I giorni fertili ed il metodo del calendario

I ragionamenti che si possono fare sul calendario sono spesso approssimativi e frutto di troppi compromessi di calcolo per potersi adattare a tutte le donne; affiancare invece questo approccio agli altri metodi (muco cervicale e temperatura basale su tutti) può permettere una più corretta previsione dei giorni fertili.

Raccomando quindi di usare il seguente calcolatore come indicazione di massima, ma ricordo che una delle strategie più proficue per cercare di rimanere incinta è avere 3-4 rapporti alla settimana indipendentemente da calcoli o previsioni.

Istruzioni

  1. Inserire nelle caselle di testo le date degli ultimi due flussi mestruali (il giorno di inizio) e, per una maggior precisione, inserire anche le date di inizio dei precedenti 4 cicli mestruali (cliccando su "Aggiungi Data" per far comparire le altre caselle di testo).
  2. Cliccare su "Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili".
  3. Ad ogni data (prima colonna) viene associata una probabilità percentuale relativa che il giorno sia fertile, si sottolinea tuttavia che si dà per scontata una fase luteale di 14 giorni (e non per tutte le donne è così).
  1. Data:
  2. Data:
  3. Aggiungi data


Clicca qui per trovare i prossimi giorni fertili

Che cos’è il periodo fertile?

Una buona definizione di periodo fertile è quella di intervallo di sei giorni che terminano con il giorno dell’ovulazione.

Più nel dettaglio, i rapporti hanno la massima probabilità di trasformarsi in concepimento se si verificano nell’intervallo di tre giorni che termina con quello dell’ovulazione, questo è stato dimostrato nel 1995 da un interessante studio (Timing of Sexual Intercourse in Relation to Ovulation) che ha coinvolto 221 donne presumibilmente fertili: la fecondabilità massima è stata osservata nei rapporti che si sono verificati entro 2 giorni dall’ovulazione.

Una seconda ricerca (Changes with age in the level and duration of fertility in the menstrual cycle) su 770 coppie che usavano i metodi naturali è giunta alla stessa conclusione, per quanto concerne la relazione tra il momento del rapporto e la probabilità di concepimento. Nel corso dell’intervallo di osservazione, 647 coppie hanno avuto rapporti almeno una volta nella finestra fertile di 10 giorni e sono state registrate 433 gravidanze. La maggior parte delle gravidanze ha avuto origine da un rapporto avvenuto nella finestra di 6 giorni dall’ovulazione e la fecondità della donna era massima quando il rapporto è avvenuto nella finestra di 2 giorni dall’ovulazione.

In un terzo studio sui metodi di pianificazione famigliare (Day-specific probabilities of clinical pregnancy based on two studies with imperfect measures of ovulation) i ricercatori hanno combinato i dati ottenuti da due diversi gruppi: il primo usava il controllo della temperatura basale, mentre il secondo usava i test di ovulazione per determinare il momento presunto dell’ovulazione; la conclusione è stata sempre la stessa, i più importanti giorni fertili corrispondevano a due giorni dall’ovulazione e la probabilità di concepimento diminuiva considerevolmente nel giorno della presunta ovulazione.

L’età della donna generalmente non influisce né sulla durata né sul giorno d’inizio del periodo fertile, ma la probabilità di successo diminuisce quando si invecchia.

E’ quindi assolutamente chiaro che avere rapporti nei giorni giusti è fondamentale, ma come fare per individuarli?

Secondo le ricerche più recenti, i giorni fertili possono essere stimati analizzando

Riuscire a predire con ragionevole sicurezza l’ovulazione è molto difficile anche applicando tutti i metodi attualmente a disposizione, quindi per aumentare la probabilità di concepimento un metodo piuttosto sicuro è semplicemente quello di  aumentare la frequenza dei rapporti, già a partire dalla fine del ciclo.

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

17.919 thoughts on “I giorni fertili ed il metodo del calendario

  1. Elisabetta

    Dottore buongiorno le elenco i miei cicli
    11 settembre
    07 ottobre
    03 novembre
    26 novembre
    21 dicembre
    14 gennaio
    Le aspettavo per l 8 febbraio teoricamente sono già in ritardo oggi? Grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Il ciclo non è perfettamente regolare, onestamente aspetterei ancora 1-2 giorni prima di parlare di ritardo.

    • Elisabetta

      Dottore il ciclo non è ancora arrivato ho eseguito un test poco fa ma non con la prima urina se non arriva di domani mattina ne eseguo un altro? Grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Data ultimo rapporto?

