Test di gravidanza: quando e come?

Come funzionano i test di gravidanza?

Tutti i test di gravidanza in commercio individuano un ormone presente nelle urine o nel sangue solo dopo il concepimento: si tratta dell’ormone gonadotropina corionica umana (hCG o ormone della gravidanza).

L’ormone della gravidanza viene prodotto quando l’ovulo fecondato si impianta nell’utero, di norma non prima di sei giorni dopo la fecondazione. Le ricerche tuttavia indicano che in una percentuale che può raggiungere almeno il 10% delle gestanti l’impianto si verifica molto più tardi, fino al primo giorno ritardo.

Le gonadotropine corioniche si accumulano rapidamente nell’organismo, man mano che trascorrono i giorni dal concepimento.

Ci sono diversi tipi di test di gravidanza?

Sì, ce ne sono di due tipi. Il primo è l’esame del sangue, e per effettuarlo occorre la prescrizione medica o comunque serve recarsi in un laboratorio d’analisi.

Il secondo è l’esame delle urine, che potete effettuare in ambulatorio oppure a casa vostra con un test di gravidanza fai da te in vendita in farmacia. Entrambi questi esami controllano se nel vostro organismo è presente l’ormone della gravidanza.

Attualmente molte donne, per scoprire se aspettano un figlio, usano per prima cosa un test fai da te. I test di gravidanza fai da te sono poco costosi, facili da usare e possono essere effettuati in totale riservatezza; inoltre sono molto precisi, se usati al momento giusto e nel modo corretto. I test fai da te sono in grado di stabilire se aspettate un bambino al più tardi pochi giorni dopo il mancato arrivo delle mestruazioni.

Gli esami del sangue sono in grado di individuare l’ormone HCG prima di quelli delle urine, spesso già da da sei a otto giorni dopo l’ovulazione (il momento in cui l’ovaio rilascia l’ovulo). L’esame del sangue quantitativo (o esame delle beta HCG) misura la quantità esatta di ormone della gravidanza presente nel sangue, ed è in grado di individuarne anche una quantità minima, quindi è molto preciso. L’esame qualitativo, invece, si limita a controllare se l’ormone della gravidanza è presente oppure no, quindi può dare soltanto una risposta positiva o negativa. L’esame qualitativo è preciso più o meno come quello delle urine.

Come si fa un test di gravidanza?

I test di gravidanza fai da te sono di diversi tipi e sono in vendita nelle farmacie e in molti supermercati. Sono poco costosi, e il loro costo dipende dalla marca e dal numero di test contenuti nella scatola.

I test di gravidanza funzionano praticamente tutti nello stesso modo: in alcuni casi bisogna mettere uno stick sotto il flusso d’urina, mentre in altri bisogna raccogliere l’urina in un contenitore e poi immergere lo stick. In tutti i casi, comunque, bisogna poi attendere alcuni minuti; il tempo di attesa dipende dalla marca del test.

Dopo aver atteso alcuni minuti si controlla la finestra del risultato: se compare una linea o un segno più nella casella di test, vuol dire che si aspetta un bambino, anche se compare una linea molto sbiadita il risultato è positivo. Nei nuovi test digitali possono comparire le parole “incinta” o “non incinta”.

La maggior parte dei test, inoltre, ha un indicatore di controllo nella finestra dei risultati: si tratta di una linea o di un simbolo che indica se il test funziona bene. Se l’indicatore di controllo non compare, il test non sta funzionando correttamente: in questo caso non bisogna prestare fede ai risultati.

La maggior parte delle marche di test consiglia di ripetere il test dopo alcuni giorni, indipendentemente dai risultati. Un risultato negativo (soprattutto se ottenuto troppo presto dopo il momento in cui dovrebbe arrivare il ciclo) non vuol necessariamente dire che non si aspetti un bambino.

I test di gravidanza fai da te sono affidabili?

I test di gravidanza fai da te possono essere molto affidabili, ma la loro precisione dipende da:

  • Il modo in cui li si usa. Ricordate di controllare la data di scadenza e seguite attentamente le istruzioni. Dopo aver fatto il test, aspettate il tempo indicato sulle istruzioni prima di controllare la finestra dei risultati.
  • Il momento in cui li si usa. La quantità di ormone della gravidanza presente nelle urine aumenta con il passare del tempo, quindi meno tempo aspettate dal momento in cui dovrebbe arrivare il ciclo, più è difficile individuare l’ormone. Molti test di gravidanza fai da te affermano di essere sicuri al 99 per cento già nel primo giorno in cui sarebbe dovuto arrivare il ciclo, tuttavia le ricerche indicano che la maggior parte dei test fai da te qualche volta può sbagliare, perché non individua le quantità minime di ormone presenti nelle prime fasi della gravidanza. Può succedere che il test riesca a individuare l’HCG, ma restituisca una linea molto sbiadita, davvero difficile da interpretare. La precisione può aumentare considerevolmente se si effettua l’esame delle urine al mattino, appena sveglie.
  • La persona che li usa. Il momento esatto dell’ovulazione è diverso per ogni donna. L’ovulo fecondato, inoltre, può impiantarsi nell’utero in diversi momenti. L’HCG viene prodotto solo dopo l’impianto.
  • La marca del test. Alcuni test di gravidanza sono più precisi di altri, cioè riescono a individuare prima l’ormone della gravidanza.

