Cercare una gravidanza: le domande più frequenti

Giorni Fertili

Mi è arrivato il ciclo oggi, quando sarà l’ovulazione e/o i giorni fertili?

Puoi provare a stimarli con questo strumento:

Ho avuto l’ultimo ciclo in data xxx ed oggi ho avuto un rapporto; posso essere incinta?

Puoi provare a fare un’ipotesi verificando se eri in un giorno fertile con questo strumento:

Temperatura basale

Oggi la mia temperatura è 37° [oppure qualsiasi altro valore]; sono incinta?

Affinchè la temperatura basale permetta di fare qualche considerazione è necessario che venga misurata dall’inizio del ciclo, o almeno, da prima dell’ovulazione; pochi valori misurati nel mese purtroppo non servono.

Rapporti Sessuali

È meglio avere rapporti tutti i giorni oppure a giorni alterni?

Secondo studi recenti è statisticamente meglio tutti i giorni, anche se la differenza è minima, ma la cosa più importante è fare in modo che i rapporti rimangano il più naturali possibile, senza farli diventare un compito da svolgere meccanicamente senza passione o desiderio. Considerazioni simili possono essere estese anche nei casi di problemi relativi alla qualità dello sperma, dove NON sembra essere utile un’astinenza superiore ad un giorno.
Fonti:

Test di ovulazione

Mancano pochi giorni al flusso mestruale, ho fatto un test di ovulazione ed è positivo; cosa signfica?

I test di ovulazione sono spesso usati come test di gravidanza precoci, quindi è un buon segno; il mio consiglio è in ogni caso di verificarlo con un test di gravidanza tra qualche giorno, con la prima urina del mattino.

Test di gravidanza

Il mio ciclo è in ritardo, ho fatto un test di gravidanza ed è negativo; posso ancora sperare?

Finchè non compare il flusso possiamo sperare, perchè l’ovulazione potrebbe essersi verificata in ritardo; eventualmente ripeta il test con la prima urina del mattino tra qualche giorno.

Ho fatto un test di gravidanza ed è venuto positivo, dopo qualche giorno è comparso il flusso mestruale; cosa è successo? Sono ancora incinta?

Se il flusso mestruale ha intensità e durata uguale ai mesi passati è purtroppo possibile che si sia verificato un aborto precoce (gravidanza biochimica); consiglio di sentire il ginecologo ed eventualmente fare un ulteriore test di gravidanza sul sangue (beta HCG), da ripetere dopo due giorni se positivo.

Ho fatto un test e la linea si vedeva appena, cosa significa?

Se la linea di controllo è ben visibile e la linea di test si vede appena, molto probabilmente è da considerare positivo.

Ho fatto un test che è venuto positivo, poi la sera stessa un altro test mi ha dato “non incinta”; come si spiega?

Probabilmente la quantità di ormoni della gravidanza in circolo è ancora molto bassa, quindi solo nel caso di urine concentrare (come quelle del mattino) è per ora rilevabile. In linea di massima un falso positivo è poco probabile, quindi probabilmente si tratta di gravidanza.

Sintomi di gravidanza

A differenza del solito sento diversi sintomi, sono incinta?A differenza del solito non sento sintomi premestruali, sono incinta?

Puoi fare riferimento a questo articolo

ma in generale io non do alcun peso ai sintomi precoci.

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

1.192 pensieri su “Cercare una gravidanza: le domande più frequenti

  1. Carmen

    Salve avrei bisogno di un parere…mi chiamo carmen e con mio marito stiamo cercando una gravidanza..dopo mesi abbiamo comprato test ovulazione digitali clearblue… ultimo ciclo 6 aprile …primo giorno fertilità 16 aprile, giorno del picco 21… abbiamo avuto rapporti il 16-17-20 e 21… dopo quanti giorni di ritardo è attendibile un test di gravidanza? E che probabilità ci sono di esserci riusciti? La ringrazio infinitamente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Al primo giorno di ritardo può già avere senso fare il test (indicativamente nel suo caso a 16-17 giorni dal picco).
      2. Impossibile quantificare.

    • Carmen

      Grazie mille…le farò sapere

    • Carmen

      Salve dottore purtroppo non è andata come speravo… pazienza….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      🙁

  2. Mira

    Buongiorno dottore,
    In questi ultimi giorni di fase luteale ho avuto temperatura basale costante a 37.1
    Stamattina era ancora alta, a 37.

    Sono al 16 po.

    Al 11-12 po ho avuto piccole perdite marroni.
    Al 13 po piccola perdita giallognola.
    Pensavo fosse spotting premestruale, ma i giorni successivi nulla più.