    • Anonimo

      21/23/25/28 gennaio

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Aspetterei qualche giorni prima di ripeterlo (sarà poi definitivo a 19 giorni dall’ultimo rapporto).

    • Anonimo

      Quindi potrebbe essere stato troppo presto quello di oggi a pranzo?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Relativamente agli ultimi rapporti sì.

    • Anonimo

      Ok grazie mille in base all app che utilizzo mi diceva che l ovulazione è avvenuta intorno al 25 prima di eseguire il test nella mattina avevo urinato già 3 volte e bevuto mezzo litro d acuqa può alterare il test?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Saremmo al sedicesimo giorno dall’ovulazione… sì, potrebbe aver influito, ma in teoria la concentrazione di beta HCG nelle urine dovrebbe già essere significativa.

    • Anonimo

      Grazie dottore

    • Elisabetta

      Dottore buongiorno il ciclo è arrivato stamattina con 4 giorni di ritardo seguendo l app mi dice che la prossima ovulazione è il 24 febbraio guardano gli altri cicli e questo con il ritardo mi affido all app?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Solo come indicazione generale, come dicevamo il suo ciclo non è perfettamente regolare e, quindi, nemmeno perfettamente prevedibile.

    • Anonimo

      Se utilizzassi dei test sull ovulazione da che giorno posso iniziare?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Si basi sulla tabella che trova all’interno della confezione, usando come durata del suo ciclo il più breve tra gli ultimi 6.

  2. Giusy

    Buonasera dottore ho un ciclo che varia da 26 a 28 giorni l ovulazione con gli stick accertata è stata il giorno 24 febbraio ultimo ciclo 12 febbraio rapporti completi il 18 21 22 23 24 25 febbraio potrei aver concepito con questi rapporti? Grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Sì, è possibile.

    • Giusy

      Grazie mille volevo anche chiederle se è normale non avere il seno gonfio o dolorante in caso fossi incinta il ciclo è previsto per il giorno 10 marzo

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      A mio avviso troppo presto per avere sintomi.

    • Giusy

      La ringrazio molto gentile dottore

    • Giusy

      Dottore buongiorno secondo lei i sintomi da gravidanza quando dovrei iniziare ad averli in caso di concepimento? Grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Il primo a cui prestare attenzione è il ritardo mestruale, a quel punto si può ragionevolmente fare un test.

      Agli sintomi non dia peso.

  3. Silvia

    Buongiorno dottere volevo chiederle se è normale avere episodi di dissenteria il giorno dell ovulazione e in caso di concepimento possa influenzare grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Se fosse diarrea severa è improbabile che possa essere legata all’ovulazione, mentre qualche disturbo leggero è plausibile.

      Nessun problema per un eventuale tentativo di concepimento.

    • Silvia

      Grazie mille

  4. Miriana

    Dottore buongiorno volevo chiederle se ci sono degli integratori da assumere oltre all acido folico che aiutano il concepimento sono 6 mesi che abbiamo rapporti liberi ma ancora nessuna gravidanza grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Senza una diagnosi mirata di qualche problema a mio avviso no, ma può fare una grande differenza migliorare lo stile di vita se questo non fosse già buono.

  5. Teresa

    Buongiorno dottore aspetto il ciclo tra mercoledì e giovedì da oggi dopo pranzo ho una nausea pazzesca non riesco neanche a stare sdraiata e come se sentissi un peso sullo stomaco secondo lei è un sintomo da gravidanza? Grazie

  6. Mary

    Salve dottore, io e mio marito stiamo provando ad avere un bimbo ormai da qualche mese (circa 8 mesi) da un mese ho iniziato ad assumere acido folico (anche se non penso che aiuti la fertilità, ma ho letto che se si è in cerca di un bimbo è consigliabile assumerlo ).. questo bambino non arriva.. stiamo per perdere le speranze.. c’è qualche integratore che possa aiutare? Il mio ciclo è a volte regolare e a volte no.. dipende.. sono 3 mesi che è puntualissimo però.
    Grazie in anticipo

    • Mary

      Un altra cosa, mi scusi.. è vero che dopo il rapporto è preferibile tenere le gambe in su per qualche minuto? Magari per aiutare i soldatini ad arrivare alla base?😅

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      1. Età, peso ed altezza?
      2. In realtà non è necessario, è sufficiente starsene qualche minuto nel letto distesa per favorire la corsa degli spermatozoi.

