomi dell’ovulazione, ti consiglio di:

  • Tenere d’occhio il calendario. Usate un’agenda o un calendario per registrare il momento di inizio del ciclo e la durata del ciclo. L’ovulazione avviene, con ogni probabilità, circa 14 giorni prima della comparsa del flusso mestruale successivo.
  • Osservare i cambiamenti del muco cervicale. Poco prima dell’ovulazione si può notare, se si fa attenzione, un aumento delle secrezioni vaginali trasparenti e viscide, di solito simili al bianco d’uovo. Dopo l’ovulazione, quando le probabilità di rimanere incinta sono minori, le perdite vaginali diventano opache e appiccicose oppure scompaiono del tutto.
  • Registrare la temperatura basale. L’ovulazione può causare un leggero aumento della temperatura basale, cioè della temperatura misurata a riposo. Per registrar la temperature basale, potete usare un apposito termometro. Misurate la temperatura ogni mattina prima di alzarvi, e segnatela su un grafico o in un foglio Excel. Alla fine è probabile che iniziate a notare alcune regolarità. I giorni di massima fertilità sono i due o tre che precedono l’aumento della temperatura. Di solito l’aumento della temperatura è minimo, e non supera il grado.
  • Provate i test di ovulazione. I kit per la previsione dell’ovulazione in vendita in farmacia ricercano nelle urine il picco ormonale che si verifica prima dell’ovulazione. I test di ovulazione sono in grado di identificare il momento in cui si ha la massima probabilità di rimanere incinta, ossia circa 1-2 giorni prima dell’ovulazione. Per ottenere la massima accuratezza nei risultati è opportuno seguire attentamente le istruzioni contenute nella confezione.
  • Aumento del desiderio sessuale: E’ molto probabile che nei giorni di massima fecondità sentiate un maggior desiderio di intimità con il partner: fidatevi del vostro istinto.
  • Mittelschmerz: Nel giorno dell’ovulazione alcune donne percepiscono un dolore più o meno forte all’altezza delle ovaie: è sintomo di ovulazione e, in alcuni casi, così ben localizzato da permettere di individuare l’ovaia in cui è stato rilasciato l’ovulo.
A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

2.397 pensieri su “Sintomi dell’ovulazione per rimanere incinta

  1. Daniela

    Buon giorno… ho il ciclo regolare e sono mesi che tento di fare un figlio ma non ci riesco… ora il 14 dovrebbe arrivarmi il ciclo e 2 settimane prima ma fa male il seno … questo periodo può essere il momento giusto di ritentare ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se lo aspetta per il 14 è possibile che l’ovulazione sia ormai alle spalle, ma sempre meglio un rapporto in più che uno in meno.

  2. Daniela

    Sto mese ho avuto 6 rapporti e tra 2 giorni mi deve arrivare il ciclo infatti ho da stasera i dolori prima. .. questo vuol dire che niente cicogna 😢😢😢
    Qualche consiglio per facilitare la gravidanza ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Ai sintomi non do mai molto peso.
      2. Età? Da quanto lo cerca? 6 rapporti in un mese sono un po’ pochi… (a meno che non siano perfettamente mirati).

    • Daniela

      Ho 25 anni e ciclo sempre regolare. … lo cerco da 3 mesi ormai è di rapportI mirati al concepire un bimbo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      3 mesi sono pochissimi per preoccuparsi, lo cerchi serenamente cercando di avere 2-3 rapporti alla settimana.

  3. Free

    Salve Dottore,
    Il mese scorso ho avuto uno spotting chiaro pensavo fosse ciclo invece il ciclo mi è venuto puntuale 5 giorni dopo. Ora il 25 dovrebbe venire ma ho avuto la solita macchia e poi nulla. Secondo lei mi devo preoccupare? La macchia non era particolarmente scura.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al momento temo che sia impossibile esprimere giudizi, vediamo nei prossimi giorni.