    Ho fatto un test di gravidanza stamattina…… che però era scaduto da 6 mesi………

    È risultato negativo.

    Oggi sono in ritardo di un giorno e non mi spiego la tb alta, visto che di solito si abbassa qualche giorno prima del ciclo.

    Io e mio marito stiamo provando a concepire da due anni.

    Grazie per il suo prezioso consulto.
    Buona Domenica!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I giorni post-ovulazione li calcola basandosi sulla temperatura basale?

    • Mira

      Si, se potessi gli farei vedere il mio grafico…
      Prima del 19 aprile la tb era 36.5 o sotto… dal 20 aprile ha oscillato da 36.8 a 37.1

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non dovesse comparire il flusso mestruale nel frattempo, ripeta il test fra 3-4 giorni.

    • Mira

      Dottore… stamattina tb a 37.5 !!!!
      Sono anche un po’ influenzata dai ieri quindi sarà così alta anche per quello.
      Comunque mi risulta di essere al 17 po e ho fatto un altro test stamattina. Stavolta non era scaduto!
      Ma il risultato è ancora negativo!! :'(
      Da cosa può dipendere?
      Ero convinta che avrei visto un positivo dopo 17 giorni di tb alta………la mia fase luteale è di 14.
      E poi quelle macchiette marroni al 11 e 12 po …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto aspettiamo qualche giorno; sulla temperatura potrebbero esserci errorini e potrebbe quindi aver ovulato più tardi di quanto pensiamo.

    • Mira

      Grazie.
      Prendo la tb come lei insegna nel suo libro da 2 anni. A volte i grafici mi hanno fatto dubitare sull esatto giorno di ovulazione, ma questo mese è lampante il giorno del rialzo. Mah… ogni mese c è sempre qualcosa che fa illudere.
      Stavolta perfino il ritardo….
      Aspetterò. Grazie ancora!

    • Mira

      Dottore, scusi il disturbo di Domenica.
      Ad ora ancora niente ciclo.
      Per di più sono raffreddata e ho male dappertutto.
      Forse dovrei prendere una tachipirina, ma sono sempre scettica a prendere farmaci in fase luteale…e stavolta più che mai.
      Potrei anche non prenderla… cosa mi consiglia?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso consigliare/avallare farmaci, ma è in genere considerata sicura anche in gravidanza.

    • Mira

      Salve dottore.
      Oggi sono al 19 po.

      Stamattina la tb era ancora a 37.
      Niente ciclo.

      Ho avuto piccole perdite marroni nei segue giorni post ovulatori: 11, 12 (trovate su salvaslip) e 18, 19 (solo asciugandomi dopo sforzo).

      Cosa ne pensa?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se per giovedì o venerdì non fosse comparso il flusso ripeterei il test, se negativo contatterei il ginecologo.

    • Mira

      Grazie per la risposta dottore.
      Stamattina 20 po ancora tb 37.
      Spero tanto che non ci siano problemi…..
      Oggi compro un altro test.

      Il mio medico mi ha prescritto le beta da fare venerdì, non prima….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è assolutamente condivisibile.

    • Mira

      Salve dottore.
      Stamattina 21 po
      TB 37.1
      Test con la seconda linea molto flebile…
      Domattina farò le beta.
      Devo stare a digiuno o posso prima far colazione?
      Grazie mille per le sue informazioni!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può tranquillamente fare colazione.

      Mi tenga al corrente, oltre ovviamente a segnalare il risultato al medico.

    • Mira

      Eccomi dottore

      Ho misurato le beta stamattina…..
      Esito: 94.

      Dopo due test negativi e uno molto flebile, è arrivata la risposta! 😃
      Sono felice….. dopo ardua ricerca! 😍

      Ma non sono un po’ basse?
      Come devo procedere adesso?

      Grazie di cuore.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Congratulazioni!

      Senta ovviamente il ginecologo, è possibile che le consigli di ripeterlo lunedì per verificare un corretto aumento (ci aspettiamo che sia più che raddoppiato).

    • Mira

      Ok. Speriamo in bene…..
      Grazie mille! 🙂

    • Mira

      Buongiorno dottore.
      La aggiorno…

      Ieri, dopo discrete perdite rosse, sono andata al pronto soccorso.

      Eco interna:
      Non si vedeva NIENTE in utero!

      La ginecologa mi ha detto che probabilmente non si è impiantato….. infatti le beta erano solo a 94.
      “Aborto precoce” mi ha scritto sul foglio….

      Mi ha detto che mi arriverà il ciclo a breve azzerando le beta, ma se così non fosse bisognerà vedere se c’è una geu. (Spero di no!)