  7. Mary
    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Il sottopeso non aiuta, potrebbe essere la causa delle irregolarità e delle difficoltà a rimanere incinta.

      In assenza di problemi specifici non credo molto all’utilità degli integratori, che possono aiutare solo in casi molto specifici.

    • Mary

      Dottore, io mangio tanto e di tutto ma non ingrasso.. tutti in famiglia siamo così, è costituzione.. cosa posso fare? Palestra? Oppure? Non la voglio stressare ma è troppo importante per noi..

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Data l’età fortunatamente non abbiamo alcuna fretta, quindi proverei a continuare la ricerca in modo naturale ancora per qualche mese, ma se la gravidanza non dovesse arrivare inizierei a parlarne con il ginecologo.

      Per quanto riguarda il peso sicuramente meglio così che sovrappeso, una condizione che espone a rischi maggiori anche dal punto di vista per la salute. Mediante palestra ed attività fisica si può puntare ad aumentare la massa magra (muscoli), valutando con l’aiuto di un nutrizionista un approccio sano ma leggermente ipercalorico (ad esempio con frutta secca a guscio).

    • Mary

      Gentilissimo dottore, grazie mille! Buona giornata

  8. GIO

    Buonasera,
    L’ultimo ciclo l’ho avuto il 13/03/22 e il giorno 27/03 ho avuto un rapporto non protetto in cui si è sfilato il preservartivo con eiaculazione per metà esterna e non so se interna in quanto mi
    sono tolta abbastanza in tempo. Dopo mezz’ora ho assunto Norlevo . Ora ho perdite bianche collose e cremose.
    Ero in fase ovulatoria ma non so se fosse già avvenuta l’ovulazione.
    Potrei essere a rischio gravidanza ?
    Quando poter fare il test ?
    Il prossimo ciclo dovrebbe arrivarmi verso il 10/11 aprile

    • Anonimo

      Dimenticavo ho 36 peso 59 kg
      Ho avuto anche dall’assunzione di Norlevo indolenzimento al seno e ai capezzoli.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Il rischio di gravidanza esiste, ma Norlevo assunta a 30 minuti dal rapporto è associata ad un tasso di efficacia elevato; test a 10-11 giorni dal rapporto se desidera farsi una prima idea, ma al primo giorno di ritardo a mio avviso è preferibile. Se negativo, sarà comunque definitivo a 18-19 giorni dal rapporto.

      Si ricordi che Norlevo causa spesso alterazioni del ciclo mestruale, quindi in caso di ritardo niente panico perché potrebbe essere un effetto collaterale del farmaco.

    • GIO

      Gentile Dottore,
      a 6 giorni dal rapporto non protetto con l’assunzione di Norlevo a mezz’ora di distanza nella serata odierna ho iniziato ad avere sanguinamenti di colore rosso vivo durati per tutta la giornata. Ho effettuato un test ed è negativo.
      Il ciclo è in previsione per la prossima domenica ovvero il 10/04
      Secondo lei visto questi sanguinamenti può essere il corretto funzionamento di Norlevo o una gravidanza?
      Solitamente prima del ciclo mi si presentano sanguinamenti di questo tipo .
      Non so cosa poter pensare

  9. Silvia

    Buongiorno dottore qui sopra ho fatto il conteggio dei miei ultimi cicli e mi dice che la media è di 26 giorni ho avuto l ultimo ciclo l 11 marzo se non arriva il ciclo entro il 9 aprile posso eseguire un test? Grazie

  10. G

    Salve Dottore ho comprato per la prima volta il test clearblue avanzato …ultimo ciclo 27 marzo ( il mio ciclo è di 32 33) ho eseguito il test giorno 9 aprile faccina vuota, 10 aprile faccina lampeggiante , 11 faccina lampeggiante,12 faccina fissa…abbiamo provato giorno 10 e giorno 12… secondo lei ci può essere possibilità per una gravidanza ??? Grazie in anticipo

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Possiamo senza dubbio sperare, ma sempre senza darlo mai per scontato.

    • G

      Grazie Dottore per la sua risposta, lo spero davvero e da 8 mesi che proviamo ma senza nessun risultato..la prima gravidanza senza problemi e invece ora 😔

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Incrocio le dita, mi tenga al corrente.

      Il fatto che abbia già ha avuto una gravidanza in passato ci permette cauta fiducia (non necessariamente su questo mese, intendo in generale).