    • Free

      Va bene, grazie.
      Ma due cicli così non mi erano mai capitati, mi sono allarmata un po’ adesso quando ho visto che la cosa strana si ripeteva.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si verificasse una terza volta andrà segnalato al ginecologo per qualche approfondimento.

    • Free

      Dottore l’aggiorno.
      Oggi doveva venirmi il ciclo (27 giorni) ho avuto e ho dolori come se venisse da un momento all’altro ma non è venuto.
      Secondo lei queste stranezze potrebbero essere polipi, cancro ovaie, menopausa precoce…? Lo so che fare una diagnosi cosi è impossibile ma lei mi può dire se potrebbero essere sintomi di queste problematiche o mi sto allarmando per nulla? Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe anche (più probabilmente) non essere nulla di tutto ciò.

    • Free

      scusi dottore se la disturbo di nuovo a stretto giro di posta, contollando il mio calendario ho notato che io avevo avuto in questo mese un’altra perdita che avevo scambiato per spotting di ovulazione e a cui non avevo dato peso. Poi ho avuto di nuovo una sola macchia quando gliel’ho detto nel primo post e ieri doveva venire il ciclo effettivo e ad oggi nulla. Ho dei dolori ogni tanto, ma niente. Secondo lei, dovrei star tranquilla in attesa che venga? Ma se non viene cosa posso fare? Il mio ginecologo è ancora fuori in ferie. Grazie ancora

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Anche se tardasse qualche giorno non sarebbe un problema.

  4. Daniela

    Questo mese ho avuto rapporti completi quasi tutti i giorni… ma nessun risultato della cicogna 😣
    Come posso fare ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un mese di ricerca non è nulla, una coppia perfettamente sana può impiegare fino a un anno per rimanere incinta.

    • Daniela

      E non c’è un metodo x facilitare ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo cerchi con serenità, è la cosa migliore.

      Per favorire la fertilità migliori lo stile di vita (smetta di fumare, perda peso se necessario, aumenti il consumo di frutta e verdura, …).

  5. Serena

    Buongiorno Dottore, il 2 luglio sono andata a fare le analisi della prolattina e purtroppo i valori erano alti, il 14 luglio aspettavo il ciclo ma non è arrivato, non ho pensato a fare un test perchè ho dei cicli irregolari, ho fatto il test ed era negativo ma purtroppo il 31 luglio ho avuto un aborto spontaneo (non sapevo di essere incinta). il 26 agosto mi è tornato il ciclo e in questi giorni ci stiamo riprovando. Stamattina mi sono svegliata con un seno gonfio, crampetti al capezzolo e fuori uscita di liquido e perdite di muco. Secondo lei sono segni di ovulazione oppure potrei essere di nuovo incinta? Grazie mille anticipatamente.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do mai troppo peso a questi sintomi, ma se il muco fosse filante ed elastico potrebbe essere ovulazione.

    • Serena

      Dottore, la ringrazio per la risposta. Purtroppo la situazione è cambiata. Dal giorno successivo non ho avuto più perdite di muco e seno ancora dolorante. Successivamente ho avuto dei forti dolori alle ovaie, sensore di gonfiore e dolori ai reni. Lei cosa pensa della situazione. Come mai non ho avuto più perdite? E poi ultima domanda quando dovrei aspettarmi le perdite da impianto se mai dovessi essere incinta? Grazie di nuovo.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Alle perdite da impianto non dia alcun peso.

      Per quando aspetta il prossimo ciclo?

    • Anonimo

      Per il 23 settembre.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nei giorni precedenti il muco era più elastico?

    • Serena

      il 26 agosto ultimo ciclo. Il 03 e il 05 settembre ho avuto dei rapporti e dai giorni successivi ho avuto piccole perdite ma già dal 07 non ho avuto grandi perdite pertanto non erano nè liquide e neanche elastico ma mi sono accorta che il 09 settembre ho avuto dei forti dolori alle ovaie e ho avuto una perdita bianca con granuli. Ma dai giorni successivi non ho avuto più nulla.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, probabilmente ha ovulato proprio attorno al 9.