      Ora ho abbastanza perdite rosse quando vado in bagno, ma per ora non sporco l’ assorbente…..

      E non capisco perché la temperatura basale era ancora 37 stamattina.

      Come si fa ad escludere che ci sia una gravidanza extra uterina?

      P.s.
      L’illusione è durata un battito di ciglia.

      Scusi il disturbo e buona domenica! 🌺

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace davvero… Per escludere una GEU probabilmente si ripeteranno le beta e/o l’ecografia, a meno che non parta un flusso mestruale abbondante.

      Rimanga comunque in contatto da domani con il suo ginecologo per monitorare l’evolversi della situazione.

    • Mira

      Gentile dottore, ho avuto flusso di sangue abbastanza abbondante durante la minzione per due giorni (non sporcavo molto l assorbente però) e la temperatura basale è ormai scesa a 36.6.
      Già oggi le perdite sembrano finite.
      Mi chiedevo se dopo un aborto (benché precoce) non debbano essere più abbondanti.
      Venerdì, sotto consiglio della ginecologa, rimisurerò le beta.

      Queste perdite possono essere considerate come una mestruazione, ovvero ripartirà a breve una nuova ovulazione?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritiene che la quantità e l’intensità sia stata paragonabile a una mestruazione normale?

    • Mira

      Secondo me è stata meno intensa di una normale mestruazione perché non ho sporcato molto gli assorbenti…. solo qualche macchia… Più che altro è uscito sangue durante la pipì e la quantità di questo potrei paragonarla ad una normale mestruazione.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, lo segnali alla ginecologa; in base a visita e valore delle beta si valuterà la situazione. Se venisse considerata una mestruazione normale ci aspettiamo che l’ovulazione riprenda regolarmente come se non fosse successo nulla.

    • Mira

      In generale, quindi, direi di aver espulso un po’ meno del solito…
      Colore direi paragonabile, forse leggermente più scuro..

    • Mira

      Lei mi consiglia di fare le beta già domani o aspettare venerdì?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se la ginecologa ha consigliato venerdì aspettiamo quel giorno.

    • Mira

      Dottore buongiorno, eccomi ad aggiornarla…

      Ho ritirato l’esito delle beta. Valore di oggi: 7.

      Le perdite di sangue sono state abbondanti sabato e domenica, poi sono diminuite gradualmente e già ieri ero pulita.

      La temperatura basale è bassa già da lunedì.

      Secondo lei devo fare un’ecografia per vedere se è tutto a posto, o posso evitare?

      Se questo mese ovulassi, secondo lei potrei dunque già riprovare a concepire?

      Le stesse domande le ho poste anche ala ginecologa, ma mi interessa anche il suo prezioso parere…. 🙂
      Grazie mille….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio di cuore per la fiducia, ma sono aspetti che esulano dalle mie competenze (anche per motivi deontologici).

    • Anonimo

      Salve dottore, dopo l’aborto spontaneo precoce del 12 maggio, ho ovulato normalmente dopo 14-15 gg, preceduti da muco egg. (Ovulazione monitorata da tb).
      Come ipotizzava lei, il corpo ha reagito come se “nulla” fosse successo.
      Quindi io e mio marito, disobbedendo alla ginecologa che ci consigliava di aspettare un mese (senza avermi visitato), abbiamo avuto un rapporto in corrispondenza del giorno di ovulazione. Uno solo.
      Mi chiedo….Se l’utero non fosse stato “pronto”, avrebbe ovulato?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, avrebbe ovulato comunque.

    • Mara

      Dottore buonasera,
      Sono al 11° giorno post ovulazione.
      Sarà da una settimana circa che ho febbricola la sera (37.1. – 37.3) forse dovuta a un po’ di bronchite (soffro di bronchiectasie e per me questi mesi caldi sono i più critici)…
      La cosa strana è che la temperatura basale, questo mese, si aggira intorno ai 36.8… e non è ancora arrivata a 37 (cosa molto strana per me, visto che misuro la TB da due anni e mezzo e di solito tocca i 37 e oltre nel po).
      Secondo lei c’è una correlazione tra febbricola serale e TB più bassa del mio solito al mattino?

    • Anonimo

      PS. Febbre appena provata. 37.2 nonostante tutto il giorno a riposo… Uff… Sono.stufa.
      Forse un altro dettaglio che ho omesso è la mia allergia alle graminacee che nel mese di luglio mi disturba parecchio.
      Grazie per consulto.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, sono tutti fattori che potrebbero incidere nella misurazione mattutina.

    • Mara

      Va bene, grazie della risposta.
      Buona giornata.