Se ho saltato un ciclo, a partire da quando posso fare un test di gravidanza per ottenere un risultato sicuro?

In genere fare un test di gravidanza sulle urine con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto arrivo del flusso mestruale permette di ottenere un risultato quasi certo, ma per una maggior precisione l’esame del sangue rimane preferibile.

Ho fatto un test di gravidanza che dice che sono incinta. E ora?

Se hai fatto un test di gravidanza che ha dato un risultato positivo ti consiglio di andare immediatamente dal ginecologo. Il medico ti farà fare un esame più preciso e ti visiterà per avere la certezza che aspetti un figlio. Andare dal ginecologo il prima possibile è fondamentale per la buona salute della madre e del bambino (Approfondisci leggendo Sono incinta, e adesso?).

Ho fatto un test di gravidanza che dice che non sono incinta. E se il risultato è sbagliato?

Il risultato del test di gravidanza può essere sbagliato: proprio per questo la maggior parte delle marche di test consiglia di ripetere il test dopo alcuni giorni od una settimana in caso di risultato negativo.

Il momento esatto dell’ovulazione è diverso da donna a donna; inoltre l’ovulo fecondato può impiantarsi nell’utero in momenti diversi, quindi la precisione dei test di gravidanza fai da te varia a seconda di chi li esegue. La precisione del test può essere influenzata anche da altri fattori. In alcuni casi si hanno risultati falsi negativi se il test è eseguito troppo presto: “falso negativo” significa che il test dice che la donna non aspetta un bambino, quando in realtà è incinta. In altri casi, ci possono essere problemi di salute che influiscono sulla quantità di HCG presente nelle urine.

Se il test fai da te è negativo, vi consigliamo di ripeterlo dopo alcuni giorni, una settimana. Se continuate a ottenere un risultato negativo ma siete convinte di aspettare un bambino, andate immediatamente dal medico.

Quali fattori possono influire sul risultato del test di gravidanza?

La maggior parte dei farmaci non influisce sui risultati dei test di gravidanza fai da te: i risultati del test non sono influenzati dai farmaci da banco né da quelli prescritti dal medico, come gli antibiotici o la pillola. Solo i farmaci che contengono l’ormone HCG possono dare un falso positivo, cioè una situazione in cui il test indica una gravidanza che in realtà non c’è. I farmaci a base di HCG possono essere usati per curare l’infertilità.

L’alcool e le droghe non hanno alcun effetto sui risultati dei test di gravidanza: tuttavia le donne in età fertile non dovrebbero fare uso di queste sostanze se stanno cercando di avere un figlio oppure sono sessualmente attive e non usano precauzioni.

Fonte Principale: Women’s Health (traduzione a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

8.496 pensieri su “Test di gravidanza: quando e come?

  1. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    sono al 7° mese di gravidanza e da un pò soffro di prurito soprattutto alle gambe. Il medico mi ha consigliato di fare l’esame per gli acidi biliari. Siccome andrò da lui giorno 30 nell’attesa potrebbe farmi sapere se i valori sono nella norma oppure no? altrimenti chiederò di anticipare l’appuntamento. Grazie
    Ecco i risultati:
    prelievo seguito ore : 8.00
    Valore riscontrato 4.5

    mcmol/l fino a 3.0 basale digiuno
    fino a 10,0 post-prandiale

  2. Anonimo

    Salve dott ..volevo sapere una cosa da lei ..cerco un figlio da molto tempo a a gennaio ho fatto un raschiamento..xche o abortito. …io e mio marito stiamo bene..nn abbiamo nessun problema..il mio ciclo e regolare ..ovulazione ottima..xche nn riesco a rimanere incinta adesso..potrebbe essere pure il pensiero. ..perke già so qndo viene ovulazione ..e ci metto il pensiero ..ke ne pensa…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, lo stress può indirettamente influire.

  3. Giorgia

    Salve. A seguito di un rapporto a rischio avuto l’8/06 ho assunto dopo 13 ore la pillola del giorno dopo. Il giorno 23/06 ho fatto un prelievo su sangue di beta hcg con risultato 0,5 mUI/ml è affidabile?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo ripeta a 19 giorni dal rapporto, sarà definitivo.

  4. Lisa

    Salve dott.volevo dirle siccome mio marito a fatto le analisi e uscito tt bne. ..solo ke ce la viscosità nello sperma. .. volevo sapere il fluimucil ..e vero ke ottimo x qsto problema…..grz b.giornata .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Prima di assumere qualsiasi farmaco a questo scopo ne parli con un andrologo, per valutare cause, entità, impatto sul risultato, …

  5. Giorgia

    Salve dottore.. ho eseguito un prelievo beta hcg con risultato negativo a 21 giorni dal rapporto a rischio.. è attendibile? Non posso fare riferimento al ciclo perché il mese scorso assumevo il cerotto anticoncezionale che purtroppo ho dovuto interrompere per problemi alla tiroide..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultima parola al medico, ma a mio avviso è definitivo.