  11. G

    Sicuramente Dottore la terrò informato…io la ringrazio di vero cuore…

    Pensavo che avendo avuto la prima gravidanza era tutti più facile (avuta nel 2017) …io seguivo un calendario , ma avendo fatto per la prima holta il test clearblue ho notato che il calendario mi dava l ovulazione sbagliata rispetto il test…

    Vedremo a fine mese 🤞🏼🙏🏼

  12. G

    Salve Dottore scusi se la disturbo ancora un informazione giorno 29 mi dovrebbe arrivare il ciclo (anche se spero che non sia così) ma è da 2 giorni che ho dei dolori sotto la pancia di continuo ed è un poco gonfia è dura è possibbile che ci possa essere una novità 🤞🏼

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Ai sintomi non do mai alcun peso, soprattutto con un anticipo così rilevante. Aspettiamo l’eventuale ritardo.

  13. G

    Buongiorno dottore purtroppo ciclo arrivato , non riesco a capire perché…cioè con il test dell ovulazione avendo avuto rapporto il primo giorno del picco con faccina fissa …perché 😔😔😔😔

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Perché avere rapporti nei giorni fertili “è necessario, ma non sufficiente”. È quindi normale, non si preoccupi.

  14. G
    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Posso chiederle l’età?

    • G

      A giugno 36

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      L’età ci permette ragionevole serenità; senta anche il parere del ginecologo, ma rimango fiducioso.

    • G

      Ok dottore, lo spero..si volevo appunto aspettare anche questo mese e poi chiamare il ginecologo.
      Non capisco perché la prima subito e ora così…mio marito mi dice perché sono troppo fissata

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Diciamo che non può essere *la* causa, ma sicuramente incide anche quello.

    • G

      Ho capito io la.ringrazio di vero cuore ❤

  15. Michela

    Salve dottore avrei una domanda da farle e da novembre ke sto cercando una seconda gravidanza ma ancora niente so ke nn e facile nn avendo un ciclo regolare xo quello ke mi è capitato questo mese e una Cs strana ho avuto il ciclo giorno 14 e il 18 è passato mentre il 19 ho avuto giusto qlc perdita da ciclo ma fino a qui tt normale cm gli altro mesi sl ke a differenza delle altre volte mi è capitata una Cs strana dopo 6 giorni ke e passato il ciclo ho iniziato ad avere delle piccole perdite di colore rosa chiaro di tanto in tanto fino a stamattina dove stanotte ho avuto una fuori uscita leggermente di più sl stanotte xche fino ad ora continuano ad essere delle perdite sempre sora chiare e leggere Cs può essere mi scusi del mio papiro

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Probabilmente fluttuazioni ormonali di scarsa importanza (se non ci sono altri sintomi come dolore, bruciore, prurito, …), ma ovviamente senta anche il parere del ginegologo, soprattutto se dovesse persistere.

    • Anonimo

      L’ho sentito nel pomeriggio e mi ha consigliato di fare le beta x vedere se c’è una gravidanza in corso o meno anche se prima di chiamare il ginecologo ho provato a fare il test di gravidanza ed è apparsa una linea sottilissima ma può essere attendibile so ke ogni gravidanza è diversa ma cn la prima nn mi è capitato tt ciò cmq domani andrò a fare le beta e poi sentirò di nuovo il ginecologo

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Se era visibile una linea sottile è un indizio piuttosto importante, ma stupirebbe se tra il 14-18 le perdite fossero stati tutto sommato normali per durata e consistenza.

      Mi tenga al corrente.

  16. Federica

    Salve dottore,avrei una domanda . Ho 32 anni e peso 60 kg..Sono rimasta incinta dopo un mese che abbiamo provato , questo a fine febbraio . Il 7 aprile faccio la prima visita e si vede la camera gestazionale, il sacco vitellino ma mi dice che è piccolo di 2mm per sentire battito …ci rivediamo dopo 10 giorni e purtroppo sì era fermato a 5 settimane..mi ha consigliato di aspettare che avvenisse naturalmente e infatti dopo 2 giorni è successo…ora ho la visita giovedì per vedere se è tutto pulito …Volevo capire quando si può riprovare ad avere rapporti …premetto anche che a 24 anni ho interrotto io una gravidanza di 2 mesi con aspirazione , ma quello la ginecologa dice di non pensarci . Come farò a contare dinuovo i giorni fertili in questo caso ? Solo aspettando un primo ciclo ? O già questo che ho avuto per espellere tutto era come un ciclo …grazie anticipatamente.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      È una decisione che spetta alla ginecologa, ma probabilmente le consiglierà di attendere un flusso mestruale naturale (ovvero il prossimo) prima di riprendere la ricerca.