    • Mara

      Salve dr Cimurro,
      Mi è venuta una domanda un po’ contorta in seguito ai quesiti di ieri.
      Se la TB può essere influenzabile da diversi fattori, ad es. allergia o stato influenzale, e per questo motivo essere più bassa del solito,
      questo comprometterebbe negativamente un eventuale concepimento, visto che l’embrione avrebbe bisogno di una temperatura “alta”?

      (In questi giorni mi oscilla intorno ai 36.8, mentre ad aprile, quando ebbi il concepimento, era sempre sui 37)

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente no, non c’è questo pericolo.

    • Mara

      Ciclo arrivato purtroppo 😥

      Visto che la ginecologa mi ha detto di rifare i dosaggi FSH, LH, PRL, TSH, AMH

      lei mi consiglia di farli lunedì? Sarebbe il 4° giorno di ciclo.. .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      🙁

      Sì, il quarto giorno va benissimo.

  3. Anonimo
  4. Nella

    Buongiorno a tutti praticamente a me il ciclo mi e venuto due volte in 1 mese a maggio il primo mi e venuto 1 maggio e altro 31 ora quando dovrò aspettare il ciclo ho tanta paura e ansia risponde qualcuno x favore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non ho capito male sono passati 30 giorni tra un ciclo e il successivo, quindi non mi sembra nulla di anomalo; ovviamente senta anche il parere del suo ginecologo.

  5. Anonima

    Salve dottore.. sono la ragazza dell’aborto del 21 maggio scorso… le dico i miei dubbi.
    Oggi sarei all’11 po, presumo, le elenco le mie temp di questi giorni.
    29 36,95
    30. 36,95
    31. 36,84
    1. 37
    2. 36,72
    Oggi 36,8
    Lei che dice? Ma è normale che faccia su e giù così nel po?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria dovrebbe essere più costante, ma in questi giorni di grande caldo è piuttosto comune vedere fluttuazioni di questo tipo.

    • Anonima

      Quindi non mi devo preoccupare? Se si mantiene così “alta” ci sono buone possibilità?
      Un test quando farlo semmai? Mi dovrebbero tornare il 7.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non mi preoccuperei.
      2. Per ora è semplicemente normale che rimanga alta, non illudiamoci.
      3. Test al primo giorno di ritardo (o, meglio, a 18-19 giorni dall’ovulazione).

    • Anonima

      Grazie mille dottore. Buona giornata

  6. Anonimo

    Buonasera! Sto prendendo la pillola Yasminelle da un anno e lo scorso mese mi è successo di aver dimenticato la prima compressa del blister.Il giorno dopo ne ho prese dunque 2 nello stesso giorno, successiva m ho avuto dei rapporti completi ed anche la settimana prima la dimenticanza. 4 giorni prima dell’attesa emorragia da sospensione ho avuto delle perdite rosate leggere e fitte in zona ovaie. Nel giorno previsto poi il ciclo è arrivato ma la tb è sempre a 37 e ho avuto forti nausee.. fatto 3 test ma negativi. La mia domanda è: è attendibile la tb prendendo cmq la pillola e ancora è possibile che in presenza di un’eventuale gravidanza l’emorragia arrivi lo stesso? La ringrazio

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. La temperatura potrebbe essere influenzata dal progestinico della pillola.
      2. Se l’ultimo test è stato fatto ad almeno 19 giorni dall’ultimo rapporto a rischio è a mio avviso considerabile definitivo.
      3. Sì, in teoria è possibile che l’emorragia da sospensione si presenti anche in caso di gravidanza.

    • Anonimo

      La ringrazio. Quindi potrebbe essere normale averla sempre alta in base all’assunzione della pillola?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  7. Mya

    Salve, vorrei chiedere quali sono i dosaggi ormonali che deve eseguire l’uomo in caso di infertilità.
    Io e mio marito siamo sposati da 5 anni e non riusciamo a concepire. Io sto facendo molti esami per indagare, ma mio marito ha fatto solo due spermiogrammi per ora (risultati buoni).
    Avendo lui una leggera Ginecomastia, mi chiedevo se fosse utile per lui valutare i suoi livelli di testosterone ed estrogeni.

    Grazie mille per la risposta.
    Mya

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non faccia esami non prescritti, si può invece provare a sentire un andrologo, ma se l’analisi dello sperma è buona probabilmente è tutto OK.

    • Anonimo

      Va bene. Grazie dottore.