    • Giorgia

      Grazie dottore. Come le ho scritto pochi giorni fa ne ho effettuato uno dopo 15 giorni dal rapporto a rischio ed era 0,5, lei mi ha risposto di ripeterlo dopo 19 giorni.. ho potuto farlo solo oggi ed è 0,1.. la ringrazio per le sue risposte sempre velocissimo e disponibile

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo che a mio avviso è definitivo, ma raccomando di verificare anche con il medico (o con una telefonata in laboratorio).

    • Giorgia

      Grazie dottore. In effetti ho ricevuto l’esito proprio con la chiamata dal laboratorio. Volevo assicurarmi di escludere una gravidanza per iniziare una terapia ormonale. Approfitto per chiederle se esiste un collegamento tra la pillola anticoncezionale e la tiroide. È possibile che i livelli della tiroide si modificano con l’assunzione di ormoni? La ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, alcune pillole potrebbero alterare gli esami di funzionalità tiroidea.

  6. Anonimo

    Salve Dott. Cimurro. Scrivo per chiederle se posso considerare attendibile un esame beta hcg con risultato 0,10 dopo 28 giorni dal rapporto a rischio. Posso escludere una gravidanza? La ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  7. Anonimo

    Salve dott volevo sapere da lei mia cugina a fatto la beta ieri. .ed è uscita 4 mila….l Ultimo ciclo e stato il 24maggio….dopo 5giorni dal ritardo a fatto la beta….sinceramente dott..nn e un po altina a cinque giorni di ritardo…io qndo eri incinta ke poi nn è andata bene a l inizio dopo 23giorni feci i la beta ed era 580..poi dpo duegiorni era 1331…la gine allora mi disse tt ok…lei cn cinque giorni du ritardo e gia 4mila nn è altina. Lei cosa ne pensa.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non giudico mai un unico valore, perché non sappiamo esattamente quando sia avvenuta la fecondazione.

    • Anonimo

      Cap.quindi bisogna fare un altra beta.. più o meno x vedere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per una valutazione più approfondita sul valore sì, ma in realtà dato questo risultato è possibile che il ginecologo consigli direttamente di aspettare la prima ecografia.

    • Anonimo

      Tt bene dott..mia cugina mi ha detto tt ok…volevo dirle e vero ke cn le bete nn si deve fissarsi molto…la detto pure la gine…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Verissimo!

  8. Anonimo

    Salve dott. .volevo sapere da lei..siccome il mio ciclo e sempre regalore ogni tanto capita un po di ritardo dovuta a l ovulazione. ..ci volevo dire stamattina ho trovato un sacco du muco.andando a fare pipì. …potrebbe essere il mio giorno fertile..anche se adesso nn ce. .o e l ovulazione. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

  9. Anonimo

    salve dott mi scusi e una cosa importanta ..stamattina la mia amica a fatt o la beta xche a il ritardo e uscita un valore altissimo52142,00—il ritardo e di poco…lei ad ottobre e stata operata adn un ovaio ..tumore benigno..pero a gennaio a fatto il controllo e tt ok dott cosa ne pensa di qsto valore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultima mestruazione?
      Ci sono stati rapporti non protetti anche il mese precedente?

    • Anonimo

      30 maggio pero in quel mese a avuto il ciclo due volte il sei e il 30… si ce stato uno rapporto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’ultima mestruazione è stata il 30 maggio il valore delle beta potrebbe anche essere plausibile, raccomando comunque di verificare con il ginecologo.

    • Anonimo

      E andata la mia amica a fare l eco tt apposto. .io avevo paura xche i valori della beta erano alti. .pensavo al peggio. ..dott mi scusi lo so ke qsta nn è la pagina esatta..volevo sapere ho sentito dire ke x i capelli je cadano . e ke sn sekki …e pochi ..mi hanno consiglia l olio di oliva da mettere direttamente in testa. E poi mettere una sciugamano….lei cosa ne pensa…..e poi se fosse ke anke lei è d’accordo. .fare l ho scampoo due volte a settimana x rinforzare il capello si puoi fare.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente nutro qualche riserbo sul metodo dell’olio d’oliva, ma non ci sono controindicazioni a provare.

    • Anonimo

      Io volevo prendere integratore bioscalin. …dott mi scusi..e vero ke la metionina..può portare ai tumore…l’ho letto su Internet volevo prendere bioscalin ma leggendo sta cosa. Nn l’ho prendo piu😊

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • Anonimo

      Mi scusi dott poi nn la disturbo più…quindi posso prendere l integratore bioscalin…..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma non ha particolari controindicazioni.

  10. Barbara

    Buon giorno dottore….ho un dubbio da diversi giorni dopo il ritardo….allora sto cercando un bimbo….ultimo ciclo 15 giugno 2017 a oggi con 5 giorni di ritardo ho fatto gia 2 test…negativi tutti e due….che significa…che nn si vede la gravidanza perché è ancora troppo presto….io non ho nessun sintomo..ne perdite ne seno gonfio…nulla di nulla…nella speranza di una sua risposta la saluto cordialmente…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

    • Barbara

      12 luglio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il test non è definitivo, ma con i rapporti avuti fino a 19 giorni possiamo dire che non è incinta.

