Test di gravidanza: quando e come?

Come funzionano i test di gravidanza?

Tutti i test di gravidanza in commercio individuano un ormone presente nelle urine o nel sangue solo dopo il concepimento: si tratta dell’ormone gonadotropina corionica umana (hCG o ormone della gravidanza).

L’ormone della gravidanza viene prodotto quando l’ovulo fecondato si impianta nell’utero, di norma non prima di sei giorni dopo la fecondazione. Le ricerche tuttavia indicano che in una percentuale che può raggiungere almeno il 10% delle gestanti l’impianto si verifica molto più tardi, fino al primo giorno ritardo.

Le gonadotropine corioniche si accumulano rapidamente nell’organismo, man mano che trascorrono i giorni dal concepimento.

Ci sono diversi tipi di test di gravidanza?

Sì, ce ne sono di due tipi. Il primo è l’esame del sangue, e per effettuarlo occorre la prescrizione medica o comunque serve recarsi in un laboratorio d’analisi.

Il secondo è l’esame delle urine, che potete effettuare in ambulatorio oppure a casa vostra con un test di gravidanza fai da te in vendita in farmacia. Entrambi questi esami controllano se nel vostro organismo è presente l’ormone della gravidanza.

Attualmente molte donne, per scoprire se aspettano un figlio, usano per prima cosa un test fai da te. I test di gravidanza fai da te sono poco costosi, facili da usare e possono essere effettuati in totale riservatezza; inoltre sono molto precisi, se usati al momento giusto e nel modo corretto. I test fai da te sono in grado di stabilire se aspettate un bambino al più tardi pochi giorni dopo il mancato arrivo delle mestruazioni.

Gli esami del sangue sono in grado di individuare l’ormone HCG prima di quelli delle urine, spesso già da da sei a otto giorni dopo l’ovulazione (il momento in cui l’ovaio rilascia l’ovulo). L’esame del sangue quantitativo (o esame delle beta HCG) misura la quantità esatta di ormone della gravidanza presente nel sangue, ed è in grado di individuarne anche una quantità minima, quindi è molto preciso. L’esame qualitativo, invece, si limita a controllare se l’ormone della gravidanza è presente oppure no, quindi può dare soltanto una risposta positiva o negativa. L’esame qualitativo è preciso più o meno come quello delle urine.

Come si fa un test di gravidanza?

I test di gravidanza fai da te sono di diversi tipi e sono in vendita nelle farmacie e in molti supermercati. Sono poco costosi, e il loro costo dipende dalla marca e dal numero di test contenuti nella scatola.

I test di gravidanza funzionano praticamente tutti nello stesso modo: in alcuni casi bisogna mettere uno stick sotto il flusso d’urina, mentre in altri bisogna raccogliere l’urina in un contenitore e poi immergere lo stick. In tutti i casi, comunque, bisogna poi attendere alcuni minuti; il tempo di attesa dipende dalla marca del test.

Dopo aver atteso alcuni minuti si controlla la finestra del risultato: se compare una linea o un segno più nella casella di test, vuol dire che si aspetta un bambino, anche se compare una linea molto sbiadita il risultato è positivo. Nei nuovi test digitali possono comparire le parole “incinta” o “non incinta”.

La maggior parte dei test, inoltre, ha un indicatore di controllo nella finestra dei risultati: si tratta di una linea o di un simbolo che indica se il test funziona bene. Se l’indicatore di controllo non compare, il test non sta funzionando correttamente: in questo caso non bisogna prestare fede ai risultati.

La maggior parte delle marche di test consiglia di ripetere il test dopo alcuni giorni, indipendentemente dai risultati. Un risultato negativo (soprattutto se ottenuto troppo presto dopo il momento in cui dovrebbe arrivare il ciclo) non vuol necessariamente dire che non si aspetti un bambino.

I test di gravidanza fai da te sono affidabili?

I test di gravidanza fai da te possono essere molto affidabili, ma la loro precisione dipende da:

  • Il modo in cui li si usa. Ricordate di controllare la data di scadenza e seguite attentamente le istruzioni. Dopo aver fatto il test, aspettate il tempo indicato sulle istruzioni prima di controllare la finestra dei risultati.
  • Il momento in cui li si usa. La quantità di ormone della gravidanza presente nelle urine aumenta con il passare del tempo, quindi meno tempo aspettate dal momento in cui dovrebbe arrivare il ciclo, più è difficile individuare l’ormone. Molti test di gravidanza fai da te affermano di essere sicuri al 99 per cento già nel primo giorno in cui sarebbe dovuto arrivare il ciclo, tuttavia le ricerche indicano che la maggior parte dei test fai da te qualche volta può sbagliare, perché non individua le quantità minime di ormone presenti nelle prime fasi della gravidanza. Può succedere che il test riesca a individuare l’HCG, ma restituisca una linea molto sbiadita, davvero difficile da interpretare. La precisione può aumentare considerevolmente se si effettua l’esame delle urine al mattino, appena sveglie.
  • La persona che li usa. Il momento esatto dell’ovulazione è diverso per ogni donna. L’ovulo fecondato, inoltre, può impiantarsi nell’utero in diversi momenti. L’HCG viene prodotto solo dopo l’impianto.
  • La marca del test. Alcuni test di gravidanza sono più precisi di altri, cioè riescono a individuare prima l’ormone della gravidanza.

Se ho saltato un ciclo, a partire da quando posso fare un test di gravidanza per ottenere un risultato sicuro?

In genere fare un test di gravidanza sulle urine con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto arrivo del flusso mestruale permette di ottenere un risultato quasi certo, ma per una maggior precisione l’esame del sangue rimane preferibile.