    • Maya

      Buongiorno dr Cimurro.
      Le vorrei spiegare la mia situazione: misuro la TB da quasi 3 anni e sono sempre stata regolare: ovulazione intorno al 14° giorno e rialzo TB fino a 37° circa (o più).
      Ho avuto un aborto precoce a maggio, ma poi ho ricominciato ad ovulare normalmente.
      Negli ultimi mesi ho avuto problemi di reflusso gastroesofageo e il mio dottore mi ha prescritto Levobren ed Esomeprazolo.
      Il mese scorso (probabilmente a causa del Levobren che mi ha scombussolato gli ormoni e alzato la Prolattina a 33), mi è arrivato il ciclo con una settimana di anticipo!! (Facendomi durare la fase luteale solo 8 gg!)
      Subito ho sospeso quel farmaco.
      Sto ancora prendendo l’Esomeprazolo però.
      In questo attuale ciclo l’ovulazione è arrivata in ritardo (17 pm)….credo di aver ovulato due giorni fa, ma la TB non vuole alzarsi sopra la cover line…non capisco perché sto diventando così irregolare 😪
      Le scrivo le ultime misurazione:
      Giorno 13: TB 36,5°
      Giorno 14: TB 36,5°
      Giorno 15: TB 36,3°
      Giorno 16: TB 36,3°
      Giorno 17: TB 36,4°
      Giorno 18: TB 36,6°
      Giorno 19: TB 36,6° (oggi)

      Cosa ne pensa?

      Meno male che c’è lei, così disponibile e competente…

      Grazie fin d’ora!
      Buona Domenica!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Da questi valori in effetti sembra che non abbia ovulato, ma consideri che un periodo di stress potrebbe comunque influire.

    • Maya

      Buongiorno dottore.
      Grazie per la risposta.
      Anche oggi, giorno 20, la TB permane a 36.6.
      Non mi era mai successo. Ero regolarissima con l’ovulazione. Non sono stressata in questo periodo; unico cambiamento rispetto al mio solito è l’assunzione di farmaci per lo stomaco in quest’ultimo mese. Secondo lei possono influire sull’ovulazione?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non faccia esami non prescritti. Nel dubbio può rivolgersi ad un andrologo, ma se gli esami sono buoni probabilmente non c’è bisogno di approfondimenti.

    • Anonimo

      Grazie per la risposta. Ma secondo lei i farmaci per il reflusso gastroesofageo possono far tardare l’ovulazione? Non mi era mai successo…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In linea di massima no.

  8. Vera

    Buongiorno dottore,io e mio marito stiamo cercando una gravidanza da parecchio tempo e la ginecologa mi ha prescritto dostinex perché ho la prolattina un po’ alta. Sul bugiardino ho letto di sospenderlo prima di cercare la gravidanza. Volevo chiederle se quindi devo rimandare la ricerca a dopo la terapia oppure possiamo continuare a provare e sospenderlo dopo un eventuale positivo. Vera

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La invito ovviamente a sentire direttamente la ginecologa, ma in genere si assume durante la ricerca, valutandone eventualmente la sospensione (ma chieda alla specialista!) al momento del test positivo.

  9. Kiara

    Buonasera dottor Cimurro,
    sono sempre stata abbastanza regolare col ciclo e, misurando la temperatura basale da quasi 3 anni, ho sempre visto un rialzo abbastanza netto intorno al 14° giorno.
    Sono circa tre mesi che noto, però, che la TB stenta a salire dopo il giorno di ovulazione: esempio
    15° giorno 36,4
    16° giorno 36,5
    17° giorno 36,6
    18° giorno 36,6
    19° giorno 36,7 (raggiunta finalmente la coverline)

    Il rialzo non è più netto come prima! Fino a tre mesi fa, il giorno seguente l’ovulazione avevo sempre un rialzo di almeno 2 decimi oltre la cover line.
    Dato che i medici del centro fertilità mi hanno detto che non ho molto tempo prima della menopausa visti i miei esami (AHM basso e 5 follicoli antrali), volevo chiederle se il rialzo così lento della TB possa dipendere da ovulazioni di scarsa qualità e/o poca produzione di progesterone.

    Grazie per la sua cortese attenzione.

    Kiara

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se raggiunge comunque i valori di prima e la fase luteale si mantiene sufficientemente lunga non dovrebbero esserci problemi.

  10. Kiara

    Si, dottore, oggi finalmente siamo arrivati a 37° 🌝
    14° giorno 36.5
    15° giorno 36,4
    16° giorno 36,5
    17° giorno 36,6
    18° giorno 36,6
    19° giorno 36,7
    20° giorno 36,8
    21° giorno 37,0 (oggi)

    Con queste TB, secondo lei quando avrei ovulato?
    Secondo me il 15° giorno….

    Altra domanda (forse sciocca).
    Visto che lunedì avrò un controllo ginecologico in previsione della prima Fivet (percorso che avrei voluto non dover intraprendere, ahimè…), nel caso avessi miracolosamente concepito il 30 dicembre (15° giorno di ciclo), si vedrebbe già qualcosa con un’eco interna?

