Copertina del libro 'Scintilla di Vita'

Aggiornamenti e correzioni al testo

Fammi sapere il tuo giudizio!

Benvenuta nel sito di supporto al libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"!

In queste pagine troverai alcune spiegazioni di base su come aumentare la probabilità di rimanere incinta naturalmente, ma ti raccomando di fare il possibile perchè lo stress della ricerca non trasformi l'intimità della coppia in un compito da svolgere calendario alla mano. Nel mio libro dimostro che una sessualità appagante per entrambi è una delle chiavi per migliorare la fecondità della coppia e che lo stare insieme non deve mai diventare una forzatura.

A questo proposito ti ricordo per esempio che uno dei consigli più importanti che possa darti per cercare una gravidanza è quello di avere rapporti ogni 2-3 giorni, indipendentemente da calendario, muco cervicale od altri segnali: spesso è sufficiente permetterti di rimanere incinta.

Se tuttavia vuoi provare ad aumentare ulteriormente le tue possibilità, magari per fretta, perchè dopo qualche mese di tentativi non ci sono risultati o perchè sei affetta dalla sindrome dell'ovaio policistico, possiamo provare a capire insieme come intervenire.

Dopo aver trascorso gli ultimi anni a confrontarmi con centinaia di donne nelle pagine di FarmacoECura.it ho pensato che sarebbe stato utile per me e, lo spero di cuore, anche per chi vorrebbe diventare mamma ma non ci riesce, raccogliere e presentare in modo ordinato tutto quanto sia possibile fare per aumentare le proprie possibilità si successo, attenendomi esclusivamente a quanto sia stato dimostrato scientificamente o comunque sia plausibile da un punto di vista biologico; se lo desideri puoi scoprire di cosa parlo nel libro che ne è nato cliccando sulla copertina.

Buona lettura e, nel limite delle mie competenze (sono farmacista, quindi non ginecologo), chiedimi tutto quanto desideri attraverso il sistema dei commenti presenti in fondo ad ogni pagina.

Dr. Guido Cimurro

Hai una domanda?

Ultime domande inviate

  • I giorni fertili ed il metodo del calendario

    buongiorno Dott. Cimurro. Da circa un anno mio marito ed io stiamo cercando una gravidanza. In genere abbiamo concentrato i rapporti nei giorni con percentuali maggiori, secondo il suo calcolatore. Quindi una media di 3/4 raramente 5 rapporti nell'arco della settimana con percentuali maggiori. Ci siamo avvalsi anche degli stick ovulatori Ma cominciamo a stancarci ogni mese a provare per poi rimanere delusi. Con le precedenti gravidanze (3) avevamo fatto allo stesso modo e nell'arco di pochi mesi rimanevo incinta (in una gravidanza sono rimasta incinta con un solo rapporto). Ultima gravidanza quasi 4 anni fa. In questi mesi ho fatto vita regolare. Tuttavia a causa del lock down ero arrivata a 70 chili. Da settembre ho cercato di perdere peso ed ora sono a 65 chili per 1.65 cm. Ho superato i 40 anni e certe volte ho esagerato coi caffè alcool e cibo in tutti questi mesi. L'ultima visita fatta poco più di un anno fa ed il medico mi diede il Sinopol vista la ricerca di gravidanza. Gli ultimi tre cicli sono arrivati pure molto vicini tra loro ossia dopo 22 gg mentre di solito l'intervallo è di 24/27 gg. È allarmante questa cosa? Detto ciò ho prenotato una visita perché vorrei capire se ho la possibilità di avere ancora bambini. In questi casi avrei dovuto prenotare anche l'ecografia? io ho prenotato solo visita ginecologica ma non so se è sufficiente. Non vorrei fare una visita a metà. Lei mi sa dire in questa mia casistica come consiste la visita e se sono previsti ullteriori accertamenti? grazie
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Inoltre le volevo chiedere in 40 giorni di assunzione di 4000 ui di vitamina di crede sia aumentata? Avevo 27 ng/ml. Da oggi vorrei assumerne solo 1000.
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    A casa ho il conceive plus andrebbe bene?
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Grazie mille dottore come sempre gentilissimo. Diciamo che non siete che l’AMH aumenti, sarebbe un miracolo, ma almeno che la vitamina D non lo faccia scendere troppo è troppo in fretta così che io abbia ancora tempo. In settimana chiamerò il ginecologo per dirgli dei miei dubbi sul muco cervicale e vedo se mi fa qualche aiuto. Onestamente se il clomid peggiora il muco ed il mio già non è il massimo le possibilità di gravidanza saranno ancora più ridotte. Se invece si ricorre ad una iui il problema non ci sarebbe visto che lo sperma supera la cervice e va direttamente in utero. Ma purtroppo non posso permettermi di farla visto i costi 😔
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Buonasera dottore e buona domenica. Dal 10 po a stamattina ho fatto stick canadese gravidanza e come temevo di nuovo negativi. Ormai sono stanca mentalmente e non so più cosa fare. Ho letto che la vitamina D aumenta anche l’ormone l’AMH ed il mio è risultato a settembre 0,97 ed ho 37 anni. Di norma quando ci mette la vitamina D ad aumentare nel sangue? Il 10 dicembre era 27 quindi insufficiente e dal 12-13 dicembre ho incrementato con altra vitamina D. Ora con il nuovo ciclo sarei tentata a fare un tentativo con il clomid ma il problema che io prima di assumere il pompelmo già non vedevo più muco fertile da alcuni anni, se assumo il clomid, che come effetto collaterale ha proprio l’assenza di muco, come faccio a concepire?
  • I primi sintomi della gravidanza

    Salve dottore non ho rapporti da tre mesi, inoltre il ciclo mi viene regolarmente, solo che sento un po’ di stranezza (ho fatto le classiche analisi al sangue e all’urina) e tutto va bene, cosa pensa che potrebbe essere
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Ok, grazie
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Quanto riguarda al clomid potrei continuare ad prendere tranquillamente, anche se penso che la causa del ciste sia il clomid, doppo 15 giorni dovrò fare un altra ecografia, sono preoccupata dottore, ho paura di questa ciste e nn so se sto facendo la cura giusta
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Buongiorno dottore, oggi ho fatto l'ecografia e uscito che avevo una ciste con acqua niente di grave che è tutto sotto controllo nel frattempo oggi e il secondo giorno di clomid del secondo ciclo. Perché si sono formate e stato un errore del medico a descrivermi il clomid, lui dice pure se rimango incinta può sciogliersi da sé, ma come faccio a capire se si potrà effettuare l'ovulazione, la presenza di questa ciste di acqua può impedire l'ovulazione
  • I primi sintomi della gravidanza

    Sono incinta di poco settimane e ho delle perdite marroni solo sulla carta dopo aver urinato sa dirmi di cosa si tratta grazie anticipatamente
  • I primi sintomi della gravidanza

    Buonasera, io e il mio compagno stiamo cercando un figlio, il secondo. Ultime mestruazioni arrivate il 23 dicembre, ciclo di 27 giorni. Non conosco in realtà il giorno preciso della mia ovulazione, ma i miei cicli sono sempre regolarissimi. Ho avuto rapporti nei giorni 1, 2,4 e 8. Oggi, giorno 14 ho avuto delle perdite rosa quando mi sono pulita dopo la pipi ( stessa cosa è accaduta nella prima gravidanza) . Attendo il ciclo per il 19 gennaio. Quando posso fare un test? Ci sono buone possibilità ?Può essere un sintomo precoce?
  • Fertilità ed infertilità maschile e femminile

    Ok allora ridurrò le dosi