Ho fatto un test di gravidanza che dice che sono incinta. E ora?

Se hai fatto un test di gravidanza che ha dato un risultato positivo ti consiglio di andare immediatamente dal ginecologo. Il medico ti farà fare un esame più preciso e ti visiterà per avere la certezza che aspetti un figlio. Andare dal ginecologo il prima possibile è fondamentale per la buona salute della madre e del bambino (Approfondisci leggendo Sono incinta, e adesso?).

Ho fatto un test di gravidanza che dice che non sono incinta. E se il risultato è sbagliato?

Il risultato del test di gravidanza può essere sbagliato: proprio per questo la maggior parte delle marche di test consiglia di ripetere il test dopo alcuni giorni od una settimana in caso di risultato negativo.

Il momento esatto dell’ovulazione è diverso da donna a donna; inoltre l’ovulo fecondato può impiantarsi nell’utero in momenti diversi, quindi la precisione dei test di gravidanza fai da te varia a seconda di chi li esegue. La precisione del test può essere influenzata anche da altri fattori. In alcuni casi si hanno risultati falsi negativi se il test è eseguito troppo presto: “falso negativo” significa che il test dice che la donna non aspetta un bambino, quando in realtà è incinta. In altri casi, ci possono essere problemi di salute che influiscono sulla quantità di HCG presente nelle urine.

Se il test fai da te è negativo, vi consigliamo di ripeterlo dopo alcuni giorni, una settimana. Se continuate a ottenere un risultato negativo ma siete convinte di aspettare un bambino, andate immediatamente dal medico.

Quali fattori possono influire sul risultato del test di gravidanza?

La maggior parte dei farmaci non influisce sui risultati dei test di gravidanza fai da te: i risultati del test non sono influenzati dai farmaci da banco né da quelli prescritti dal medico, come gli antibiotici o la pillola. Solo i farmaci che contengono l’ormone HCG possono dare un falso positivo, cioè una situazione in cui il test indica una gravidanza che in realtà non c’è. I farmaci a base di HCG possono essere usati per curare l’infertilità.

L’alcool e le droghe non hanno alcun effetto sui risultati dei test di gravidanza: tuttavia le donne in età fertile non dovrebbero fare uso di queste sostanze se stanno cercando di avere un figlio oppure sono sessualmente attive e non usano precauzioni.

Fonte Principale: Women’s Health (traduzione a cura di Elisa Bruno)

A cura del Dr. Guido Cimurro, autore del libro "Scintilla di Vita - Cercare una gravidanza e rimanere incinta in modo naturale"

Clicca qui per ulteriori informazioni sul libro

Copertina del libro 'Scintilla di Vita'
Dopo aver risposto su FarmacoeCura.it a migliaia di domande su come aumentare la probabilità di rimanere incinta, ho deciso di raccogliere tutto quello che serve conoscere, più qualche consiglio poco conosciuto, in questo libro.

Dove posso comprarlo?

Nel testo non ci sono trucchi segreti, ma finalmente troverai in un'unica fonte, senza più dover saltare da un sito all'altro, la risposta a tutte le tue domande; ti parlerò infatti di
  • Come prepararti ad una gravidanza sicura, per non mettere a rischio la tua salute e quella del tuo cucciolo quando sarai finalmente incinta;
  • Come avviene, in modo molto semplificato, la fecondazione, per farti capire meglio cosa e dove possiamo agire per aumentare le possibilità di gravidanza;
  • Come riconoscere i giorni fertili (non solo muco cervicale e temperatura basale, ma anche tanti altri segnali che il tuo corpo potrebbe manifestare per indicarti quali sono i giorni in cui concentrare i rapporti);
  • Come e quando avere rapporti, cercando di capire in base agli studi scientifici disponibili
    • da quando avere rapporti,
    • ogni quanto avere rapporti,
    • fin quando avere rapporti,
    • in che posizione averli (conta davvero?),
    • l'importanza dei preliminari e delle coccole dopo il rapporto;
  • Come puoi aumentare davvero, dati alla mano, le tue possibilità di diventare mamma modificando il tuo stile di vita (per esempio, lo sapevi che 1-2 bicchieri di latte intero al giorno possono facilitare l'ovulazione?);
  • Cosa puoi fare se soffri di ovaio policistico;
  • Cosa può fare l'uomo per migliorare la qualità dello sperma;
  • Influenzare la scelta della Natura relativamente al sesso del tuo/a bambino/a (è realmente possibile? A mio parere no, ma qualcuno la pensa diversamente);
  • Come capire se sei incinta.
Attenzione, non ti prometto una formula segreta per rimanere incinta al 100%, ma farò il possibile per spiegarti tutto quello che vale davvero la pena conoscere e sapere per non lasciare nulla di intentato per rimanere incinta velocemente e senza farmaci od altre tecniche invasive.

Dove posso comprarlo?

8.799 pensieri su “Test di gravidanza: quando e come?

  1. Anonimo

    B giorno dott cianurro.volevo sapere. .il test di gravidanza si puo sbagliare..dando un negativo. .poi un altra cosa ma se du hanno infezione vaginali intetni o esterni. ..si capiscono cn le perdite. .magare
    Perdite verde..ricotta diciamo. .ecc ecc….così mi è stato detto. ..e vero oppure no

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, può sbagliare, ma è ovviamente improbabile; quello che può succedere più frequentemente è farlo troppo presto.
      2. Eventuali perdite anomale vanno SEMPRE segnalate al ginecologo, anche se purtroppo alcune infezioni potrebbero non dare alcun sintomo.