    • Barbara

      Grazie…ma quindi che devo fare…nn lo devo ripetere tra qualche giorno se nn mi arrivano?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma aspetterei appunto qualche giorno.

    • Barbara

      Ok…grazie infinite…le farò sapere…

  11. Lisa

    Dott b giorno..volevo un consiglio da lei……siccome io mio marito abbiamo deciso di fare ibseminazione artificiale..XChe nn abbiamo figli. ..ne ho perso due a gennaio..ma da allora nn resto più incinta..tt controlli tt ok stiamo bene..siccome io ho 38 lui 43.di anni ..volevo sapere..il mio ciclo e regolarissimi…ogni 25 mi viene…Max un giorno in meno o uno in più…volevo sapere più o meno ovulo intorno il 7..10…dell inizio del mese…cme devo fare cn inseminazione..devo andare dalla gine..all’inizio dell mese prima del sette…x vedere l ovulazione..cme funzione….come si fa…grz.mille b giornata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dipende dal tipo di fecondazione assistita, sono solo alcune tipologie quelle disponibili presso il normale studio del ginecologo.

    • Lisa

      Quella direttamente in utero….Dott..mio marito vorrebbe fare la cover…ma me nn mi va di fare la fivet. …Nn abbiamo niente..KE nn va..lui sta bene..i suoi spermatozoi stanno bene..io l ovulazione e ciclo pure….lei pure pensa alla fivet. ..o la pensa come me…inseminazione diretto a lutero.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non mi sento di esprimere giudizi, mi dispiace.

      Relativamente alla sua domanda iniziale, se parliamo di IUI si valuterà se procedere a una leggera stimolazione ormonale o meno e verranno poi probabilmente pianificati una serie di appuntamenti per verificare attraverso l’ecografia il momento migliore per procedere.

    • Anonimo

      dott mi scusi ma se devo fare quella diretta u l utero i monitoraggi devo farli all inizio dell mese visto ke l ovulazione viene sempre dal sette max 10 .. all inizio del mese giusto..dott mi scusi vorrei sapere un altra cosa…se l ovulazione e onovulatoriio se si dice cosi,, il ciclo puo venire sempre preciso.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Dipende da eventuali stimolazioni, ma tutto verrà pianificato con calma con una o più visite preliminari.
      2. Sì, alcune donne hanno cicli anovulatori perfettamente regolari, ma ovviamente non è una situazione comune.

    • Anonimo

      dott mi scusi nn la disturbo piu,,,. ultima cosa si puo avere la mestruazione cn l ovulazione,, se fosse cosi il ciclo tornerebbe di nuovo dpo 14 giorni dall ovulazione..ed e normale poi qsto .b giornata dott

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, in genere la mestruazione compare circa 14 giorni dopo l’ovulazione.

    • Anonimo

      ed e normale poi…giusto.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  12. Anonimo

    b giorno dott volevo sapere una cosa e vero ke la temperatura basale un singolo valore nn conta…io la misuro soltanto qlke volta x vedere solo se o ovulato se mi segna 37..e sbagliato cosi..so qnto mi viene l ovulazione dai sintomi xche capisco quale ovaio sto ovulando e poi mi fa male il fianco ,e poi misura la tyemperatura dopo poki giorni e mi esce 37… certe volte la misuro giusto cosi..ma qndo ancora nn so di averr ovulato certe volte e 36.3 ,,4 e poi anke 36,8 e sbagliato cosi..grz b giornata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo è necessario misurarla tutti i giorni e seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate nell’articolo.

    • Anonimo

      dott mi scusi volevo dirle un altra cosa mio marito si fece le analisi dello sperma tt ok solo ke le disse l analista ke ce la viscosità adesso a kiamato l urologo gli ha spigato tt e le ha detto ke forse fa parte della prostica..siccome cerkiamo un figlio .e nn arriva..la prostica puo portare il fatto ke nn riesco a rimanere incinta visto ke ce la viscisita… l urologo a detto ke vuole visitare mio marito..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dipende dall’insieme dei valori, ma l’urologo sarà sicuramente più preciso in proposito.

    • Anonimo

      Ok ..si ma puo influire sul concepimento la viscosità. …mi scusi x l ignoranza

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, in certi casi può influire, ma per dire se e quanto si valuta il valore insieme a tutti gli altri risultati, è per questo che non posso darle una risposta certa.

      Sono valutazioni che spettano all’urologo.

  13. Anonimo
  14. Simona

    Salve dott volevo un consiglio da lei…siccome cerco un figlio x due anni ho preso neperix..integratore…e mi porti il gorgoglio l’ho sento sempre vicino a lovaio destro..ma..poi cambiando ginecologo mi ha dato nosifol..e x un anno nessun gorgoglio ..ho iniziato du nuovo cn neperix..xche ho cambiato gine..e me la farò e sn ricominciatovdi nuovo o gorgogli..se nn lo prendo nn me lo fa…la gine.dice ke devo continuare. .. ..adesso nn so se si tratta xche lo penso..xche sn un po ipocondriaca e fissata sinceramente…voi ke ne pensate

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Continui con fiducia.