    Scusi il disturbo e grazie mille. Lei è gentilissimo 😊

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Per rispondere servirebbe vedere anche i valori precedenti.

      Difficilmente si capirebbe già un eventuale impianto.

  11. Kiara

    Ecco le altre misurazioni, dal 6° giorno. 😊

    6° giorno 36,4
    7° giorno 36,6
    8° giorno 36,7
    9° giorno 36,4
    10° giorno 36,5
    11° giorno 36,5
    12° giorno 36,5
    13° giorno 36,6
    14° giorno 36.5
    15° giorno 36,4
    16° giorno 36,5
    17° giorno 36,6
    18° giorno 36,6
    19° giorno 36,7
    20° giorno 36,8
    21° giorno 37,0 (oggi)

    Cosa ne pensa? Ovulazione il 15° o più tardi secondo lei?

    Grazie ancora.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse anche qualche giorno dopo.

  12. Lavinia
  13. Kiara

    Salve dottore, sto prendendo la pillola Loette da pochi giorni, perché tra un mese inizierò il percorso Fivet di procreazione assistita.
    Soffro da qualche mese di reflusso gastroesofageo e ho terminato la cura con Omeprazolo tre mesi fa. Da allora va un po’meglio ma mi capitano giorni in cui ho acidità e tosse da reflusso, ad esempio oggi.
    Se prendo Plasil prima di cena stasera, oppure Omeprazolo 20mg per un paio di giorni, possono interferire con l’assunzione di Loette?
    Non vorrei creare ulteriori problemi…
    Grazie per la gentile risposta.
    Kiara

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nessuna interazione, ma lasci passare come regolare generale 3-4 tra la pillola e gli altri farmaci (in linea teorica se può anche di più da Plasil, che accelera il transito gastrointestinale).

    • Kiara

      Buongiorno dottore, per curiosità ho provato la TB anche in questi giorni, nonostante non mi aspetti l’ovulazione a causa della pillola e delle mestrue appena terminate, ed ho notato che è a 37 !!
      È normale? È la Loette che rilascia degli ormoni che fanno alzare la temperatura?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, il progestinico presente potrebbe influire leggermente sulla temperatura basale.

    • Kiara

      Buongiorno dottor Cimurro, avrei piacere di aggiornarla.
      Al termine del percorso PMA Fivet, mi hanno trasferito due embrioni in terza giornata.
      Dopo 14 giorni dal trasfert ho dosato le Beta-hcg ed erano a 553. Dopo tre giorni sono salite a 2096 e dopo una settimana sono diventate 23.109.
      Cosa ne pensa?
      Ho la prima ecografia mercoledì 10 aprile.
      Nel frattempo non ho grossi sintomi…Seno dolorante al tocco, ieri sera un po’ di fastidio allo stomaco (ma non la definirei nausea), un po’ di stanchezza (ma quella può essere dovuta anche alle mie bronchiectasie che mi fanno tossere tanto e alle allergie che stanno arrivando….).
      TB sempre sui 37/ 37.1/ 37.2.
      La tosse può fare danni?

      Grazie e Buona giornata.
      La saluto cordialmente.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono felicissimo che tutto proceda e la ringrazio per le notizie!

      Una tosse che non sia davvero grave e continua non è un problema.

      Sempre difficile valutare le beta; personalmente l’aumento mi sembra ottimo, ma ovviamente senta anche il parere del ginecologo, e aspetto con ansia l’esito dell’ecografia per averne conferma ed eventualmente capire se si sia impiantato più di un embrione.

    • Kiara

      Gentilissimo dottore, eccomi qui ad aggiornarla.
      Ieri ho fatto la prima ecografia.
      Si è vista una camera gestazionale con sacco vitellino e cuoricino che batte veloce!
      La ginecologa ha cercato qua e là per vedere se ce ne fossero due, ma c’era solo lui.
      Molto emozionante! 💗
      Da una settimana mi sono iniziati i sintomi: disgusto per molti cibi (mangerei solo pizza, pasta, panini e mozzarella),
      verdure e frutta faccio davvero fatica a mangiarle…infatti non vado più in bagno!
      Poi mi è venuta una fastidiosa scialorreaa, nausea appena sveglia e pomeriggio/sera….che varia leggermente a seconda del giorno.
      Nonostante un po’ di spossatezza, vado ancora al lavoro (sono insegnante di sostegno nella scuola primaria del mio paese e tengo corsi d’inglese)…poi vedremo.
      Ho già preso appuntamento con la ginecologa per settimana prossima, mentre avrò un’altra ecografia al centro Fertilità tra due settimane.
      Grazie per il suo interesse!