  2. Anonimo

    B sera dott cianurro..volevo sapere ho fatto il test cinque giorni fa..negativo..posso farlo domani…un altra cosa già ke mi trovo..l anno scorso a gennaio o fatto il pap test..negativo. .volevo sapere e vero ke si fa ogni tre anni….così mi hanno detto..Grz.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Lo ripeta a 19 giorni dall’ultimo rapporto.
      2. Si attenga alle indicazioni del ginecologo.

  3. Anonimo

    Giorno .volevo sapere siccome cerco un figlio….mi potrebbe dire se si va in bagno a fare la pipì. .dopo un rapporto completo..si può rimanere incinta lo stesso…..grz

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, si può rimanere incinta ugualmente.

  4. Anonimo

    B giorno.volevo sapere una cosa …se ieri sera o avuto .l ovulazione…e stasera o un rapporto completo posso rimanere incinta…grz

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

  5. cinzia

    Buonasera dottore le scrivo perche io e mio marito cerchiamo il secondo figlio da nove mesi….senza risultati…..nell ultimo anno il mio ciclo e mutato da 28 gg e passato ad ogni venti giorni…ora il mio ultimo mestruo e stato il 4 di ottobre….due giorni fa dopo un rapporto ho visto una perdita rosa/marroncina poi piu niente….e possibile che sia una perdita da impianto e se lo fosse in caso quando un test di gravidanza potrebbe essere attendibile….grazie se vorra rispondermi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Possibile se ci sono stati rapporti anche nei giorni precedenti, ma non illudiamoci.
      2. Test al primo giorno di ritardo.

    • cinzia

      La ringrazio per la tempestiva risposta dottore..le chiederei un altro parere secondo lei con la riduzione del ciclo a soli 20 gg c e scarsa probabilita di ovulazione e dato i mesi trascorsi nella ricerca e opportuno un consulto con un ginecologo_comunque i rapporti sono stati non protetti e completi anche nei giorni scorsi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, se dura 20 giorni potrebbe valere la pena fare il punto con il ginecologo.

  6. MARTA

    Buongiorno dottore oggi al primo giorno di ritardo ho fstto un test non con la prima urina e il test dopo 10 minuti mi da una seconda linea spessa come quella di controllo ma grigia……..non mi era mai successo…….puo essere un positivo o il test e difettoso

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sulle istruzioni del test dopo quanti minuti parla di verificare il risultato?

    • MARTA

      c e scritto entro quindici minuti e l ho letto nei tempi stabiliti….ad oggi il mestruo non si e presentato…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Proverei a ripeterlo, ma si direbbe positivo…

    • MARTA

      la ringrazio aspettero un paio di giorni e ripetero il test….spero tanto sia positivo…grazie ancora la terro aggiornata se posso buona serata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non solo “può”, ma mi farebbe molto piacere.

  7. Anonimo

    Salve dott volevo sapere una cosa penso anzi sn sicura ke i ovulato tre giorni fa…..prima andanda in bagno o trovato un grosso muco tipo cme oovulazione..filante cn le dita….siccome cerco un figlio potrebbe essere un segno di conceepimento avvenuto diciamo. ..ovaio tt bne..XChe vado spesso dalla gine…..tranquillo nn mi ci fisso a sta cosa..e solo x sapere….se e possibile. …tt qui..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È troppo presto per avere sintomi di gravidanza.

    • Anonimo

      Si lo so.. ma io parlavo del concepimento avvenuto..se fossr. possibile. ..a me nn mi è mai capitato. .dopo l ovulazione ..e pure faccio controlli tt mesi.tt ok..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando si hanno rapporti non protetti è sempre possibile un concepimento, ma come detto sarebbe troppo presto per manifestare sintomi.

  8. Anonimo

    Dott ..dopo l ovulazione tre giorni dopo ho trovato il muco cme quello dell ovulazione Un po grosso …faccio controllo tt mesi tt apposto.xche faccio i monitoraggi..x avere un bimbo…..può capitare di avere sto muco.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente.

    • Anonimo

      dott mi scusi .sto mese nn ho fatto il monitoraggio anche se ieri nn lho detto ..,,devo farlo a novembre se viene il ciclo …quindi il muco cipuo stare lho stesso ”e una domanda qsta nn ho preso niente farmaco.dott e vero ke il muco nn bisogna pensarlo ke se capita ke giallino ,appicicoso.ecc.. nn devo pwensare a un fecondazione nn avvenuta o viceversa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Ai sintomi di gravidanza non dia mai peso.

  9. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nessun danno.

  10. Tati

    Dottore buona sera, vorrei un chiarimento. Sono andata dal ginecologo è mi ha detto che ho le ovaie micropolicistiche. Mi ha prescritto la pillola yaz da prendere dal primo giorno delle mesturazioni. La settimana scorsa ho avuto 3 rapporti con eiaculazione interna. Ho notato che il muco era elastico. Secondo voi ho probabilità di gravidanza?!

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

  11. Tati
  12. Anonimo

    Salve dott volevo un consiglio..io mi fido di lei…la mia amica a incinta ..la gine.. le ha detto ke integratori bioscalin li puoi prendere ma. .nel foglio illustrativo..ce scritto di nn assumerlo in gravidanza….poi ho sentito dire ke la metionina. Je contiene bioscalin. .fa male.alla salute..può portare pure..il tumore….ma e vero? K e tossica

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Si attenga alle indicazioni della ginecologa.
      2. Ma melatonina è un ormone che produce l’organismo e, anche quando introdotta dall’esterno sotto forma di integratore, non è in genere considerata pericolosa. Per l’utilizzo in gravidanza come detto rimando al parere del proprio ginecologo.