    • Anonimo

      Dott.ma cn l età il ciclo diminusce un po..xche una volta avevo il flusso un po abbondante..e irregolarissimo….adesso e poco il flusso..ma è puntuale..grazie alla mia ginecologa…xche che già vi ho scritto sopra stiamo provando cn mio marito in figlio..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente normale che il ciclo negli anni possa cambiare caratteristiche.

    • Anonimo

      dott b sera oggi vi ho detto ke prendo neperix ..stasera andando in farmacia x comprarli la farmacista mi dice ke sn cambiate ke si kiamano neperx combi se nn erro ..mi dice ke nn ce il gruppo di vitamine b ..solo la vitamina b12 ci manca la 5 se nn erro e la sei.leggendo neperix ke prendi io negli ingredienti nn ci sn qste due vitamine cme fa a dire ke ci mancano in quei nuovi..nei vekki nn ci sn bho– voi ke ne pensate.

    • Anonimo

      B giorno dott. .ho visto su Internet neperix quello vekki ci sn le vitamine b….invece nella confezione ke prendo io no.nn cevacrirti niente. .solo altri integratori tranne qsti del gruppo .b

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La sostanza che fa la differenza è l’inositolo,ma nel suo caso potrebbe comunque provare a sentire il parere della ginecologa.

    • Anonimo

      Nn ce.e fuori. X ferie…va be penso ke alla fine..nn è niente di ke..je li posso prenderle ke dite.alla fine sn integratore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente.

  15. Anonimo

    Salve dott ..volevo sapere si possono avere rapporti completi al quarto giorni dal ciclo. Cerco una gravidanza..pure.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente.

    • Anonimo

      Dottore b giorno stanattina sn andata in farmacia a prendere neperix combi…la farnacista mi a detto ke ce d-chiro-inositolo tt qui..lei ke ne pensa e buono lho stesso qsto integratore. …Dott.già ke mi trovo io nn mangio carne solo bianca …frutta… cioccolato solo amato.. ogni tanto ci scappa un po di dolce 😐 le ho detto qsto xche già prendo ste bustine neperix. .mica fa qlcosa..io nn mangio molto ..Di giorno un panino. …E la sera il secondo carne bianca. .pasta due volte a sett .se no una volta. La ringrazio e mi scusi.x il disturbo. B giornata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Va benissimo l’inositolo contenuto.
      2. Una dieta sana ed equilibrata è molto importante per la fertilità, quindi sarebbe opportuno migliorare un pochino l’attuale regime alimentare.

  16. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Deve mangiare meglio. 😉

    • Anonimo

      Cioè io mangio carne bianca. .la rossa nn piace.. ..poi mangio frutta.. nn va bene allora

    • Anonimo

      Ditemi voi .☺

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • Anonimo

      E dott..io so un po ignorante..nn mi può aggiungere lei qlcosa😶

    • Anonimo

      Cose ke nn va sul mio menu.😀se si puo dire così

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il discorso è lungo, temo che sia impossibile limitarsi a poche righe…

    • Anonimo

      Quindi che mangio io nn è buono..devo aggiungere di più la pasta. … io amo pollo takkino mangio l insalata leggero diciamo…nn voglio insistere dott..ma se lei mi dicesse..deve mangiare pure qsto……o quello.mi farebbe piacere..la prego..il necessario voglio sapere😯

    • Dr. Cimurro (farmacista)
    • Anonimo

      La gine mi ha dato da prendere pure la cardiaspirina x ke voglio un figlio

    • Anonimo

      E complicato..ho letto ..ma si deve mangiare di tutto….a me nn piace proprio la carne ..nn amo carne rosse..ne salsicce ….niente io amo solo quella bianca….poi amo il cioccolato fondente quello a latte nn mi piace.. .

  17. Anonimo

    Dott disse un medico ..riguarda all alimentazione..ke bisogna mangiare tt…quello ke ce..carne rossa bianca..dolci…ma senza esagerare…xche il nostro organismo a bisogno di tutto…e vero.Disse anke la cioccolata a latte. .bisogna mangiare…..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Vorrei davvero poter rispondere a tutte le domande, ma purtroppo non mi basterebbe né lo spazio né il tempo…

    • Anonimo

      Dott.siccome snl un po fissata ho parlato cn mio cugino..ke medico..mi ha detto di mangiare due volte a settimana max tre volte carne bianca….una volta a settimana la carne rossa.. xche dice ke ce il ferro .due volte.pesce…..invece a pranzo un piatto di pasta..anche cn un po di olio crudo….verdure….volendo anke un po di pollo … mi ha detto pure l insalata di pomodori….anke un po di cioccolata..durante la giornata. …..ok nn la disturbo più…ps.nn sa qnde fissaxxione mi ha tolto dalla testa.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo, aggiungiamoci anche un sacco di verdura diversa e un po’ di frutta e andrà benissimo.

    • Anonimo

      Grazieee😘b notte.