    • Serena

      Ok grazie dottore. Poi non la disturbo più…ma l’ovulazione non dovrebbe iniziare circa 10 giorni dall’ultimo ciclo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ovulazione si verifica 14 giorni PRIMA del flusso mestruale.

  6. anonimo

    Salve dottore. . Le espongo il mio dubbio .. ciclo 21 agosto durata di 5 giorni .. con rapporti non protetti .. ho un ciclo di 30 35 giorni. .. al 15 pm inizio ad avere macchie marroncine con durata di cinque giorni … e da ieri ho iniziato con perdite bianche .. il ciclo dovrebbe arrivare il 20 settembre .. ho fatto un test gravidanza con esitò negativo ovviamente .. ma ho il seno leggermente dolente e ho come la sensazione che stiano arrivando. . Cosa consiglia in merito alla mia situazione? Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al momento non possiamo fare molto, se non aspettare; continui ad avere rapporti se sta cercando una gravidanza.

  7. Luana

    Salve
    Ho 25 anni sto provando ad avere una gravidanza da tre mesi , qsto ultimo mese ovulazione è stata diversa ho avuto x un giorno come se fosse stato ciclo e dopo due giorni ho avuto un rapporto . Mi doveva venire ieri il ciclo ma nulla ancora e non sento nessun dolore 😁

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Senza illuderci, può fare un test domani mattina con la prima urina.

    • Luana

      Grazie 😀

    • Anonimo

      Negativo .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      🙁

    • Anonimo

      Quindi vuol dire che avrò il ciclo a giorni , o è stato presto fare il test oggi è il secondo giorno di ritardo 😁

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto?

    • Anonimo

      Ovulazione era dal 26/29
      Il 26 ho avuto shotting x un giorno
      Il 29 ho avuto un rapporto
      E il 4 ultimo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possiamo continuare a sperare, senza illuderci; se non dovesse arrivare il ciclo ripeta il test a 20 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Quindi ultimo è stato il 4 devo farlo intorno al 20? Grazie mille

      Quindi essendolo fatto il 4 devo aspettare intorno al 20 ? O contare quello del 29 grazie mille 😊

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      4, quindi lo farei verso il 24-25.

      Ovviamente nessuno le vieta di provare anche prima, ma non esagererei per evitare possibili delusioni.

    • Quindi ultimo è stato il 4 devo farlo intorno al 20? Grazie mille

      Va benissimo . La ringrazio davvero

  8. anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Magari sono legate all’ovulazione.

  9. Melani

    Dottor Buongiorno ho comprato il test clearblue ovulazione dall 11 all 14 tutto ok positivo poi dopo 2 giorni negativo e al 18 e 19 giorno dal ciclo di nuovo positivo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Soffre di ovaio policistico?
      Per quando aspetta il ciclo?

    • Melani

      No nn ho l ovaio policistico il ciclo deve venirmi il 22 ora potrebbe essere che sto ovulando 2 volte in un mese oppure il test dell ovulazione fa anche da test di gravidanza?grazie mille per le risp

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si può ovulare due volte e onestamente sembra un po’ presto per trovare delle beta; quello precedente probabilmente è stato un picco che poi non è arrivato ad ovulazione, ma è solo un’ipotesi.

    • Melani

      Il picco ce stato poi ora nn saprei mha comunque grazie mille noi stiamo cercando una gravidanza ho 2 figli e un aborto avvenuto a febbraio ed ora il problema è di mio marito che lo spermiagramma nn e uscito ne tanto bello ne brutto comunque sta facendo una cura x tre mesi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I due figli e l’aborto recente permettono a mio avviso grande ottimismo, vedrà che arriverà presto, deve solo rimanere serena e paziente.

    • Melani

      Grazie dottore gentilissimo

  10. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      14 giorni circa.

  11. Caterina69

    Gentile dottore,
    So che nn sempre un test di ovulazione positivo significa che l’ovulazione avviene con certezza. Questo accade perché il follicolo c’è ma non esplode o per altri motivi?
    Con quale frequenza questi episodi si possono verificare nell’arco di un anno di regolare ciclo e accertato picco di LH?
    Grazie infinite. Buona serata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un test positivo significa un picco ormonale, che potrebbe non riuscire a far scoppiare il follicolo (ammesso che ci sia).