    • Anonimo

      Grz dott..su Internet c’era scritto ke fa male a feto….ma..ho ragione ke mi fido solo di lei..😘

  13. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Circa 14, giorno più, giorno meno.

    • Anonimo

      Io ovulato il 23.. posso sperarare

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando si hanno rapporti non protetti si può sempre sperare.

  14. Anonimo

    B.Giorno dott. Volevo sapere una cosa..o avuto un calcolo renale..o fatto un eco all’addome. Tt apposto..la mia domanda è l eco l’ho fatto il 13di ottobre..il 23oavuto l ovulazione..il medico mi ha visto l’utero e l ovaio tt apposto…se c’era qlcosa si vedeva dalleco ….o se ce qlcosa si vede solo dopo l ovulazione. …no xche ogni tanto mi fa male l ovaio ma è tornato il ciclo…forse è il ciclo ke doveva venire…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Dipende da cosa intende per “qualcosa”, ma in linea di massima sì, si sarebbe visto.

    • Anonimo

      No cosi giusto x sapere ..tipo cista..diciamo…

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Le avrebbe viste.

    • Anonimo

      Vi ho kiesto qsto..XChe ogni tanto mi fa male l ovaio..dove o avuto l ovulazione..forse è il ciclo ke doveva venire..può essere….

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può essere, ma se persistesse lo segnali al medico.

    • Anonimo

      Io prendo nosifol plus..dato dalla mia gine xche cerco un figlio..x ovaio microcistico…

    • Anonimo

      Dott prima sn andata in farmacia a comprare appunto nosifol..ho kiesto alla farmacista. .mi ha detto ke integratori xL ovaio policistico…fanno bene. .Ke nn fanno uscire ciste..mi ha detto ke sn utili. X utilità.. e sicurezza .e vero. .io mi fido di voi Grz b serata

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia serena e si fidi del suo ginecologo e della sua farmacista.

    • Anonimo

      Dott volevo sapere una cosa è vero cn l avvicinarsi l ovulazione du possono avere perdite anke di sangue. ..la voltaren fiale può portare perdite.ematike

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì.
      2. In genere no.

    • Anonimo

      La gine mi ha detto di si

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le dico sempre, deve fidarsi più della sua ginecologa che di Internet. 😉

    • Anonimo

      Si ma io mi fido pure di voi xqsto ke ve l’ho kiesto.

    • Anonimo

      E KE nn mi aveva mai capitato prima ho fatto la puntura di voltaren Ieri è stamattina ho avuto makkie colore scuro kiaro.cme ill ciclo ..

  15. Francy

    Dottore buongiorno. Io non so quando mi deve venire la prossima mesturazione. Ho avuto rapporti non protetti con eiaculazione interna. Più di uno ma non ricordo i giorni di quando sono avvenuti.
    Quando posso fare il test di gravidanza?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ha nemmeno un’idea generale su quando aspettarsi la mestruazione?

      In generale comunque tenga conto che un test, per essere definitivo, va fatto a 19 giorni dall’ultimo rapporto.

  16. Francy

    Dottore allora a me sono venute il 4 ottobre. Poi il 18 ottobre ho avuto delle perdite poche è non come un flussso. Quindi non so se ritenerle mesturazioni. Sono un po confusa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si è trattato solo di tracce potrebbe essere stata l’ovulazione.

  17. Anonimo

    Salve dott volevo sapere una cosa..mi scusi x l ingnoranza..ho avuto l ovulazione il 23 ottobre..il 7IL CICLO…..il ciclo Max del ritardo e i tre giorni..no di più….volevo sapere e possibile avere di nuovo lovulazione. . O Giorni fertili…ovulato IL 21 giorni..no il 14giorni…il ciclo e venuto il sette cme già vi ho detto…….l ovulazione mi viene al 21 giorni. Grz..

    • Anonimo

      Potrebbe capitare ke torni .oppure essere fertile..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni, ma non ho capito.

    • Anonimo

      Mi scusi dott..volevo sapere l ovulazione lo avuta.il 23ottobre…il 7E ARRIVATO IL CICLO..potrei essere di nuovo fertile…..l ultima ovulazione e tardata di 21giorni…Nn e arrivata il 14giorni….come dovrebbe…la mia gine mi dice ke io lovulazione celho ventunesimo giorno ..potrei essere vicino ai giorni fertili..ora

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ovula al 21esimo giorno e il ciclo è arrivato il 7 sembra un po’ presto, ma se vede muco fertile inizi comunque ad avere rapporti.

    • Anonimo

      Grz dott.quindi se ho capito bene. L ovulazione potrebbe tornare lo stesso ..se ce il muco..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile.

    • Anonimo

      Dott ultima cosa..la mia amica ogni tanto le capita di avvertire un dolorino a lovaio..Ke dura un secondo …anke dopo il ciclo le capitato. ..il medico le ha detto ke stitikezza…lei usa integratore x l ovaio..dato dalla gine…e vero ke la stitikezza aria nella pancia puoi portare a qsto..a fatto pure un eco un mese fa ttok

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì.

    • Anonimo

      Dott mi scusi..pensando a quello ke mi ha detto. ..quindi se ci fosse l ovulazione. ..il ciclo e normale poi ke arriva prima.se nn ci fosse concepimento .parliamo di molti giorni prima se nn erro..della data ke dovrebbe venire

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non avviene la fecondazione il ciclo arriva circa 14 giorni dopo l’ovulazione.