  18. Anna

    Buongiorno dottore, la mia ultima mesturazione l’ho avuta il 10 luglio il 16 ho avuto un rapporto non protetto, se faccio il test di gravidanza dopo 15 giorni dal rapporto è attendibile?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può dare un’indicazione, ma se negativo non sarà comune definitivo.

  19. Anonimo

    B giorno dott ciamurro… volevo sapere una cosa..nn mi prenda x scema. ..e possibile il ciclo cn ovulazione un giorno prima..o Max tre giorni prima del ciclo. .cioè se i ovulazione e ritardata..e dpo due giorni può arrivare il ciclo…
    Se è così…se du ha rapporti completi. .si puoi rimanere incinta…amo a se è arrivato il ciclo…scusa x l ignoranza

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Fortemente improbabile che compaia la mestruazione 2-3 giorni dopo l’ovulazione, ma NON si fidi MAI del calendario.

    • Anonimo

      Quindi dopo il ciclo nn può venire l ovulazione….

    • Anonimo

      Dott mi scusi mia cognata e rimasta incinta dpo il ciclo…due tre giorni dopo… la detto il gene.e possibile. ….ma dopo il ciclo ..l ovulazione nnn viene dpo 14giorni.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo è normale che succeda.
      L’ovulazione può verificarsi pochissimo dopo (o anche durante!) il ciclo, ma se non ho capito male invece le mi chiedeva l’opposto, ossia se la mestruazione può comparire subito dopo l’ovulazione.

    • Anonimo

      Anke

    • Anonimo

      Dott..forse nn mi so spiegare mi scusi…se l ovulazione viene anke cn il ciclo..clcme avete detto voi. .. se ce stato un rapporto completo prima di qsti cioe ovulazione e ciclo..si puo rimanere incinta lho stesso. ..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Semplifichiamo al massimo.

      QUALSIASI rapporto non protetto può potenzialmente portare a gravidanza.

  20. Francesca

    Dottore buongiorno. Vorrei spiegarmi la mia situazione, io a maggio sono stata operata ho avuto l’epidurale. Poi mi hanno data anche un medicinale per farmi addormentare un po. Da maggio ad ora ho fatto uso di oki e voltafast per il tremodo dolore che provo dopo quest’operazione. Ora vorrei sapere se tutta questa assunzione di oki e voltafast colpiscono il mio andamento del ciclo è poi vorrei sapere se in qualche modo non mi facilitano una gravidanza.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I due farmaci non alterano il ciclo mestruale, ma è opportuno valutare con il ginecologo se sia corretto continuare a cercarla durante quest’uso intensivo di farmaci.

      Le scrivo questo perchè:
      1. Se rimanesse incinta dovrebbe interromperli, come farebbe con il dolore?
      2. L’utilizzo di antinfiammatori durante la ricerca è secondo molti ginecologi da evitare.

    • Francesca

      La ringrazio per la tempestiva risposta. Allora credo che non dovró per ora cercare una gravidanza. Anche se ci è stato solo un rapporto al 6 giorno del ciclo. Ora ho mille paure…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non era assolutamente mia intenzione spaventarla, per motivi di responsabilità è mio dovere sempre prospettare tutte le possibili sfaccettature della situazione.

      Al suo posto valuterei la situazione con il ginecologo, è il modo migliore per prendere la decisione più giusta.

      Per il rapporto avuto non si preoccupi, moltissime donne rimangono incinta senza saperlo ed avendo preso farmaci anche pericolosi, senza necessariamente avere per forza problemi.

    • Francesca

      La ringrazio moltissimo dottore. Secondo voi con un rapporto al sesto giorno del ciclo ci sono possibilità di una gravidanza sono molto in ansia. Cioè erano finite le mie mesturazioni da tipo un giorno due

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Possibile, ma non molto probabile.

      Ma ripeto, se anche fosse rimasta incinta non si preoccupi troppo degli antinfiammatori assunti, semplicemente in caso di esito del test positivo li sospenda e poi contatti il ginecologo come si fa sempre quando si rimane incinta.

    • Francesca

      La ringrazio moltissimo.

  21. Alessandra

    Dottore buon pomeriggio volevo chiedere se potevo fare un test di gravidanza una settimana prima del prossimo ciclo…ho avuto rapporti nn protetti il 15/16/17/24 luglio e o dei sintomi strani….Grazie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto (e a mio avviso troppo presto anche per eventuali sintomi di gravidanza).

    • Alessandra

      Grazie buon giornata

  22. Francesca

    Dottore buongiorno, le scrissi per quanto riguarda l’infuleza che poteva avere l’oki e voltafast al mio ciclo mestruale. Ora le chiedi visto che sono passati 18 giorni dal rapporto se oggi faccio un test lo posso ritenere definitivo?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La maggior parte dei test riporta sul foglietto illustrativo 19 giorni, provi eventualmente a verificare sul suo.

    • Francesca

      Io faccio sempre il clear blue… ora non ricordo bene. Allora aspetto domani?… Sto molto in ansia per questo volevo farlo oggi ma se è inutile lo faccio domani

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Inutile no, ma rimarremmo con un piccolo dubbio; meglio forse domani mattina con la prima urina.

    • Francesca

      Ok la ringrazio dottore.