      A meno di ovaio policistico è comunque un evento raro.

  12. Caterina69

    Salve dottore e grazie per la sua risposta.
    Torno a chiederle: dunque il,picco ormonale per ovulazione si verifica anche in assenza di follicolo?
    Il dosaggio del,progesterone effettuato in 21esima giornata p.m. Mi toglie il dubbia della effettiva o mancata ovulazione, o meglio un’ecografia?
    Ancora grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.
      Benissimo il dosaggio del progesterone.

  13. Caterina

    Gentile dottore,
    Di ritorno da una visita ginecologica, torno a chiedere il suo pregiatissimo parere.
    Il ginecologo mi ha proposto puntura di Ovitrelle dopo aver accertato la presenza di follicolo dominante, poiché nel precedente ciclo pare che il follicolo non sia scoppiato.
    Le chiedo pertanto un parere su questo farmaco e sulla sua validità per il mio caso specifico . ( non ho mai avuto proplemi ovulatori fino ad ora..ho 47 anni.. Ho avuto una gravidanza naturale portata a termine positivamente all’ età di quasi 43 anni.
    È possibile, e soprattutto sensato , usare solo un farmaco per lo scoppio del follicolo senza stimolazione ovarica?
    Tutto ciò nell’ottica di tentativi mirati e non di tecniche di fecondazione assistita.
    Accora grazie . Buona serata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente sì, ha senso se il follicolo matura correttamente, ma c’è il rischio che non “riesca” a scoppiare.

  14. Ragazza27

    Salve! sono una ragazza di 27 anni e il mio compagno ne ha 31, sono esattamente 12 mesi che cerchiamo un bambino ma niente da fare… il mio ciclo varia ogni 23/24/25 giorni ma il più delle volte ogni 25, generalmente il nostro rapporto è quasi tutti giorni o comunque non più di 3 giorni a volte il giorno della ovulazione lo sento attraverso del dolori che ormai ho imparato a conoscerli, non fumiamo, alcool occasionalmente, soggetti quanto meno “sani”.
    Per cui in quanto so che è molto bravo e disponibile volevo dei consigli anche da parte sua.. se è del tutto normale o mi suggerisce dei controlli o quant altro…
    in attesa la ringrazio!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Con la sua età possiamo tranquillamente aspettare ancora un 6 mesi, ma se le capitasse di avere nel frattempo una visita dal ginecologo inizierei a segnalare la situazione per cominciare con molta calma qualche approfondimento per entrambi.

    • Anonimo

      bene! intanto la ringrazio!

  15. Caterina69

    Gentile dottore ,
    Ho effettuato il dosaggio ormonale del progesterone, effettuato in 21 esima giornata p.m. per accertare l’avvenuta ovulazione.
    Risultato : 15.84 (range del laboratorio 1.50-20, metodo ELFA ).
    Il,precedente dosaggio, effettuato in fase follicolare era 0.65 ( range 0.25-0.54).
    A suo parere, c’è stata ovulazione?
    La ringrazio per l’attenzione.
    Buona giornata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sicuramente sì.

  16. Anonimo

    Salve Doctore il mio problema è che volio rimanere incinta ma io cio solo un ovaio Destro da circa 4 ani o avuto un intervento provo di rimanere incinta che consilia mi da lei ??

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?

  17. ari

    salve dottore, ho saltato il ciclo di agosto, ultimamente sono diventata irregolare, ma test di ovulazione positivo giorno 7 settembre, ancora niente ciclo neanche a settembre, secondo Lei, avendo saltato il ciclo di agosto, quando posso fare test di gravidanza con un risultato attendibile? questa mattina era negativo 🙁 da fine giugno faccio cura con inofert per migliorare fertitlità, e dostinex perchè ho sempre la prolattina alta, metà compressa due volte a settimana, mi chiedo e Le chiedo a questo punto quando rifare il test di gravidanza è da marzo scorzo che proviamo ad avere un bimbo… ma questa confusione del ciclo ballerino non riesco a regolarmi…due giorni fa dopo un rapporto ho avuto delle perdide rosso chiare ma poi niente ciclo ma anche test positivo oggi… potrei impazzire dietro ai calcoli che sembrano sempre sballati visto che non ho avuto il ciclo ad agosto come devo regolarmi? posso sperare?