    • Anonimo

      Quindi è normale x quello ke ci siamo detti..la ringrazio b serata

  18. Francy

    Dottore buonasera,
    Senta io ho avuto rapporti con euaculazione interna, peró oggi sono andata in bagno è ho notato una piccola macchia rosa. Ho messo un cotton fioc all’interno è ci sono piccole macchie rosa. Possono essere perdite da impianto oppure ciclo mestruale? Come devo fare per togliermi questo dubbio?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sono entrambe cause plausibili.
      2. Test di gravidanza al primo giorno di ritardo, da ripetere eventualmente a 19 giorni dall’ultimo rapporto.

    • Francy

      Dottore buongiorno, allora queste perdite le ho avute per due giorni tipo mesturazioni ma meno abbondanti. Sono cominciate poco il 14 pomeriggio, oggi 17 niente solo macchie piccole. Puó essere un falso ciclo? Ne ho sentito parlare. Ma non so cosa pensare. Sono confusa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non do grande peso ai sintomi, possono avere mille significati diversi; conta solo il test.

  19. Stella

    Salve dottore volevo chiederLe io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio/a mi dovrebbero arrivare sabato avendo un ciclo di 28 giorni…ho dolori mestruali da domenica molto forti ed ho letto che si possono avere dolori mestruali pur essendo incinta. Possibile oppure No? Non essendoci ritardo posso comunque fare il test? Grazie anticipatamente.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, è possibile.
      2. Aspetterei il primo giorno di ritardo per fare il test.

  20. Anonimo
  21. Wanda

    Salve dottore. Sto cercando una gravidanza. Ho il ciclo mestruale lungo 30/33 gg. Ho avuto rapporti propio a meta ciclo con tanto di muco sullo slip. Qnd davo per scontato l ovulazione..Ma adesso a due gg di ritardo ho fatto le beta nel sangue e sono negative . possono essere sbagliate dato ke avendo il ciclo irregolare possa avevere ovulato in ritardo e qnd un possibile impianto in ritardo? Grazie in anticipo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Quanti giorni sono passati da quando ha visto per l’ultima volta il muco sugli slip?

  22. Anonimo

    Salve dott mi scusi..volevo sapere la mia amica cerca una gravidanza .voleva sapere ogni qndo avere rapporti..nei giorni fertili…Poi già ke mi trovo..tsh. .Se la tiroide funzione bene..cioè normale..i valori debbono uscire normali sul t.sh

  23. alice

    Buongiorno dottore io ho avuto la mia um in data 30/10 e l altroieri sono andata in ospedale in seguito ad un svenimento e dolori pelvici e alla gamba…mi sono state fatte le analisi e risulto incinta…beta hcg 137 . la ginecologa che poi ha eseguito l egografia mi ha detto di tornare martedi prossimo per controllare che la gravidanza sia in sede uterina dato che in passato ho avuto Geu fortunatamente risoltasi spontaneamente…..mi consigla di ripetere le beta nel frattempo…..ho cominciato ad avvertire una leggera nausea mattutina…..è un buon segno?è indice che la gravidanza sta procedendo??dopo due anni di ricerca lo spero tanto…..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non sono state prescritte credo che sia preferibile non farle, in questo momento potrebbero creare più dubbi che altro; sarà la prossima ecografia a darci le risposte che cerchiamo.

      “Bene” la nausea, ma comunque non diamo un significato eccessivo ai sintomi.

  24. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      12-24 ore.

    • Anonimo

      Io pensavo pure alcuni giorni dopo Max due giorni

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, sono i 5 giorni PRIMA ad essere fertili.

  25. Anonimo

    Salve io sono regolare con il ciclo ma il mese di novembre invece del 24 mi è venuto il 27 e sono mesi che cerco un bimbo ho fatto il test ma è negativo potrebbe essere un falso essendo che prendo un anticoagulante e la folina

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I due farmaci non incidono sul test di gravidanza.
      Il ginecologo è stato avvertito dell’anticoagulante?

  26. Anto

    Dottore Buon giorno ultimo ciclo 9 novembre ho avuto rapporti completi il 22 e il 29 stamattina quindi a – 5 giorni dal presunto ciclo ho fatto un test di gravidanza clearblue ma il risultato nn in cinta secondo lei e negativo sicuro o l ho fatto troppo presto mi aiuto a capire vorrei tanto un bimbo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo presto, lo ripeta eventualmente al primo giorno di ritardo.

  27. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È ora di fare un test per verificare, sempre senza illudersi.

    • Anonimo

      Dott il ciclo ancora niente voglio fare il test. .21giorno dopo l ovulazione …volevo dire na cosa ho fatto la voltaren puntura..x il colpo di strega…ma l ovulazione viene lo stesso..diciamo una settimana prima. o dopo da lì ovulazione.. se la fai viene l’ho stesso io ne ho fatta solo una

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria non dovrebbe influire (ma ricordi sempre al medico in fase di prescrizione che sta cercando una gravidanza).

    • Anonimo

      Si ha ragione..io se nn la facevo nn ce la facevo..Dott ..

    • Anonimo

      Mi sa di aver beccato la cicogna.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Glielo auguro di cuore, ma non illudiamoci finché non vedremo il test positivo.

    • Anonimo

      Io sn sempre stata puntuale Max tre giorni.. ho ovulo l ovulazione il 27 novembre..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Un ritardo può capitare a chiunque.

    • Anonimo

      Dott mi scusi.ma se l ovulazione avviene…deve venire xforza ilciclo..e una domanda

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria potrebbe formarsi una cisti e quindi non comparire flusso mestruale, per esempio.