    • Francesca

      Dottore ascolti io sono impossibilitata a farlo domani il test da stamattina non ho bevuto se lo faccio oggi lei che dice ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potremmo considerarlo definitivo al 99%.

    • Francesca

      Dottore ho preso il clear blue digitale è negativo che ne pensa ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto appena sopra.

  23. Francesca
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, qualcosa del genere.

    • Francesca

      Dottore mi scusi in che senso qualcosa del genere ?

    • Francesca

      Io ci sono rimasta molto male del risultato…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nel senso che è praticamente definitivo.

    • Francesca

      Mi scusi, ma non c’è probabilità che si è sbagliato ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutto è possibile, ma purtroppo è poco probabile.

    • Francesca

      Se è definitivo non ci penso nemmeno più! Grazie che mi avete sopportata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun problema, mi dispiace saperla delusa…

    • Francesca

      Dottore oggi 19 giorni dal rapporto ho fatto un test confidelle è negativo definitivo ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, in genere viene considerato definitivo, ma come sempre ultima parola al ginecologo.

    • Francesca

      Dottore la ringrazio sempre per la vostra disponibilità peró se ormai è definitivo è meglio che mi togliete anche voi la speranza che non è definitivo

    • Francesca

      Cioè nel senso che se due test sono negativi non voglio andare inutilmente dal ginecologo che è anche in ferie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Con le mie parole intendo dire che non posso prendermi la responsabilità di dichiarare che l’impossibilità di una gravidanza, anche se a mio avviso è definitivo.

  24. Anonimo

    Salve dott volevo kiedervi una cosa o notato ma nn sempre di avere qndo mi pulisco i qlke volta nella mutanda di trovare makkie gialla…perdite se si puo dire così….nn no ne bruciore e ne prurito……il ciclo e passats da una settimana….cosa me pensate

    • Anonimo

      Ho parlato cn la gine.mi ha dato mecloun ovuli x 10sere

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se fosse un’infezione con il farmaco prescritto la risolverà, ma potrebbero essere anche semplici perdite fisiologiche.

    • Anonimo

      Dott b sera e…ho messo meclon. Ovuli. .vi volevo dire ma vanno in frigo…

    • Anonimo

      Dott.dimenticavo visto ke tra poco mi deve venire l ovulazione. .xche ne sn certa.. il mio ciclo regolarissimo..l ovulo ke metto.fa qlcosa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se prescritto lo usi pure anche nell’imminenza dell’ovulazione.
      Lo metta in frigo solo se in casa le temperature diventassero così elevate da rendere gli ovuli particolarmente molli.

    • Anonimo

      L’ho messo. Dott si scioglieva dal caldo erano molli…ieri mio marito e andato da urologo. A il fatto je ka disse su viscosità. La prostixa sta bene ..La ha dato integratore. Però. .nn ricordo il nome….ieri ho kiesto urologo. Il fatto della clamidya. Gonnerea. .. papillon virus..Le ho detto ke siamo una coppia fedele..je un tempo fa abbiamo fatto qsti analisi… tt negativi…Le ho detto se si poteva prendere … mi a detto assolutamenti no……si prende solo se hai rapporti cn altri e sn contaggiati. …..

    • Anonimo

      Dott mi scusi ancora . come che gia le ho detto ke presto avrei avuto l ovulazione..volevo domandare una cosa. ..la gine mi ha detto ke posso avere rapporti. … la mia domanda è Posso rimanere incinta lho stesso così. .facendo sta cura cm ovuli..meclon..se mn erro si kiamano

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      Dott sto facendo la cura di meclon..ma ogni tanto anche qndo faccio rapporti mi brucia . Anke qndo Mi pulisco mi bruciò un po…..prima avevo solo makkie gialline…..Dott..mica potrebbe essere il papillon virus. .io ah stata solo cn mio marito e lui cm me…..abbiamo fatto tt lw analisi tempo fa..negativo. …cme già le ho detto urologo mi ha detto ke nn devo pensare ste cose…ke se sn uscito negativo e siamo una coppia fedele. .nn posso mai avere sto virus…..o altri..dopo clamidis ecceccc…pap test pure un anno ca negativo. ..ne ho fatto due..negativo…secondo lei ha ragione urologo….mi basta un semplice si o no

    • Anonimo

      Tipo clamidia ho abagliato a scrivere dott mi scusi

    • Anonimo

      Mi scusi dott se la disturbo…e ke sn un po fissata su qsta cose… e vero o urologo mi ha detto ke nn si puoi hai prendere sto pappilon virus…o clamidya..se sei solo cn tuo marito o tua moglie……e vero. ..sinceramente io mi fido più dilei…lei mi aiutata molto ankesu altre cose..e la ringrazio…..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Si fidi dello specialista e si dimentichi delle malattie sessualmente trasmesse.

    • Anonimo

      Grande dott.😘

  25. Anonimo

    Salve dott. Volevo sapere acido folico può portare sintomi di nausea. .nn sn incinta.. ogni tanto me lo fa…..forse xche ne prendo molto…fertifol…..400mcg.e neperix. 400pure….parlando cn le mie amica anke a loro è capitato. ..voi KE dite

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, in genere non è causa di nausea.