  18. ari
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In questa situazione l’unico consiglio che posso darle è avere regolarmente rapporti e, se il ciclo non arriva, provare a fare un test (senza mai illudersi) ogni 2-3 settimane (se fosse positivo lo segnali subito alla ginecologa, che probabilmente a quel punto le sospenderà Dostinex).

      Raccomando comunque di fare il punto con il ginecologo.

    • ari

      la ringrazio

  19. Anonimo

    Salve dottore sono Patty…..ho 41 anni e cerco di raccontare in breve la mia situazione. Ho una bambina di 9 anni….e da dicembre mi sono adoperata perchè lei avesse una sorellina……rimango incinta dopo 5 mesi …..purtroppo raschiamento a 8 sett. Ovulo bianco….ora ho ovulo il secondo ciclo naturale…..ma comunque in questo secondo ciclo ho avuto Rapporti….ma niente…..secondo lei posso avere la possibilità di concepire nuovamente? Ho veramente molta paura che ciò non possa accadere….la ringrazio di cuore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, sono fiducioso, ma data l’età raccomando di iniziare con i primi controlli con l’inizio del nuovo anno se non dovesse rimanere incinta.

    • Anonimo

      Avendo un laboratorio analisi….già ho tutto…..la ringrazio…..gentilissimo….a presto

  20. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      FSH e AMH ancora buoni?
      Esame dello sperma fatto?

    • Anonimo

      F sh….buono……amh0.49……ma ho fatto anche la conta dei follicoli antrali e avevo 6 follicoli…secondo il mio prof….buono……secondo lei?

    • Anonimo

      Spermiogramma ottimo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il suo ginecologo condivide l’idea di provare ancora qualche mese naturalmente o vorrebbe affrettare i tempi?

    • Anonimo

      Intanto prendo inofolic combi il giorno e inofolic plus la sera……

    • Anonimo

      Mi aveva proposto altre vie ma mio marito è contrario……..potrò farcela?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è impossibile, lo dimostra la recente gravidanza, ma potrebbe non esserci più moltissimo tempo per una gravidanza naturale.

    • Anonimo

      Mi affido al destino e speriamo che ce la possa fare…..grazie doctor. ….

  21. Giulia

    Buongiorno, ho 28 anni e insieme a mio (neo)marito abbiamo deciso di provare ad avere un bambino. Sono una di quelle donne che “soffre” di ovulazione dolorosa fin dal primo ciclo della mia vita. Ho sempre pensato che sarebbe stato un vantaggio quando avessi desiderato una gravidanza, ma al momento mi è utile solo in parte. Pratico molto sport e, credo per questo, in certi mesi ovulo al 25/26 giorno, per poi avere il ciclo una settimana dopo. In questo caso il dolore mi aiuta, perché mi permette di “concentrare i rapporti” in un periodo del mese che altrimenti non considererei neanche. Il mio problema è che non riesco a capire se aspettare L’insorgenza del dolore e del gonfiore (generalmente ovulo a destra) sia ormai tardi per il rapporto che potrebbe determinare il concepimento, perché in verità non so a quale fase dell’ovulazione coincide il dolore. Dura all’incirca una giornata con forte dolore quando mi siedo, sensazione di gamba che tira stile appendicite e rigonfiamento visibile a occhio nudo e percepibile al tatto della parte addominale in corrispondenza dell’ovaio. Secondo lei è un dolore legato alla maturazione del follicolo, alla rottura della parete ovarica o all’irritazione del peritoneo in seguito a rilascio dell’ovulo? ho

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Passano sempre 7 giorni dal dolore alla comparsa della mestruazione?
      Nei giorni precedenti il dolore vede abbondante produzione di muco elastico?