    • Anonimo

      Noi dott prendo integratori dato dalla gine…

    • Anonimo

      XChe cerco il bimbo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Comprendo la situazione, i dubbi e le paure, ma purtroppo in questo momento solo il test può dare una risposta.

    • Anonimo

      Si ma è vero ke.integratore x l ovaio policistico ecc nn fanno uscire ciste..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono cisti di tipo diverso.

    • Anonimo

      O parlato cn la gine mi ha detto ke nn è il mio caso.

  28. Anonimo

    B giorno dott..Ieri ho fatto il test du gravidanza negativo….dopo un ora ne ho fatto un altro positivo… leggendo sul vostro sito dopo KE avevo fatto il test di gravidanza c’era scritto di aspettare 4ore a me mi e uscito positivo dopo un ora .. dal negativo..e pure il negativo l avevo fatto bene. …Nn ho nemmeno bevuto. …..Ma quindi dott può uscire lo stesso il positivo KE nn ce bisogna di asp 4ore parlando cn mia cugina mi ha detto je lei qndo aspettava i gemellini aveva urinato mezz ora prima..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Farei le beta sul sangue tra un paio di giorni per togliermi il dubbio.

    • Anonimo

      Lho fatto si positivo adesso sn andata a prenderla.. da mio zio…quindi dott nn bisogna asp.4ore..

    • Anonimo

      Giusto di mio curiosita

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Il mio consiglio è sempre di farlo sulla prima urina del mattino, attendendo quindi almeno 8 ore.

    • Anonimo

      Ho fatto la beta stamattina.. la domanda e ..mi basta un si..o No..può succedere je esce anke dopo mezzo ora.. un ora dell Ultimo volta ke si e urinato .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente, ma dipende dalla quantità presente; a una donna al secondo mese risulterebbe positivo anche dopo 5 minuti.

  29. Anonimo

    Dott b giorno ho fatto il test ieri sera cn urina di tre ore. Senza bere e senza andare in
    Bagni x tre ore .negativo risultato..L iktimi ciclo ..sei novembre. .il ritardo nn supero il quinto giorno..all inizio ovulato il 14giorni…poi facendo monitoraggi sempre il 21giorno…

    • Anonimo

      Ps.l’ultima urina 18:30..poi sn andata 21e 30più o meno..

    • Anonimo

      Ps..posso considerarlo definitivo..

    • Anonimo

      Posso considerarlo negativo..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono passati 19-20 giorni dall’ultimo rapporto molto probabilmente sì.

    • Anonimo

      Quindi nn sn incinta così posso considerarli negativo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso ovviamente darle garanzie, ma se dovesse arrivare il flusso mestruale e questo fosse normale per intensità e durata potremmo ragionevolmente escludere una gravidanza. Per conferma senta comunque il parere del ginecologo.

    • Anonimo

      E arrivato adesso

    • Anonimo

      Dott leggendo le domande delle persone ke vi hanno scritto ho letto pure ke il test e affidabile pure dopo due ore dall ultima urina…quindi..secondo me e arrivato il ciclo..

  30. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      A meno che il ginecologo non glielo vieti espressamente, in genere non c’è alcun rischio.

  31. Anonimo

    B sera volevo sapere una cosa..e possibile l ovulazione averla 16max 2o giorni dalla fine dell ciclo…o avviene solo il 14 giorno o il 21

    • Anonimo

      Dott mi scusi forse nn mi sn spiegsta bene. ..io o avuto l ultimo ciclo il19 …può capitare di avere i ovulazione passat o anke il 14giorno….ad esempio 18max 20giorni dall inizio del ciclo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, certamente.

  32. Anonimo

    salve dott volevo sapere posso prendere la takipirina da 1000 nel periodo fertile .. ieri sn stata dalla gine o un follicolo di 14mm oppure cn ovulazione …giusto x sapere
    grz

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Relativamente alla ricerca di gravidanza è in genere considerato un farmaco sicuro.

    • Anonimo

      X il mal di testa .X qsto ve l’ho kiesto. ..io o sempre preso la takipirina

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come sempre l’ultima parola spetta sempre al suo ginecologo.

  33. Anonimo

    B giorno dott..volevo sapere siccome sto cercando una gravidanza …mio marito dopo avuto il rapporto . .trova grumi nello sperma ..mica puoi influire sul concepimento?e una domanda qsta ..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Intende nella frazione di liquido che esce dalla vagina a seguito del rapporto?

    • Anonimo

      No. dott lui qsti piccolo grumi..Li vede qndo va a lavarsi.. ke escono un po dal pene..se preme un po sul pene escono.nn so cme spiegarmi. .

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Utile segnalarlo al medico e valutare se procedere a un esame dello sperma.

    • Anonimo

      Lui a la varicocele. .tempo fa e stato operato ..ma poi e uavita di nuovo. Urologo le ha detto ke nn serve.operarlo.a 45anni…a giugno fece le analisi dello sperma tt ok … forse potrebbe essere la varicocele a portare qsto

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      I grumi li vede solo recentemente o li vedeva già ai tempi dell’ultimo esame dello sperma fatto?

    • Anonimo

      recentemente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Senza urgenza, se persistessero, merita segnalarlo (ma non dovrebbero essere legati al varicocele).

    • Anonimo

      Dott b giorno..siccome sto avendo rapporti tt giorni..xche sn vicino ovulazione..o fatto la gonasi. …i grumi a volte ci sn a volte no.ieri si. ..x tre giorni mi.

    • Anonimo

      No

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono legati a suo marito non conta il fatto che lei sia in ovulazione.