      Mi dispiace davvero per quanto accaduto.

    • Federica

      Grazie tante…purtroppo è andata così , la sofferenza è tantissima ma bisogna rialzarsi e sperare che non accada più !

  17. Anonimo

    Ok la terrò al corrente oggi ho fato le beta e saranno pronte domani ma continuo ad avere perdite e in più oggi anche un po’ di dolore all’ovaio destro tipo dolore da ciclo e c’è stata una fuoriuscita un pochino più abbondante rispetto ai giorni precedenti nn so Cs pensare

  18. Anonimo

    Le beta le ho appena fatte stamattina e dovrò aspettare domani nel pomeriggio x i risultati ma le perdite continuano addirittura prima ho avuto anche una fuoriuscita leggermente di più di cm Sn di solito è in più nn so se sia normale ho un piccolo dolore all’ovaio destro da stamattina è sinceramente Sn un po’ preoccupata xche nn mi è mai capitato e nn so Cs pensare cmq la terrò aggiornato nn appena avrò i risultati delle beta spero ke sia tt normale e nulla di preoccupante

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Vedrà che non è nulla di preoccupante, ma aspetto notizie.

  19. Anonimo
  20. G

    Dottore un altra informazione per aiutarmi…se questo mese appena finisce il ciclo uso ancora il test dell ovulazione appena si ha il picco dell LH si deve avere il rapporto prima o appena si ha subito il picco perché a questo punto può essere che ho sbagliato qualcosa io il mese scorso

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      No, attenzione, questo è un aspetto molto importante da comprendere. Lei molto probabilmente non ha sbagliato nulla; come le dicevo in precedenza avere rapporti nei giorni fertili è necessario ma non sufficiente, questo significa che serve anche un pizzico di fortuna che è indipendente da quello che possiamo fare noi.

      Se quindi desidera usare i test di ovulazione bene, ma cerchi di avere rapporti anche prima e fino ad un paio di giorni dopo, oppure semplicemente 3-4 rapporti alla settimana senza calcoli (o anche tutti i giorni, a patto che non diventi stressante per la coppia).

    • G

      Ok Dottore la ringrazio come sempre … 🤞🏼

  21. Anonimo

    Gentile Dottore da circa un anno stiamo tentando di avere un figlio. Il medico specializzato a cui ci siamo rivolti, per farci aiutare, ha dato da fare analisi varie a me e a mio marito. Oggi ho ritirato le analisi del sangue. Tutti valori regolari (emocromo glicemia e tantissime altre voci) tranne queste contrassegnate con l’asterisco:
    – colesterolo valore 260 contro valore riferimento 200
    – ldl 166 valore riferimento inferiore 115
    – mthfr c677t positivo genotipo eterozigote, valore riferimento assente: genotipo normale (questo valore non è contrassegnato con l asterisco però perché a me è positivo e il valore di riferimento è assente?)

    Secondo lei questi potrebbero essere i valori che impediscono la gravidanza?
    Già avuta una figlia sei anni fa.
    Ovviamente parlerò col medico, ma lascio immaginare che nell’attesa vorrei avere un parere.
    Grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Per quanto riguarda il colesterolo presumibilmente le verrà consigliato di agire sull’alimentazione e sullo stile di vita in genere; l’LDL (colesterolo cattivo) a 166 è proprio un po’ troppo alto (benché non direttamente collegato alla fertilità).

      Per quanto riguarda la mutazione MTHFR non credo che verrà considerata un problema essendo in eterozigosi, si tratta di una variazione piuttosto comune (ne ho scritto qui https://www.valorinormali.com/sangue/mthfr/).

      In entrambi i casi non ritengo possano essere la causa delle difficoltà.

  22. Elisabetta

    Buongiorno dottore ultimo ciclo 6 aprile ovulazione 18 aprile rapporto completo 17 aprile ciclo previsto oggi 02 maggio. ho un ciclo che varia dai 26 ai 28 giorni. sabato 30 aprile intorno alle 20 (dall ovulazione sarei al 12 po) ho iniziato ad avere perdite rosse durate tutto domenica non abbondanti e stamattina 02 maggio intorno alle 10 quasi terminate potrebbe essere ciclo oppure potrebbero essere perdite da impianto? Grazie anticipatamente

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Purtroppo sono plausibili entrambe le ipotesi, ma con un test si toglie il dubbio (è l’unico modo per avere una risposta certa).