  22. Caterina

    Gentile dottore,
    Torno a chiedere il suo parere.
    Dopo acer accertato l’avvenuta ovulazione con dosaggio del progesterone, le chiedo: se nonostante l’età(47 con ciclo regolare , gravidanza naturale a 43) ovulo regolare,non ho altri problemi relativi a valori ormonali fuori dalla norma, perché nessuna gravidanza? Capisco che alla mia età è davvero eccezionale, ma con ovulazione regolare penserei più ad un problema di qualità e dunque mi aspetterei un ‘interruzione spontanea..
    La sola differenza importante che ho notato nell’ultimo anno ė la quantità esigua di muco e so che la presenza di muco fertile ė importante per la sopravvivenza degli spermatozoi, pertanto le chiedo cosa ne pensa?
    Grazie per la sua attenzione.
    Buona serata.

  23. Caterina

    Volendo inoltre chiederle quanto tempo trascorre tra l’innalzamento dell’ormone lh ( accertato con stick ) e lo scoppio del follicolo, e quanto tempo l’ovulo resta disponibile per essere fecondato.
    Ancora grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. La diminuzione del muco cervicale è uno dei tanti cambiamenti dovuti all’età e che, purtroppo, possono ridurre concretamente anche la probabilità di fecondazione.
      2. Rispettivamente circa 12-36 ore e 24 ore.

  24. Arianna

    Buongiorno dottore, ho un ciclo regolare di 32 giorni, con arrivo del flusso al 33esimo… U.m iniziata il 03/10/16, terminata il 07/10…ora il prossimo ciclo dovrebbe comparire il 4 novembre, quali sono i giorni più probabili x tentare una gravidanza? Ho avuto un rapporto il 15 e uno il 16… L’ovulazione potrebbe avvenire il 20/21… Dai dati riportati ho calcolato correttamente?! Inoltre osservando il muco ho visto che è trasparente, ma non abbondante e filante… I 2 rapporti potrebbero bastare x portare a gravidanza?! La ringrazio, un caro saluto

  25. Caterina

    Grazie infinite per le risposte esaustive.
    Quindi il dolore acuto che sento alle ovaie , questa volta a dx, verso il 19 esimo giorno cosa può essere?
    Prima del parto, (. 4 anni fa) tale dolore/ bruciore coincideva con lo scoppio del follicolo , proprio dopo un giorno dallo stick positivo, accertato da ecografia. In questi ultimi due anni lo stick è positivo al 14esimo giorno, quindi considero che l’ovulazione sia anticipata e ho rapporti mirati in quei giorni. Sbaglio?
    Ancora grazie.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nei giorni precedenti al test positivo non ha mai rapporti?

  26. Arianna

    Grazie dottore, indicherebbe delle buone probabilità di gravidanza per questi 2 giorni… Ma volevo chiederle un’altra cortesia: fumo e alcool posso interferire sulla fertilità di un uomo di 46 anni?! Fuma parecchio, circa 15 sigarette al giorno.. Non riesce ad abbandonare questo vizio.. E inoltre, durata degli spermatozoi di quanti giorni sarebbe?! In genere l’ovulazione cade il 14esimo giorno prima dell’arrivo del flusso?! Scusi l’insistenza, ma vorrei capire come calcolare in modo corretto le date, nel caso questo mese non andasse bene.. Io ho 28 anni

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, possono influire.
      2. In condizioni ideali possono sopravvivere fino a 5 giorni nel corpo femminile.

    • Anonimo

      Perciò se non ho più rapporti è probabile non avvenga la fecondazione… Fino al prox 24 ottobre è via x lavoro.. La ringrazio

  27. Caterina
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sarebbe decisamente consigliabile iniziare almeno 5-6 giorni prima.