  34. Anonimo

    Dott .Salve volevo sapere una cosa. .martedì sn andata dalla gine z vedere il follicolo qnto mm era..XChe cerco una gravidanza..era di 25mm mi ha dato la gonasi da 5000mila e l’ho fatta..volevo dirle il follicolo ad oggi e già scoppiato. ….un altra cosa se il follicolo nn scoppia la ciste ke si torna fa parte dell ovaio policistico.. cioè .mi spiego a me la gine mi ha detto ke qndo nn scoppiano i follicoli du fa l ovaio policistico ..e vero.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, più o meno succede così.

    • Anonimo

      Dott lei pensa ke il follicolo e scoppato ad ogg..i martedì era 25mm la sera o fatyo la gonasi 5000..ma ionn.ho avuto sintomi però ..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è scoppiato tra martedì sera e ieri.

  35. Anonimo

    Salve dott. A 3 giorni di ritardo la ciclo ho fatto il test di gravidanza ma è risultato negativo. Premetto che desideriamo un figlio ed i rapporti sono non protetti. L’ho fatto di sera dopo cena e dopo aver bevuto. Il ciclo ancora non si manifesta, potrebbe il test essersi sbagliato? Può capitare e perchè?

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo ripeta a 19 giorni dall’ultimo rapporto, potrebbe comunque essere un semplice ritardo per cui non illudiamoci.

  36. Anonimo

    Salve dott..volevo sapere e normale fare una gonasi da 5000enn sentire il dolore dell ovulazione … follicolo 25mm .l altra volta ke lo fatto mi faceva male l ovaio..adesso no…ho sentito un Po di dolorino prima ke la facevo lovaio …può capitare di nn sentire dolore. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, può capitare.

  37. Anonimo
    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È sufficiente evitare gli eccessi.

    • Anonimo

      Nn ho capito .. Mi scusi x l ignoranza

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      In caso di gravidanza (o possibile gravidanza) è preferibile evitare gli eccessi, quindi niente terme, niente doccia bollente, … È comunque sufficiente il comune buon senso, qualche minuto rilassante a una temperatura piacevolmente calda non è ovviamente un problema.

  38. Lu

    Salve sono incinta di 9+5 giorni volevo sapere siccome tra 15 giorni devo andare dal ginecologo devo chiamarlo essendo fatto gli esami del sangue mi è uscito :
    Globuli alti 14740 quando dovrebbe stare 3900-10000
    E linfociti a 19,7 quando dovrebbe 25-50
    Antitoxo igg < 3.0
    igm < 3 .0
    Citomegalovirus igg < 5
    Igm < 5

    Urinocoltura
    C b t 37 100
    Germe isolato Esch. Coli
    Antibiogramma
    Privo di aloni significativi
    Esame urine
    Proteine tracce
    Cellule varie

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio per la fiducia, ma per valutare gli esiti degli esami senza rischiare fraintendimenti (tra risultati e valori di riferimento) è necessario poter leggere il referto direttamente. È sempre inoltre necessario contestualizzare quanto emerso sulla base di eventuali sintomi.

  39. Anonimo

    Dott b giorno vi volevo dire o utero setto ..la gine mi ha detto ke nn ce bisogno di operarmi.. ke nn puoi creare problemi cm la gravidanza se ci sarà o cn concepimento….io l anno scorso l’ho scoperto ero incinta e poi lo perso..lei dice ke nn è stato qsto il motivo..voi ke ne pensate

    • Anonimo

      Dott xche sui Internet ho letto ke porta l aborto…la mia gine a me mi ha detto ke devo stare tranquilla ke nn è da operare.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non c’è motivo di dubitare della sua ginecologa, che meglio di chiunque altro conosce la sua situazione specifica.

  40. francesca

    mio marito a assunto una bustina di oki nel primo pomeriggio siccome oggi e il mio giorno piu fertile nella tarda serata potremmo avere rapporto completo

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Non vedo controindicazioni.

  41. Anonimo

    B giorno dott..volevo sapere..dopo una settimana dell ovulazione la gine mi ha dato progeffik ovuli di.progesterone o fatto monitoraggio e poi o fatto la gonasi da 5000..il follicolo e scoppiato…e mi ha dato ovuli di progesterone.. volevo sapere l ovulazione e avvenuta tra il 9….o il 10.di gennaio…volevo sapere cn il progesterone se nn o concepito il ciclo arriva…o oppure arriva dpo ke lo smetto….la gine mi a detto di prenderlo fino ii31 gennaio. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe non arrivare anche se non fosse incinta.

    • Anonimo

      Sentendo le mie amike mi hanno detto ke arriva dopo ke nn si prenda piu il progesterone. ….a me je la dato x favori attacamento se ce stato concepimento. …poi il test di gravidanza cn il progesterone potrebbe risultare un eseto positivo falso…oppure nn c’entra niente

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non influisce sull’esito del test.

    • Anonimo

      E se smetto e nn arriva ke faccio il test dott…io l’ho devi smettere il 31…..ma poi se nn arriva il ciclo arriva più il mese dopo…io sn regolare. .Max di ritardo 4giorno….la gine mi ha detto la settimana scorsa tt apposto..cn la visita..bho

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Io farei il test il 31 gennaio, se positivo contatti la ginecologa per sapere se continuare, altrimenti sospende.

  42. Antonella

    .buonasera, volevo farle una domanda: ho 46 anni e ho sempre avuto un ciclo abbastanza regolare di 28 / 29 giorni…ultimamente però ha iniziato a sballarsi arrivando ogni 18/ 20 giorni. Ultimo ciclo 10 dicembre
    Ultimo rapporto con mio marito 17 dicembre
    Gennaio niente ciclo
    Il 15 gennaio faccio bhcg quantitativo con risultato <1 quindi negativo
    Il 22 gennaio faccio un semplice test sulle urine anch'esso negativo.
    Posso , data la tempistica dei test, escludere una gravidanza?
    Potrebbe essere inizio di menopausa?
    La ringrazio sin da ora per la sua risposta

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, a mio avviso possiamo escludere una gravidanza.
      2. Diciamo che non è impossibile che possa essere un inizio di premenopausa.