      Kiara 7+2

      Ps. Il conteggio dei giorni non l’ho ancora capito! Sono a 7+2 quindi nell’ottava settimana se non sbaglio 😊

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, esatto, ottava settimana (contando dal concepimento).

      Sono davvero felicissimo che proceda tutto bene!

    • Kiara

      Gentilissimo dottore,
      eccomi qui ad aggiornarla.
      Sono alla decima settimana e, dall’ecografia fatta mercoledì scorso, tutto procede bene. L’embrione misura 2 cm e tutto era nella norma.
      Come forse le avevo accennato, però, tra i vari sintomi come nausea, scialorrea, disgusto, costipazione, mi succedeva di avere conati di vomito ed espellere del muco giallo. (Io soffro anche di bronchiectasie!)
      Ho fatto esaminare l’espettorato e purtroppo ne è risultato il batterio “haemophilus influenzae”.
      Mi sono allarmata leggendo in internet le possibili complicanze per me e per il feto. Quindi mi sono rivolta alla mia ginecologa e alla Pneumologa che mi hanno consigliato di iniziare la cura antibiotica con CLAVULIN, poiché dall’antibiogramma il batterio risulta sensibile ad Amoxicillina/acido clavulanico.
      L’ho cominciata ieri sera.
      Ero preoccupata ad assumere un antibiotico in gravidanza, ma mi hanno detto che è un farmaco sicuro. Lo spero.
      Inoltre mi chiedo se l’ipersalivazione continua sia davvero sintomo di gravidanza o magari sintomo di quel batterio in fase avanzata…..le cose che ho letto mi hanno agitata.
      Così ho pensato a lei…..
      Spero di non disturbarla.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ipersalivazione con buona probabilità (non le dico sicuramente per motivi di responsabilità) dovuta alla gravidanza.
      Antibiotico sicurissimo anche in gravidanza, è il farmaco di prima scelta anche nei neonati.

    • Kiara

      D’accordo. La ringrazio molto.
      Spero di riuscire a combattere il batterio nei sei giorni di cura….
      Un caro saluto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono assolutamente fiducioso che sarà così, mi tenga al corrente!

    • Anonimo

      Buongiorno dottor Cimurro, eccomi ad aggiornarla.
      Dopo il ciclo di CLAVULIN non ho più vomitato quel muco giallo, quindi l’antibiotico ci voleva proprio.
      Ho da poco fatto la Traslucenza nucale e il test del DNA. Entrambi andati bene! E ci hanno dato la notizia che è un maschietto 😍 ..come ci aspettavamo!
      Oggi entro nella 15^ settimana, il quarto mese è iniziato da poco e ho ancora molta Ipersalivazione, nausee, bruciore di stomaco. Ho ricominciato il Nuperal per attenuarli.
      Volevo sapere da lei se è un sintomo avere spesso la sensazione di muco denso in gola difficile da espellere. Le volte che ci riesco, attraverso un conato, esce del muco denso trasparente. Ho sentito parlare di “muco gravidico”, sarà questo?
      Le auguro una buona giornata!
      Grazie!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, un po’ di ipersecrezione di muco e magari un po’ di reflusso possono spiegare i disturbi; sono però davvero felice di sapere che tutto proceda bene!

    • Kiara

      Grazie dottore, lei è sempre gentile e disponibile.
      La prossima ecografia sarà la morfologica, programmata per il 17 giugno. Quel giorno entrerò nella 18^ settimana.
      Non ho capito perché me la facciano fare quel giorno visto che la morfologica si deve fare tra la 19^ e la 21^ settimana……

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Può essere che per qualche ragione il ginecologo abbia optato per una pre-morfologica, a meno la gravidanza non sia stata ridatata per qualche motivo.

    • Kiara

      No, non è stata ridatata poiché, avendo fatto la Fivet, siamo certi sul giorno del concepimento. E non mi ha nemmeno parlato di pre-morfologica. Secondo me la mia ginecologa, a cui l’ho fatto notare, non ha voluto ammettere il proprio errore sulla data dell’appuntamento della morfologica. Mi ha solo risposto: “va bene lo stesso” 😒
      Caro dottore, le chiedo una conferma sulle Beta. Le misurai alla 10^ settimana ed erano a 193.553.
      Le ho misurate oggi, che sono nella 15^ settimana, e sono scese a 99.836.
      È giusto che siano scese così tanto ed è corretto il valore per questo periodo?
      Grazie come sempre!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Chiedo scusa, non ricordavo più la fecondazione ottenuta attraverso la FIVET.
      2. Nella peggiore delle ipotesi l’ecografista, se non riuscisse a vedere con precisione quanto richiesto dai protocolli, la inviterà a ripresentarsi nuovamente.
      3. Sono sempre un po’ restio a esprimere giudizi sulle beta dopo le prime settimane, perché troppo variabili da un caso all’altro; le confermo comunque che la diminuzione può essere assolutamente rilevante: https://www.farmacoecura.it/gravidanza/beta-hcg-valori-tabella-gemelli-e-andamento/