    • Anonimo

      Quando potrei eseguire un test attendibile?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      A mio avviso può già avere senso farlo, eventualmente da ripetere a 19 giorni se negativo.

    • Anonimo

      Grazie dottore aspetto domattina ed eseguo un test gravidanza…volevo chiederle le perdite rosse se fossero da impianto scompaiono da sole come quando si ha un normale ciclo che sta terminando?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Non sempre, purtroppo non hanno caratteristiche fisse ed è per questo che non bastano mai a riconoscere uno stato di gravidanza.

  23. Miele87

    Buongiorno dottore ho 34 anni, alta 1.66 e peso 72 kg. Le date dei miei ultimi cicli sono:
    03/05/2022
    07/04/2022
    12/03/2022
    Le ho segnate nella pagina e mi dice che in media il mio ciclo è di 26 giorni. La pagina mi dice anche che il periodo in cui concentrare i rapporti è tra il 6 Maggio ed il 16 Maggio (data di ovulazione), e che il 90% di probabilità di concepire è segnata al 12 Maggio, ma com’è possibile se nell’articolo o anche in qualche suo commento ho letto che c’è più probabilità di rimanere in cinta 2 giorni prima dell’ovulazione? Quando dovrei avere rapporti per avete più probabilità di rimanere incinta? Potrebbe chiarirmi le idee? Sono 2 mesi che proviamo ad avere un bambino io ed il mio compagno, ma non ho ben chiare alcune cose.. grazie sin d’ora della risposta

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      L’ideale è avere rapporti a giorni alterni (o anche tutti i giorni, a patto che non diventi fonte di stress) nei giorni che precedono la prevista ovulazione.

      Essendo un ciclo di 26 giorni è possibile che ovuli verso il 12esimo giorno (26-14), ovvero attorno al 14 maggio (il 3 maggio è il giorno 1), due giorni prima corrisponde quindi al 12 maggio. Il metodo del calendario è tuttavia basato su molti presupposti non necessariamente sempre affidabili, quindi più che focalizzarsi sul giorno esatto è importante individuare il periodo (conta moltissimo anche l’osservazione del muco cervicale).

  24. Simona

    Buongiorno dottore volevo chiederle da ieri ho iniziato ad usare il lubrificante conceive plus questa mattina ho notato delle perdite bianche con striature rosate/rosse può essere stato il lubrificante che non va bene?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Improbabile, o meglio:
      1. Le perdite bianche potrebbero essere residui di lubrificante e non è un problema.
      2. È improbabile che le striature rosse (sangue?) siano conseguenza del lubrificante, magari si tratta semplicemente di un piccolo traumatismo legato ai rapporti sessuali.

  25. Elisabetta

    Buongiorno dottore sto prendendo la temperatura basale dal primo giorno di ciclo 01/05 tb 36.2
    02/05 tb 36.2
    03/05 tb 36.2
    04/05 tb 36.2
    05/05 tb 36.2
    06/05 tb 36.3
    07/05 tb 36.4
    08/05 tb 36.4
    09/05 tb 36
    10/05 tb 36
    Volevo chiederle questo calo di temperatura può essere ovulazione? Ho anche muco abbondante grazie

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Possibile, ma poco probabile. Sarà più chiaro nei giorni successivi, ad ovulazione avvenuta.

    • Anonimo

      Grazie dottore perché dall app mi dice che dovrei ovulare il giorno 12/05

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Mi tenga al corrente.

    • Anonimo

      Dottore sto continuando a prendere la tb è ieri 11/05 era 36.2 oggi 12/05 36.4 vuol dire che ho ovulato tra il 09 e il 10?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Sì, è possibile, ma vediamo se nei prossimi giorni la temperatura si mantiene su questi valori.

    • Anonimo

      Va bene dottore la tengo aggiornata

    • Anonimo

      Si deve mantenere su questi valori o in caso di gravidanza si dovrebbe alzare?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Alcune donne vedono un ulteriore aumento, ma non è comune, la cosa importante è che non diminuisca.