  43. Anonimo

    Salve dott nn so se mi può aiutare a capire. .mio marito ha fatto le analisi dello sperma..Nn so cosa significa..testa testa..assenti…coda coda pure assente. .testa e coda assenti..grz

    • Anonimo

      Ce da preoccuparsi

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma gli esami dello sperma vanno valutati nel complesso ed è opportuno farlo solo di fronte all’intero referto (immagino che ad essere assenti siano le “anomalie della testa” e non le teste…).

    • Anonimo

      Nnho capito bene…

    • Anonimo

      Ciò ke significa anomalie della testa

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto sopra è opportuno che la valutazione venga fatta di fronte all’intero referto, per evitare qualsiasi fraintendimento.

  44. Anonimo

    Salve dott vii volevo dire una cosa..mio marito a fatto le analisi spermiogramma e spermacultura. .tt apposto nn civsn infezione…però ogni tanto a prurito al glande…volevo sapere se c’era un infezione usciva nello spermacultura ….ps.sta mettendo il canesten. Voi nn ci potete consigliare alle pomata da applicare al glande grz.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’infezione è esterna no, non viene rilevata dall’esame dello sperma.
      Mi dispiace, ma non posso prescrivere farmaci.

    • Anonimo

      Dott mi scusi..ma se si tratta di candida candidosj usciva nello spermacultura …

    • Anonimo

      Oppure la balanite

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non sarebbe emerso.

    • Anonimo

      Si potrebbe trattare di balanite..Lui a solo prurito. .al glande nn ce niente. …

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      È una delle ipotesi plausibili.

    • Anonimo

      Ma stiamo avendo rapporti xche cerco una gravidanza..

    • Anonimo

      Ce il prurito ma nn sempre in giornata

  45. Anonimo

    Dott b giorno..mi dovete togliere una curiosità. .mia cugina ha scoperto di essere celiaca ma e possibile.. era incinta ha partorito pure e nn lo sapeva di essere celiaca…io so ke la celiaca porta aborto spontaneo. .e possibile di portare una gravidanza avanti così. ..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è comunque possibile.

    • Anonimo

      Dott mi scusi mia cugina visto ke a scoperto la celiaca a 39anni di.eta..lei prima nn sapeva di.esserlo. .quindi nn.sa da qnto ce lha..lei e.. ipocondriaca …pensa kei a
      Addesso a qlcosa di brutto l’intestino. tumore.sta parola mi.mette ansia.pure a ma..xche Nn se ne acvorta in tempo..ma e vero risp. Sta domanda e vero ke se sei.celiaca e nn te ne accorgi puoi avere ….intestino. ..

    • Anonimo

      La domanda e mica puoi avere il tumore l’intestino. .ha paura xche nn sa da qnto tempo celha..

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma come sa non posso andare fuori tema rispetto alla gravidanza.

    • Anonimo

      Io le ho detto sinceramente ke tt qste persone ke nn sanno di essere celiache ..ke fanmo muoiano tt cu sta brutta malattia. .e giusto..

    • Anonimo

      Dott mi scusi…volevo sapere riguarda la celiaca …na le feci kiare ..di cattivo odore. .oleosi…li possono avere pure gli adulti.. o solo i bambini. …..se si è celiaci. ….

    • Anonimo

      sembra brutto disturbarla sempre. ..nn.la disturbo più…volevo sapere se e vero ke se si a celiaci ce la perdita di appetito

  46. Anonimo

    Salve ultimo ciclo 21gennaio il mio ciclo varia dai 30 hai 34g nn soffro da mal di testa da ciclo ne di perdite premestruo cmq il 14 febbraio mi viene un cerchio alla testa vado in bagno perdite prima rosa e mucose poi aquose poi rosa rosse x 4 g io ho un ciclo di 4 max 5 g ma abbondantissimo questo nn riempiva un assorbente neanche il 2 g cmq il 21 cioe ieri faccio il test negativo nn cn la 1 urina ma il mal di testa e qualche fitta al basso ventre continua ho 34 anni cerco la 2 gravidanza da qualche mese x lei devo ripetere il test

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Data ultimo rapporto non protetto?

  47. taty

    buongiorno dottore.
    il miei ultimi cicli sono stati il 05/01 , 27/01 e 19/02 cicli ognuno di 20 0 22 giorni con durata de 3/4 gg
    il 2/2 -08/02 16/02 ho avuto dei rapporti non protetti ma non completi… certo era eravamo molto coinvolti.
    adesso sono con 4 giorni di ritardo il primo test fatto il 1 gg di ritardo risultano negativo come anche quello fatto il 4 giorno. domanda ci sono delle possibilità di essere incinta.

    • Dr. Cimurro (farmacista)

      Consideri definitivo un test quotando fatto a 19 giorni dall’ultimo comportamento a rischio.

Lascia un commento

  • Test di ovulazione/gravidanza scontati!
  • Poichè tengo molto a risponderti il più velocemente possibile, prima di fare una domanda ti chiedo di verificare che non sia fra quelle più comuni (clicca qui per vederle); in questo modo potrò sveltire il mio lavoro.
  • La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.
  • Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un ginecologo, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo specialista.
  • Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.
  • Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.
  • Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.