    • Anonimo

      Forse saranno le neperix. Dott inositolo..ke ce scrittje nel foglio illustrativo . Può anche causare nausea. . . vede dott la gine mi ha dato nosifol plus…ma poi d’accordo cn lei ho preso neperix. . tutto qsto x i capelli dott. …io x due anni ho preso neperix. .e ho visto anke dei miglioramenti ai capelli. ..XChe ce argenina. Zinco..ecc ecc.. se no prwndevo nosifol. ..lei KE ne pensa…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Migliorando la condizione di sindrome dell’ovaio policistico è normale che migliorino anche i capelli.

  26. Francesca

    Dottore sono di nuovo io ho fatto nuovamente il test a 20 giorni dal rapporto, peró lo messo in borsa è ci stava la clessidra che funzionava è mi ha dato esito non incinta… ha potuto infulire il movimento del test sul risultato ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso non ha influito.

    • Francesca

      Dottore il ciclo é in ritardo l’ultimo test l’ho fatto al 21esimo giorno ed é stato negativo.. Non so cosa pensare secondo voi é il caso di ripeterlo oppure puó essere un cambio di stagione.. l’abuso di medicinali ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono passati 21 giorni dall’ultimo rapporto a mio avviso può stare tranquilla dal punto di vista della gravidanza.

    • Francesca

      Dottore l’unico rapporto é stato il 16 luglio l’ultimo test l’ho fatto il 4 mattina

    • Francesca

      4 mattina e 5 mattina

    • Francesca

      Allora è inutile rifarlo?

  27. Taty

    Buona sera dottore un test di gravidanza dopo 20 giorni dal rapporto a rischio fatto di pomeriggio è definitivo ? L’ho fatto anche ieri…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso è da considerare definitivo.

    • Taty

      Dottore lo ripetuto stamattina è ho preso solo un caffe il risultato sempre negativo lei cosa ne pensa ? È il caso di ripeterlo?

    • Taty

      Cioè sul test di gravidanza c’è scritto che va fatto non prima dei 19 giorni dal rapporto lo fatto stamattina non con la prima urina perché di notte bevo… e sono passati 21 giorni se ero incinta usciva ?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto sopra era a mio avviso già definitivo quello fatto.

    • Taty

      Dottore ascoltate io ho fatto i test al 18esimo fino al 21esimo giorno dal rapporto avuto il 16 luglio. Vorrei sapere a parere vostro se arrivato a questo punto posso tranquillizarmi visto che sono tutti negativi.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Già risposto.

  28. Anonimo

    Salve dott ciamurro.. volevo sapere una cosa .. e Vero Ke se si lava cn il bicarbonato favorisce il concepimento……grz b giornata.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente no, anzi, può ridurre la probabilità.

    • Anonimo

      Io mi so lavata stamattina mannaggia ..forse sono pure nel mio periodo fertile..😢..una sola volta però. .e capitato. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, semplicemente lo eviti in futuro (ovviamente solo nei 30-40 minuti dopo un rapporto).

  29. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      L’unico muco a cui deve prestare attenzione è quello elastico e abbondante, che precede l’ovulazione.

  30. C

    Buongiorno dottore, ho effettuato il test di gravidanza Prontex, a 21 giorni dall’ultimo rapporto a rischio, avendo il ciclo irregolare posso ritenerlo definitivo? Tre giorni dopo mi è arrivato un ciclo però meno abbondante. Posso ritenerlo a posto come faccio a sapere se è un falso ciclo? Il test è risultato, comunque negativo. Mi sono preoccupata perché il rapporto è stato non protetto e solitamente lo faccio sempre con protezioni.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso il test è definitivo, ma ovviamente non posso darle garanzie per motivi di responsabilità.

  31. Anonimo

    Buona sera
    Chiederle ho avuto a distanza di 17 GG un’apparenza di ciclo ossia perdite scure ho 45 anni e con un ciclo di 30 GG non do come mai può darmi un’indicazione
    Grazie mille

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Molto scarse? 1-2 giorni di poche tracce?

    • Anonimo

      Ieri e oggi un pi più forti

    • Anonimo

      Adesso sembra proprio ciclo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente solo un ciclo anomalo, può capitare, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

  32. Valentina

    Dottore questo mese le mesturazioni sono venute con un po di ritardo. Durata 4 giorni e 5 e 6 solo poche perdite. Abbondanti con grumi di sangue. Peró su internt sto leggendo che in gravidanza si puó avere un falsa mesturazione.. è mi sto preoccupando ho fatto un test dopo 20 giorni dal rapporto negativo. Non so cosa pensare

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso con il test fatto non ci sono dubbi.

  33. Anonimo

    Salve dott..volevo sapere Dopo l ovulazione..qndo dovrebbe venire il ciclo…..un altra cosa dott..già ke Mi trovo. ..volevo sapere se si soffre da sempre di stitichezza ..e ogni tanto ci scappa la diarrea bisogna preoccuparsi…o e normale… anke se nn sei incinta giusto x sapere. ..così..b serata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Circa 14-15 giorni.
      2. Potrebbe essere colon irritabile, lo segnali al suo medico.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.