  26. Anonimo

    Salve dottore, è poco più di un anno che provo ad avere una gravidanza. Io ed il mio ragazzo abbiamo entrambi fatto la visita, il ginecologo mi ha detto che sono a posto, nessun problema. Il mio ragazzo ha fatto lo spermiogramma, la qualità è ottima, la quantità leggermente bassa del normale ma ha detto che non è un grosso problema e che si può comunque riuscire ad ingravidare. Ha usato anche il Profertil per 3 mesi(consigliato dallo stesso dottore) 2 compresse al giorno. Ma ad oggi ancora nessuna gravidanza. Cosa mi consiglia di fare? Qualche altro tipo di visita? Grazie.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Posso chiederle quanti anni ha?

    • Anonimo

      Ho 27 anni, peso 55 kg alta 1.58

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      In linea di massima consiglierei di provare a cercare la gravidanza in modo ancora naturale per 6-12 mesi, se a quel punto non fosse arrivata probabilmente sarebbe opportuno valutare approcci gradualmente più incisivi con il ginecologo.

  27. Giusy

    Buongiorno dottore, sto provando ad avere una seconda gravidanza, l’ultima nel 2020. Ho 34 anni e peso 63 kg per 160 sono seguita da gennaio da un nutrizionista, faccio palestra ed ho iniziato ad assumere l’acido folico da circa un mese. Le date delle mie mestruazioni sono 10/02/22
    17/03/22
    16/04/22
    Dal calendario dice che ho un ciclo da 30 a 35 giorni. Da quando è terminato l’ultimo ciclo ho iniziato a fare dei test sull’ovulazione ma ad oggi non è comparso ancora nessun picco com’è possibile? Comunque tramite un app che mi dice quando avviene l’ovulazione ho avuto rapporti nei giorni 28/30 aprile e 4 maggio e poi mi sono basata sui muchi che erano più trasparenti ed acquosi giorno 9/05 rapporto completo. È possibile rimanere incinta anche se i test hanno avuto esito negativo? Prox mestruazione 18/05 ed oggi ho il seno dolorante e mal di schiena. Scusi del poema spero si stata chiara.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Potrebbe essere un ciclo più lungo, oppure un ciclo anovulatorio; da che giorno ha iniziato ad usare i test di ovulazione? Li sta ancora usando in questi giorni?

    • Giusy

      Si li sto ancora usando, ho iniziato a fare i test dal 25/04. In teoria l’app mi porta che il 18 avrò il prox ciclo.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Strano… se effettivamente il 18 dovesse comparire il flusso mestruale la spiegazione è probabilmente una delle due ipotizzate sopra, oppure (decisamente poco probabile) un malfunzionamento dei test di ovulazione.

    • Giusy

      Ok le farò sapere, grazie

  28. Giovanna
    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Cosa intende esattamente per concepimento?

    • Anonimo

      Quando si impianta l embrione

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      L’impianto avviene in genere in un arco di 6-10 giorni dal momento della fecondazione, ma servono poi ancora 2-3 giorni per rilevare le beta HCG in circolo.

    • Anonimo

      Ho avuto l ovulazione l 8/05 l impianto avviene dopo 6-10 giorni?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Indicativamente sì.

  29. Micaela

    Salve,ho 37 anni è sono alla ricerca di una seconda gravidanza da quasi un anno,ho una bambina di 8anni avuta naturalmente…ho iniziato il primo ciclo di clomid ma mi è venuto il ciclo… Secondo me nn riesco a capire i giorni di ovulazione….come posso fare?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      La strategia più efficace è dimenticarsi dei giorni fertili ed avere 3-4 rapporti alla settimana.

      Con la prescrizione di Clomid sono stati suggeriti anche monitoraggi ecografici?

  30. Elisabetta

    Dottore le riporto la mia temperatura basale in ordine
    01/05 tb 36.2 primo giorno di ciclo
    02/05 tb 36.2
    03/05 tb 36.2
    04/05 tb 36.2
    05/05 tb 36.2
    06/05 tb 36.2
    07/05 tb 36.4
    08/05 tb 36.4
    09/05 tb 36. 0
    10/05 tb 36.0
    11/05 tb 36.2
    12/05 tb 36.4
    13/05 tb 36.1
    14/05 tb 36.3
    15/05 tb 36.3
    16/05 tb 36.3
    Il calo del giorno 13 cosa può significare? Grazie dottore

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Di norma quanti giorni passano tra un ciclo ed il successivo?

    • Anonimo

      Da 26 a 28 giorni massimo

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Probabilmente non ha significato clinico, solo un caso.

    • Anonimo

      Quindi rimango che in base alla tb ho ovulato tra il 9 e il 10? Il ciclo lo aspetto per il 26 maggio o potrebbe anticipare o ritirare in base all ovulazione?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      È un andamento un po’ strano, perché la temperatura è rimasta alta anche nei primi giorni, ma se avesse ovulato l giorno 9-10 come immaginiamo il ciclo (non) lo aspettiamo per il 24 circa.