    • Kiara

      Grazie mille per la risposta.
      Come leggo nel suo link:
      “I livelli raggiungono il picco massimo nelle prime 8-11 settimane, per poi decrescere lentamente.”
      Essendo nella 15^ settimana, ovvero già al quarto mese, sembra sia normale la decrescita da quanto leggo…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente sì, normale e prevedibile.

  14. Kiara
  15. coroncina

    Buonasera,
    dopo l’ultimo aborto dell’agosto scorso ho fatto una visita in cui mi è stato detto di non avere “problemi” nemmeno situazioni di difficoltà, ma non è più successo niente.Ho continuato ad assumere integratori tipo inofolic e dikirogen, il mio ciclo è rimasto sempre uguale circa di 28 giorni e non è successo più nulle.
    Ho riletto nuovamente il suo libro ed utilizzo il metodo del calendario ma ancora niente!Grazie mille come sempre

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi ricorda età e se il partner si sia già sottoposto all’esame dello sperma?

    • coroncina

      buongiorno dottore,
      non trovo più i post precedenti…al momento ho 45 anni, ma ho avuto un gravidanza spontanea a 41 anni (tra l’altro non cercata) e dopo di essa nonostante svariati e ripetuti tentativi ho avuto solamente degli aborti (ultimo agosto 2018).ho quasi perso le speranze anche se dall’ultima visita fatta la situazione è “normale” e non ci sono (apparentemente ) problemi e/o difficoltà.Il mio partner ha 44 anni e non si è sottoposto all’esame dello sperma.Grazie come sempre dottore

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente è difficile consigliare come procedere; mi atterrei in ogni caso alle indicazioni del ginecologo (in merito a scadenze, mesi di tentativi, …) e nel frattempo cercherei di evitare stress eccessivi, puntando semplicemente ad avere 3-4 rapporti alla settimana senza troppi calcoli.

    • coroncina

      grazie come sempre dottore, al momento forse la cosa più difficile è trovare il tempo per 3-4 rapporti settimanali.forse è questo il punto.la ringrazio come sempre per tutto.

    • coroncina

      però sono fiduciosa.grazie

    • Coroncina

      Salve dottore,
      ho usato il metodo del calendario anche se non sono riuscita ad avere rapporti nei giorni con maggiori probabilità di “successo” (le percentuali più alte), precisamente il giorno prima dell’ovulazione ed il giorno stesso dell’ovulazione….il ciclo lo aspetto per il 2 giugno p.v…..ci tengo a tenerla informata.grazie come sempre dottore.Buona giornata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo, ora non resta che aspettare; incrocio le dita, mi tenga al corrente.

    • Coroncina

      grazie mille dottore le farò sapere.buona giornata!

    • Coroncina

      Salve dottore, il ciclo è arrivato puntualmente il giorno in cui era atteso e quindi sono nuovamente alla ricerca.nei prossimi giorni farò una visita e le faccio sapere come è andata.può anche darsi che il fattore età sia fortemente limitante per questa ricerca e quindi che le ricerche non possano andare in modo “naturale” a buon fine.Grazie per l’ascolto come sempre

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Accidenti… mi dispiace moltissimo; grazie mille, se mi tiene al corrente mi fa sempre piacere!

    • Coroncina03

      Buonasera dottore, ho fatto una visita ed una ecografia transvaginale che non ha rivelato alcuna anomalia.Mi è stato consigliato di eseguire una isterosonosalpingografia per controllare le tube ed eventualmente, se necessario, una isteroscopia.
      Sono contenta che comunque sia tutto a posto, parto sicuramente avvantaggiata…vedremo se l’esame che farò darà qualche spiegazione in più anche sull’aborto dello scorso agosto.
      Intanto il mio stile di vita e dli integratori continuo a prenderli….mi fanno stare bene e continuo serenamente anche se mi hanno gia detto che l ‘eta è un fattore assai limitante (5% di successo).Io però preferisco sapere di averle tentate tutte piuttosto che sapere di non avere fatto il possibile.
      Lei che ne pensa?Grazie come sempre di tutto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido il suo approccio equilibrato, senza illusioni ma deciso, alla ricerca.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.