  28. Caterina

    Perdoni la mia ignoranza, ma quale sarebbe la differenza visto che non sarebbe ancora periodo di ovulazione?
    Grazie infinite

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono fertili già i 4-5 giorni che precedono l’ovulazione, inoltre è bene iniziare ancora qualche giorno prima per favorire il ricambio dello sperma e fare in modo che nei giorni più fertili gli spermatozoi siano più vitali e attivi.

  29. Caterina
  30. Arianna

    Dottore, scusi se la disturbo ancora, ma secondo lei sono alte le probabilità di gravidanza?! Secondo un suo parere da esperto.. Visto le ho accennato che il mio compagno fuma e a volte quando è in compagnia alza un po’ troppo il gomito… La ringrazio di cuore e buon lavoro

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non quantifico mai le probabilità, ma possiamo sperare.

    • Arianna

      Dottore, grazie infinite per le cortesi risposte

  31. alessia

    Salve dottore ho 36 anni e sono gia mamma di due femminucce di 12 e 10 anni e con mio marito (lui ha 38 anni) cerchiamo il terzo figlio. Sono due tre mesi che cerchiamo ma la cicogna non arriva. Dopo quanti mesi dovremo fare analisi mirate se il bimbo non arriva? Da premettere che tre anni fa ho avuto un aborto indotto con la pillola a 6 settimane per malformazione.grazie in anticipo.

    • alessia

      Ho un ciclo di 25/27 giorni con flusso che dura all incirca 3/4 giorni

    • alessia

      Abbiamo rapporti ogni due giorni non solo nei giorni fertili.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Con la sua età si aspettano almeno 6 mesi; alla luce delle due gravidanze andate a buon fine probabilmente il ginecologo suggerirà anche qualche mese in più.

    • alessia

      La ringrazio di cuore dottore per la sua cortese risposta

    • alessia

      Dottore mi scusi se la disturbo dinuovo.tra circa 7 gg dovrebbe comparirmi il ciclo ma diversamente dagli altri mesi ho la cervice morbida e ho perdite bianche un po dense tipo crema mani.di solito una settimana prima ho la cervice dura e secchezza vaginale. Potrei aver beccato la tanto atresa cicogna? Ho anche doloretti all utero che vanno e vengono.grazie in anticipo se mi risponde

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto per avere sintomi.

    • alessia

      Dottore ci sono per caso aiuti farmaceutici per facilitare una gravidanza alla mia età? O devo prima attendere i mesi di tentativi che mi ha consigliato? Grazie in anticipo.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere non si fa nulla di particolare nei primi 6 mesi, ma vale sicuramente la pena migliorare il proprio stile di vita se ci fosse del margine in questo senso.

    • alessia

      Grazie sempre per le sue risposte dottore.noi gia siamo non fumatori e siamo astemi e siamo per frutta pesce e verdure a volontà pochissima frittura e prediligiamo cotture salutari.molta carne bianca e poca carne rossa o di maiale e abbastanza movimento fisico.il mese scorso ho preso multicentrium pre mamma ( 30 pillole) poi non sapendo se continuare dopo ilprimo boccetto ho staccato . Lei cosa mi consiglia? Grazie sempre per la sua cordiale disponibilità.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’unica vitamina che deve assumere è l’acido folico (ma per un discorso di protezione del feto, non per la fertilità), per il resto direi che lo stile di vita è perfetto.

    • alessia

      Grazie mille per i suoi consigli . intanto a limite inizio a usare gli stik per identificare l ovulazione e a cercare di non stressarmi ogni mese per il desiderio di gravidanza .la terrò informata se per lei non è troppo disturbo. Grazie ancora.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Al contrario, se mi tiene al corrente mi fa piacere.

    • alessia

      Dottore buonasera…finalmente è arrivata la terza cicogna…oggi 4 settimane di gestazione….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni! La ringrazio per la splendida notizia.