    • Anonimo

      Dottore buongiorno volevo chiederle in caso di impianto la temperatura si dovrebbe abbassare o rimanere sempre così costante?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Costante o, più raramente, alzarsi (andamento trifasico).

    • Anonimo

      Grazie dottore

    • Anonimo

      Dottore sto continuando a prendere la tb
      17/05 tb 36.3
      18/05 tb 36.3 giramenti di testa
      19/05 tb 36.5
      Questo innalzamento di oggi è buon segno?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Una rondine non fa primavera…

      nel senso che un unico valore non ha alcun significato, potrebbe essere solo un caso.

    • Anonimo

      Dottore sto continuando a prendere la tb al 20 e al 21/05 tb a 36.5 se volessi effettuare un Clearblue sarebbe attendibile? Il ciclo ( non) lo aspetto per il 24 ovulazione tra il 09 e il 10/05

  31. Anonimo
  32. valentina

    dottore buonasera! solitamente da quando ho partorito (due anni fa) il mio ciclo si è molto regolarizzato a febbraio l’ho avuto il 12, mentre a marzo è slittato il 21…ad aprile invece, è proprio saltato…mi è tornato il 6 maggio…sto cercando una gravidanza, secondo lei in base a questi cicli quando potrei ovulare? grazie!

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Purtroppo quando il ciclo diventa irregolare è impossibile fare previsioni sui giorni fertili, meglio provare a basarsi sull’osservazione del muco cervicale.

    • valentina

      la ringrazio dottore, buona giornata!

  33. Adele

    Buon pomeriggio Dottore, ho 33 anni io 31 il mio compagno. Da circa tre mesi stiamo cercando una gravidanza. Io ho ovaio micropolicistico con cicli che oscillano tra i 28 e i 31 giorni, comunque sempre presenti. Il mio compagno ha varicocele con ultimo spermiogramma decisamente buono (risalente però a 6 anni fa). Siamo entrambi normo peso e non assumiamo alcol né fumiamo.
    Sto utilizzando il metodo del calendario e qualche mese anche gli stick ovulatori.
    Secondo lei dovremmo cominciare a fare esami specifici?
    Grazie per la Sua professionalità.

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Assolutamente no, al momento non c’è motivo di pensare che possano esserci problemi; con la sua età si aspetta in genere almeno 12-18 mesi di ricerca naturale prima di eventuali approfondimenti.

      Nel mio piccolo rimango a disposizione.

    • Anonimo

      Grazie mille! Allora continuiamo così 🙂

  34. Miriana

    Buonasera dottore le riporto la mia temperatura basale
    01/05 tb 36.3 inizio ciclo dal
    02 03 04 05 06 tb 36.3
    Il 07 e l 08/05 tb 36.5
    Il 09 e il 10/05 tb 36
    11/05 tb 36.3
    12/05 tb 36.5
    13/05 tb 36.2
    14/05 tb 36.4
    15/05 tb 36.4
    16/05 tb 36.4
    17/05 tb 36.4
    18/05 tb 36.4
    19/05 tb 36.6
    20/05 tb 36.6
    Come la vede come temperatura?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Potrebbe aver ovulato attorno al 18.

      I suoi cicli sono di 32 giorni di solito?
      Anche se l’andamento un po’ anomalo dei primi giorni potrebbe confondere le acque e l’ovulazione potrebbe anche essersi verificata prima, attorno al 14.

    • Anonimo

      Ho cicli da 26 28 giorni, pensavo di aver ovulato intorno al 10

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Direi allora 13-14 maggio.

    • Anonimo

      Aspetto il ciclo per il 26/27 maggio allora?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Probabilmente sì, se invece arrivasse prima avrebbe ragione lei sul 10.

  35. Anonimo

    Dottore buongiorno tb al 20/05 36.5 e al 21/05 36.5
    Se oggi volessi effettuare un clearblue fino a 6 giorni prima sarebbe attendibile?
    Dai conti sopra potrei aver ovulato tra il 09 e il 10 e il ciclo (non) attenderlo per il 24 giusto?

    • Dr. Gindro R. (laurea in Farmacia)

      Fare un test di gravidanza così presto è un po’ un azzardo, nel senso che se fosse positivo sarebbe affidabile, se fosse negativo no.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.