    • katya alessia

      Grazie dottore.mi sono stati molto d aiuto gli stik ovulazione clear blue altrimentinon avrei saputo quando ovulavo di preciso…grazie ancora per la sua professionalità .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      🙂

  32. Ariel

    Dottore avrei bisogno di un suo parere: ciclo il 3 settembre, il gg 17 per una visita di controllo dal ginecologo .. mi ha eseguito una ecografia transvaginale. l’endometrio era di 14.3 mm e a sinistra un follicolo di 19 mm.. il giorno dopo 18 sett ho avuto l’unico rapporto completo.. ci sono probabilità di gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se parla di ottobre sì, possiamo sperare.

    • Ariel

      grazie per la sua celere risposta.. aggiungo che ho 30 anni e il mio compagno 35 e che stiamo tentando da quasi 10 mesi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se con l’anno nuovo non fosse ancora arrivata, sarà poi ora di iniziare qualche approfondimento per entrambi (anche se mi sembra di capire che forse lo stia già facendo).

    • Ariel

      pensa sia qualcosa di serio che fino ad ora nulla..?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non necessariamente.

  33. Ariel

    in realtà approfondimenti veri nulla.. la volevamo vivere con serenità nonostante la mia ansia cronica…m ai mesi passano e io ho sempre più paure

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, niente panico e rimandi eventuali esami (per entrambi) al nuovo anno.

    • Anonimo

      un’ultima informazione. il pap test ha dato come esito moderata infiammazione. il ginecologo ha detto che non c’ è bisogno di intervenire.. ma l’ infiammazione non interferisce con il concepimento?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In linea di massima sono situazioni che l’organismo riesce a risolvere spontaneamente.

    • Anonimo

      grazie per la sua disonibilità

    • Ariel

      dottore oggi è tornato il ciclo.. nulla.. sono davvero preoccupata.. e se avessi un ciclo anovulatorio?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto prima qualche dubbio inizia a nascere che ci sia un qualche problemino, ma lei è giovanissima e abbiamo ampio margine di manovra.

    • Ariel

      intanto sto riducendo il fumo fino ad eliminarlo del tutto e mi stto facendo seguire da una nutrizionista per perdere 4/5 kg e seguire alimentazione corretta.La tengo aggiornato.
      La ringrazio vivissimaente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Bravissima per entrambe le cose, possono aiutare in modo significativo.

  34. Lorenzo

    Buongiorno, tre giorni fa ho avuto un rapporto con la mia fidanzata e in teoria da lì a poco doveva arrivarle il ciclo. Sono passati tre giorni ma ancora niente. Devo preoccuparmi magari per una gravidanza in corso?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il rapporto non è stato protetto è possibile, il fatto che il ciclo sia in ritardo è la prova che il calendario NON è un metodo anticoncezionale affidabile; se una gravidanza non fosse in programma può ancora valutare la pillola dei 5 giorni dopo.

  35. Angela

    Salve è un anno che cerco una gravidanza ma ancora nulla . Mio marito prende integratori per migliorare lo sperma genadis. E io questo mese ho preso xyminal ovuli ho messo il primo qiando ho visto perdite trasparenti ma ora non è vedo più come devi fare continuo nel metterli ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quanti giorni passano tra un ciclo e l’altro?

  36. Anonimo

    Salve sono in cerca di una gravidandaza e oggi ho avuto una perdita di muco trasparente filante e sono al 12 esimo giorno significa che si avvicina l ovulazione?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      Bene incrocio le dita

    • Anonimo

      Buongiorno dottore scusi sempre il disturbo ma ho un dubbio essendo che mio marito lavora tutto il giorno possiamo avere rapporti solo la sera ma è vero che è più indicato averli di giorno per chi cerca una gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non è una differenza significativa.

    • Anonimo

      Ok grazie mille e mi scusi se disturbo la tengo aggiornato se ci sono novità

  37. Maria 34 anni.

    Dottore mi scusi volevo chiedere mi è venuto il ciclo il 2 novembre è durato 1giorno e mezzo oggi 27 novembre mi è ritornato nn uso niente ne pillola ne Precauzione test negativi cosa può essere? Grazie. .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere un ciclo normale, ci sta che possa durare 25 giorni; senta comunque il parere del medico.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.